Passa ai contenuti principali

Messaggio di Saul del 26 Ottobre 2011 a John Smallman


In realtà avete la vostra esistenza in Cielo.



Tutti voi portatori di luce - e se leggete questo voi siete portatori di luce - avete lavorato diligentemente per aiutare l'umanità a risvegliarsi, e le vostre instancabili sforzi stanno dando frutti. In tutto il mondo, gli atteggiamenti delle persone stanno cambiando. Sempre più stanno facendo la scelta di affrontare e risolvere i problemi e le divergenze attraverso mezzi pacifici - negoziati trasparenti, discussioni e cooperazione armoniosa - anche se i resoconti di media e mainstream evitano di concentrandosi su queste crescenti aree di luminosità e di speranza.

La speranza è un aspetto della natura umana che ha incoraggiato a cercare soddisfazione e significato al di là dell'ambiente fisico evidente ai cinque sensi del corpo. Ha portato a sperare che ci sia altro nella vita oltre alle varie sensazioni fisiche del corpo che vive per un periodo limitato di tempo, seguito dalla fine per tutti, alla loro morte fisica. Non sembrava avere un senso che lo sforzo vasto e complesso creativo e cooperativo a cui è tenuto un essere umano dovesse finire, finalmente e per sempre, con la morte. Sembrava del tutto inutile - tanta fatica, l'apprendimento, e la sofferenza - vivere solo per prepararsi alla morte. Molta saggezza e conoscenza accumulata, e poi, in un attimo, tutto perso!

E, avete assolutamente ragione; non ha senso! I vivi, amorevoli, compassionevoli, esseri intelligenti, che è quello che tutti sono, non muoiono. Voi siete immortali, proprio come Dio vi ha creati, e il vostro destino - il vostro destino inevitabile - è infinito, è gioia eterna, l'uno con l'altro e con il Creatore. Dio vuole questo per voi eternamente e dato che voi siete tutte parti inseparabili di Lui, ma è anche la vostra volontà. E la volontà di Dio è sempre raggiunta, nessun altro risultato è possibile.

Tuttavia, avete scelto di giocare una partita immaginaria di separazione, e costruito l'illusione di avere un posto dove giocare e sperimentare ciò che questo significava. Più a lungo si gioca e più reale e convincente è diventato, fino che alla fine riusciste a convincere voi stessi che siete stati creati ciascuno come piccoli esseri, singoli, e impotenti, permanentemente minacciati uno dall'altro e con un ambiente ostile in cui vi trovate. Sembrava che l'unico modo per garantire la sopravvivenza fosse imparare a difendersi, ed è qui che la vostra attenzione è stata concentrata per eoni. Tanto che la difesa è diventata una delle più grandi industrie del pianeta! È sorprendente la quantità di "roba" che è costruita e può essere usata per difendersi o per attaccare gli altri, e come siete affascinati, di fatto ipnotizzati, dalla costante attenzione sull'attacco e sulla difesa. Il risultato di questo è stato guerre quasi continue, intervallate da brevi periodi trascorsi riordinandovi e preparandovi per la prossima guerra. Che sbalorditiva follia questo comportamento e concentrarsi di intenti dimostra!

Ma è solo un gioco pazzo in un orribile incubo da cui vi state allontanando a causa del risveglio. Voi avete dimostrato oltre ogni dubbio con le vostre attività di gioco, che la separazione non funziona ed è completamente distruttiva nella sua motivazione ed i risultati che ne derivano, e la vostra speranza vi ha dimostrato che vi è certamente un'alternativa. In tutto il mondo le persone stanno rilasciando gli atteggiamenti che le hanno mantenuto ancorate nella paura e nella difesa, e stanno iniziando ad aprire il cuore ad accogliere e abbracciare il campo di energia divina che vi circonda in ogni momento, attendendo con amore che anche voi facciate proprio questo.

Ricordate che l'illusione, il gioco, la guerra, la povertà, la sofferenza e la malattia sono tutti concetti che avete costruito in un incubo in cui, continuando a mantenerlo e sostenerlo con il  vostro atteggiamento non amorevole, sembra che abbiate la vostra esistenza. Ma voi in realtà avete la vostra esistenza nella Realtà, in Cielo, in Unione con Dio, che vi circonda e avvolge sempre perché siete tutti parte integrante e inscindibile di quello stato divino. Avete solo scelto, temporaneamente, di non essere a conoscenza di quella verità immutabile. Appena si rilascia l'atteggiamento non amorevole che si doveva tenere al fine di giocare, l'illusione si dissolve
 e si disperde, e vi risveglierete nella gloria della Realtà in cui siete sempre esistiti nella gioia eterna con il Padre vostro celeste. Vi state agitando nel sonno, prima di strofinarvi gli occhi e risvegliarvi nel riconoscere la vostra gloria vera e immutabile.

Con così tanto amore, Saul.


Fonte: John Smallman http://johnsmallman.wordpress.com


Traduttore: VitaModerna  http://SaLuSaItaliano.blogspot.com

Commenti

Post popolari in questo blog

BENJAMIN FULFORD: Mossa storica, I massoni della P2 - devoti al Sole Nero - fanno causa per la pace...

In quello che gli storici del futuro considereranno come un enorme evento di spartiacque, i massoni della P2 -adoratori del Sole Nero e creatori sia del fascismo che del comunismo - stanno facendo causa per la pace, affermano le fonti della White Dragon Society.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD. Inizia la nuova era; dopo 250 anni termina la regola dei Rothschild

Poiché i tre quarti della popolazione francese sostengono le attività anti-Macron, puoi essere sicuro che la pressione contro questo presidente eletto fraudolentemente aumenterà, specialmente ora che i suoi capi Rothschild stanno perdendo potere.


ARTICOLO COMPLETO

L’inquietante mistero di Amazon Alexa

BENJAMIN FULFORD: La guerra segreta, dopo che George Bush Sr. è stato giustiziato, si concentra su SWIFT ...

https://ift.tt/2QsfXCp 06 / venerdì-divertente-scozzese-record di alte temperature ha causato-by-gelato-camion / Tuttavia, almeno ci stavano provando.


ARTICOLO COMPLETO

Aggiornamento QAnon - Guardate

Probabilità di un funerale di stato in D5? Quante coincidenze prima matematicamente impossibile? Regola 68-95-99.7 Q https://ift.tt/2zBdJpz DOJ [politica] non discute le indagini in corso.


ARTICOLO COMPLETO