Passa ai contenuti principali

Sabato 4 febbraio: terrestri invitati su una astronave dal Presidente del Consiglio Galattico. Trascrizione della intervista radiofonica. - PARTE 2 di 2


link alla PARTE 1



SB: Lei ha affrontato molti temi che volevo di affrontare. Anche noi esseri umani siamo desiderosi di Divulgazione, e siamo ansiosi di incontrarci con voi. E così ho una richiesta da farle. Non so se già conosce la mia richiesta, o sa che ho intenzione di fare una richiesta. E' conoscenza di questo?

G: So che hai pensato molto diligentemente a come questa opportunità di unione possono avverarsi. E io sono con te in questo.

SB: Grazie. Oh, molto bene. Bene, ecco la mia richiesta.

I governi stanno trascinando i piedi riguardo alla Divulgazione, e spesso noi individualmente pensiamo, beh, non c'è niente che possiamo fare. Ma c'è infatti qualcosa che possiamo fare.

Vi chiediamo di ricevere 20 di noi, per portarci a bordo della vostra nave madre, per introdurci al Consiglio e ad Ashtar e altri dei vostri ufficiali, forse anche per portarci in un viaggio o sulle Pleiadi, Sirio o Nettuno o Arturo, per poi ritornare sulla Terra in modo che possiamo fare una Divulgazione a 'punta di diamante'. Volete accettare questa proposta?

G: Sì. Sì, lo faccio, a nome dell'intero Consiglio Intergalattico, e sì, lo faccio per conto delle Forze unificata delle galassie esterne, e ciò include il Comando Ashtar.

SB: Grazie.

G: Abbiamo già pensato a chi vorremmo, perché molti di voi sono già stati, consapevolmente e non-[cioè, inconsciamente], a bordo delle nostre navi delle nostre flotte. Ma sarebbe più opportuno visitare la nave madre. E vorrei suggerire a voi che la Nettuno è una bella - una bella nave. E quello che avremmo anche da suggerire, che 20 sarebbe il minimo. Ma sì, noi ... noi ... io ti aiuto, il mio staff vi aiuterà a coordinare questo.

SB: Va bene. Grazie. Io - noi - non appena ne parleremo, 20 persone si faranno avanti immediatamente. Sarei più felice che altri si uniscano a noi. Ora, sono sicuro che voi sapete che abbiamo discusso diverse modalità. Abbiamo discusso la Divulgazione del Programma Abbondanza e quello che vi riguarda, e abbiamo avuto a che fare molto con la parola 'presto', e penso che molte persone sono un po' preoccupate di stabilire una modalità in modo che questo possa accadere 'presto'. Potremmo per favore avere una data precisa da lei nella quale potremo cominciare questo viaggio, in modo che possiamo pianificare?

G: Possiamo farlo, nel vostro linguaggio - perché siamo sempre in allerta, si sa - siamo in grado di farlo subito, in fondo. Contatteremo gli umani che sappiamo essere [ben posizionati, che sono in cima alla 20 che  Steve ha nominato] - e vi faremo sapere chi sono - che sono i meglio posizionati.

Allora, cosa voglio dire con questo è che stiamo andando a chiedere a coloro che non avrebbero alcuna esitazione al momento della restituzione di sedersi con i media e la creazione di una presenza credibile. E così, sì, inizieremo subito. Così, quando diciamo 'subito', non ha bisogno di essere tradotte. Possiamo iniziare questo all'interno di questa settimana.

SB: Va bene. E per il beneficio delle persone che potrebbero essere coinvolte - Ho già parlato con 20 persone del, 20 del totale - possiamo dire che il viaggio avrà inizio il sabato?

G: Sabato è un buon giorno ....

SB: Sabato è un buon giorno? Bene. Così ci prepareremo per quello, e supporremo che lei includerà altre persone ...

G: Sì, fate in modo che le famiglie siano informate in modo che non temano il fatto che i loro cari siano scomparsi.

SB: Va bene.

G: Solo prendono una vacanza, una vacanza breve.

SB: In effetti. E penso che sarà il migliore contributo alla divulgazione che noi, come esseri umani, potremmo dare.

G: Sai, abbiamo fatto qualcosa di molto simile tempo fa.

Volemmo prendere [? ] in quadranti diversi, e in particolare quadranti che erano stati lacerati dalla guerra. E una volta avuto l'esperienza, ciò li ha modificati in modo permanente, e sono divenuti i più forti sostenitori della pace e della cooperazione. Quindi non siate sorpresi quando vedrete l'[Arcangelo] Michael in testa.

SB: sarò felice di vedere Michael.

G: Sì. Lui è sempre felice di vederti.

SB: Grazie. Ecco una domanda - ho voluto discutere a parte con lei di questoin modo che non saremmo andati a corto di tempo. Forse potrei ora farle una domanda, e cioè che il nostro buon amico Adamu della Monade Pleiadean ha detto che la divulgazione delle informazioni non accadrà fino a dopo l'Ascensione, e che le forze del servizio-agli-altri qui non sono in grado di farla accadere. È una stima corretta?

G: No. No, non è completamente corretta. Non dimenticare che ora ci sono milioni di esseri che stanno ascendendo. Quindi è meglio dire che non avrebbe potuto accadere, forse fino a che la porta dell'Ascensione fosse aperta, ma la porta è ora aperta. E così sono le nostre.

SB: Quindi il ... così il messaggio che abbiamo sentito da Arcangelo Michele e Sanat Kumara e altri che l'Ascensione accadrà - ecco questa parola temuta - 'presto' è più preciso del messaggio che non accadrà fino a dopo l'Ascensione. È corretto?

G: Questo è corretto. E' già in corso.

SB: Ciò è molto buono.

G: Altrimenti non sarei seduto qui, delizioso come è, non sarei seduto qui avendo questa conversazione piacevole con voi.

SB: Assolutamente. Quali sono gli ostacoli che incontra in questo momento la divulgazione?

G: Il più grande ostacolo - ed è uno che ho cercato di affrontare nelle mie osservazioni aperte a tutti, e vorrei che questo messaggio andasse lungo e in largo - è che non abbiamo un'agenda aggressiva. Ora, si sa - e Michael lo ha riferito anche la settimana scorsa ad alcuni, umm, dietro le quinte, degli aggiustamenti che hanno avuto luogo per quanto riguarda, umm, armamenti militari. Ora, cerchiamo di approfondire ancora di più. E a proposito, ci sono sempre stati gli osservatori dal Consiglio di Sicurezza Nazionale come parte della delegazione della Terra. Quindi non è che non sono consapevoli di ciò che sta accadendo, e pienamente coinvolti.

Ci sono settori della società che sono radicati nella convinzione della loro forza. E quel potere, e come hanno manipolato modelli di pensiero e modelli emotivi, è attuato attraverso la paura. Quindi questo esempio migliore è se si torna alla guerra fredda dove c'era attrito tale e tanta paura che una testata nucleare sarebbe caduta su una vostra scuola se certe cose non fossero state rispettate. E questo era un gioco che era molto popolare, e molti, molti hanno partecipato ad esso.

Ora, coloro che hanno avuto quel tipo di potere - e talvolta è militare, a volte è finanziario, questi sono i due più grandi ostacoli - e non vogliono rinunciare a ciò che credono ancora loro. Ora, l'ironia in questo è che pensano di possederlo ancora. E perché pensano di averlo, ma sono anche in grado di ingannare gli altri a pensare che ce l'hanno. Cosa che non sussiste proprio.

Ora, non ho alcun desiderio di creare situazioni di pericolo o paura, perché ciò che accade in questo caso - e non importa se fosse a Sirio o sulla Terra - la gente diventa reattiva, difensiva. Che è l'ultima cosa che vogliamo causare.

Ma chi è al potere si aggrappa ad esso. Ed ora si può dire - avete un espressione: 'tenersi per le unghie', o 'per la pelle dei propri denti', e questo è esattamente ciò che sta accadendo. Ed è per questo che stiamo confezionando la lettera. Tu pensi che - e so, caro fratello, che tu - sei ansioso, eccitato, e vuoi questa apertura. Ma anche noi. Noi vogliamo aiutare, vogliamo osservare, vogliamo vedere che cosa voi costruite che sembri amore.

Sì, ci sono cambiamenti dimensionali e cambiamenti di paradigma, ma ciò a cui vogliamo davvero assistere e a cui partecipare se siamo i benvenuti, è vedere come si fa a costruire con amore. Perché questo funge da modello. Questo cambierà molti universi. Così gli ostacoli, i maggiori ostacoli sono semplicemente coloro - ed è un ostacolo umano - che si aggrappano a false illusioni del loro potere, o alla potenza della loro nazione, una credenza fuori luogo che ci sono 'uomini neri' dietro ogni cespuglio, e che essi devono difendere fino alla morte. Questo è un modo molto antiquato e obsoleto di vivere. E ancora più importante, non è nemmeno un bel modo di vivere. Non è un modo gioioso di vivere.

La mancanza di gioia, la pesantezza di questi sistemi di credenze è ciò che ha abbreviato la durata della vita umana. Non siete stati creati per durare solo qualche decennio! Quindi, questi ostacoli possono essere spazzati via come polvere, e possono essere spazzati via dalla condivisione di prove concrete, sì, ma anche dall'ancoraggio dato dalla comprensione.

SB: Va bene, grazie. Poco prima di continuare con le domande - non voglio andare fuori dal tempo e dimenticare di porre queste domande molto brevi - per quanto tempo la gente starà via? Quanti giorni sarebbero, secondo voi?

G: Non dimenticare che viaggiamo molto veloce!

SB: Io in realtà sono consapevole di questo. [Ride]

G: Ora, noi faremo [? ] in modo che ci sia un alloggio, perché ci sono alcune considerazioni fisiche che devono essere prese in considerazione. Ma no, non sarà possibile avere malesseri da viaggio nello spazio. Ci prenderemo cura di quello. Ci siamo presi cura di questo tanto, tanto tempo fa. Si può prevedere di stare via una decina di giorni.

SB: Dieci giorni? Bene. E che cosa hanno bisogno di portare con sé?

G: il loro spazzolino da denti. E' uno scherzo. [Ride]

SB: [ride] Cosa - che altro?

G: Non hanno bisogno di prendere molto. E il pick-up sarà piuttosto rapido. Capite anche questo. Prendete ciò che è significativo per voi. Quindi, anche se sapete che noi abbiamo strumenti di comunicazione, portate il proprio. Sì, funzioneranno a bordo, se si tratta di una rivista o un iPad o una fotocamera. Ma anche portate quelle cose che vi daranno conforto, perché vi troverete in un ambiente estraneo. Ora, la nave è molto confortevole, permettimi di rassicurare. Ma vi troverete in un ambiente molto diverso. Sarà sorprendente. Sarà fenomenale. Ma sarà alieno. Così portate quello che vi consola. E se questo è il tuo pigiama di flanella, porta quello, se è la vostra o il vostro orsacchiotto o il vostro rosario, fatelo. Portate ciò che vi conforta, e portate le foto della vostra famiglia.

SB: Va bene. Abbiamo bisogno di portare vestiti per 10 giorni, o ... cosa ....?

G: No, abbiamo metodi di pulizia, come camminare attraverso una porta.

SB: Okay, questo è molto buono. E come ci vestiamo - informale o più formalmente?

G: Si ... il ... cosa si può vedere a bordo delle navi è che tendiamo a rimanere in divisa, ma quando siamo fuori servizio, tendiamo ad essere molto casual. Si tratta di conforto, per cui non ci possono essere abiti formali, ne cravatte. Portate una felpa, portate abiti comodi e portate quello che tu chiami scarpe da corsa.

SB: Tu stai descrivendo il mio vestito preferito, così per me va bene. E come posso trasmettere a voi i nomi dei venti o poco più, perché prevedo che avrò alcune chiamate, probabilmente questa sera da alcune persone, come faccio a comunicare i nomi a voi?

G: Quanto vuoi che questo diventi pubblico? Non voglio che le loro case o le loro abitazioni siano oggetto di vessazioni. Inviarli a Linda.

SB: Inviarli a Linda? Cosa vuoi che concordiamo? O - non parleremo con voi prima della prossima settimana.

G: Sì, parlerai.

SB: Come succederà, Grener?

G: Parlerà con noi, ma sì, -

SB: Okay.

G: Quando fai gli accordi, non ti preoccupare per la gente che è recuperata. Fino a quando si sentono pronti per - la trasmissione, Sabato, questo è quello che si pensa di fare.

SB: Va bene. Okay, che ...

G: Quindi il recupero dei nostri ospiti avrà luogo Sabato.

SB: Va bene. E sto presumendo che hai tutto ciò in mano. Non ci si deve preoccupare dei dettagli.

G: Abbiamo la capacità, abbiamo il servizio di limousine. Esse sono chiamate 'biciclette dello spazio'.

SB: Okay. Gee! Quale forma hanno? Sono come piccole astronavi?

G: Sì, è corretto.

SB: Okay. Bene, questo è molto eccitante. Questo è molto, molto eccitante. Va bene, - così, abbiamo circa 10 minuti, 15 minuti ancora prima di salutarci, e forse posso fare alcune domande che gli ascoltatori hanno inviato, va bene?

G: Sarei onorato.

SB: Va bene. Prima di tutto, è il termine divino per la Divulgazione è trascorso?

Oh, sì. Passò parecchio tempo fa.

SB: Quindi non significa automaticamente che vi potreste rivelare. Quindi qual è il significato della data [termine] divina, dato che è passata? Che cosa è successo?

G: Il risultato è stato per noi il formulare un piano dove saremmo stati in grado di portare avanti ciò che abbiamo pensato gli esseri umani avrebbero fatto da soli. Quindi stai assistendo a parte di questo. Quello che ha fatto è stato quello di mettere in un opera, forse una più assertiva iniezione di energia per garantire che questo avvenga.

Non ci interessano davvero i politici, perché non sono i politici che si siedono al nostro tavolo del Consiglio. O non sono politici della risma di come pensate siano i politici. Non ci interessa tanto, e il Divino non si preoccupa se i politici annunciano ciò che è già conosciuto in lungo e in largo. Quello che abbiamo a cuore è che, di fatto, loro avrebbero creato allarmismo, in modo che ciò andasse nella direzione opposta. In modo che se la Divulgazione fosse stata fatta, avrebbero detto: "Questi sono i nostri nemici, e dobbiamo attivare le nostre forze militari per combattere coloro che sono venuti a governarci".

Ora, idealmente, sì, vorremmo che coloro che noi rispettiamo come capi, i funzionari eletti di diversi paesi - la vostra G-20 - si faccia avanti e dica: "Abbiamo un magnifico annuncio da fare," e che fosse fatto in un modo molto unito. Ma questo potere alla base, questo desiderio di mantenere il potere con i silos missilistici e il controllo monetario si è messo in mezzo.

Ma il Divino ha un modo di aiutarci, sempre. Si possono sempre definire diversi modi. Affinchè non si crei la paura. Perché veniamo in amore. Questa è la promessa che abbiamo fatto, non solo alla Trinità, ma a noi stessi. Questa è la nostra promessa, sotto la quale noi operiamo.

SB: Va bene. Grazie -

G: Ci sono molte specie, molte galassie, ma il nostro impegno è unificato.

SB: Questo mi conduce alle prossime domande. Piuttosto che porle singolarmente ho intenzione di leggerle tutte a lei, ed è possibile rispondere a tutte insieme.

Alcuni ascoltatori vogliono sapere quante navi sono attualmente intorno alla Terra, perché non possono essere viste. Sono tutti presidiate da umani galattici? E perché è l'Ascensione di tanto interesse per gli altri?

G: Beh, in un dato momento - non voglio confondervi, ma - ci sono livelli, strati di navi. Non è possibile vederli tutti, ma si vedono molti di loro nel vostro cielo notturno. Ci sono - quando si uniscono quelle che noi chiameremmo le navi-madre con le scientifiche, le navi di guarigione, le piccole navi esploratrici, quelle a cui pensi come biciclette spazio - oh, abbiamo milioni di navi. Ora, sopra, giusto direttamente sopra? Ad una distanza raggiungibile? Ne avremmo circa, oh, 16.000.

Siamo in costante rotazione, mentre ci sono alcune che non sono mai troppo vicine. Sono presidiati da coloro a cui pensate come umani, umani galattici. Io stesso sono Hussian [sp?], Ma appaio come essere umano. Noi tutti appariamo come esseri umani. E certamente per ora -

SB: Cosa significa Hussian ...? Cosa vuol dire Hussian, Grener? Quello che fai ....

G: Hussian è una razza antica. Si tratta di una razza antica. Avete familiarità con essa, semplicemente non lo sapete. Sembriamo, abbiamo la tendenza a sembrare- anche se in forma umana, forma umanoide, molto felini.

SB: Come .. -

G: Come Hathor.

SB: Come Hathor? Bene. Grazie.

G: Quindi, siamo in molti. E sì, avremo tutti un aspetto familiare. Ora, quelli di voi che vengono a visitarci avere la possibilità di vedere diversi tipi di alleati. Ma la maggior parte di noi sembra molto umano. Voi siete un po' più alti, forse un po' più ampi. Ma non significativamente diversi.

SB: Saremo permesso di registrare e scattare foto?

G: Sì..

SB: E dovremmo acquistare registratori [videocamere? ndt]  o macchine fotografiche, o avete le attrezzature di bordo che ..-

G: Oh, abbiamo un sacco di attrezzature che siamo in grado di prestare, e dare a voi, in realtà. Potete anche portare l'equipaggiamento indietro, e questo darà loro qualcosa da guardare, no?

SB: Oh, sì. In realtà lo farà. E sarà compatibile con le nostre attrezzature, qui?

G: Sì.. Possiamo fare quegli aggiustamenti. Non abbiamo alcun problema a farlo.

SB: Tramite il pensiero?

G: No, con la tecnologia. Vi daremo quello a cui pensate come adattatori.

SB: Va bene. Saremo nella terza dimensione, quinta dimensione, settima dimensione, undicesima dimensione?

G: Non andremo nella dimensione undicesima. Non andremo - è molto improbabile che si andrà oltre la settima. Ma avrete anche sensazioni ed avrete un'esperienza, un'esperienza fisica tridimensionale, ma ci sarà uno shift e saprete che cosa vuol dire essere nella quinta o settima. O la sesta, se importa.

SB: ora uno dei nostri membri del team ha detto che avremmo bisogno di prendere una pillola, e so dalle mie letture dei piani astrali che se una persona viaggiava più in alto, erano messi in un involucro protettivo, eccetera. C'è qualche procedimento che sarà preso per permetterci di essere sulla dimensione quinta o sesta o settima?

G: Quello che facciamo è posizionare nel - prima vi sintonizzate nelle camere di guarigione, e ci assicuriamo che tutto è in allineamento in modo che non soffriate di alcun effetto fisico. Potreste sentire di essere un po', a volte, esposti ad una luce diretta. Ma si può regolare anche quello. Nella direzione nella quale ne avete bisogno. Non abbiamo alcun desiderio che qualcuno di voi viva un momento di disagio.

SB: Va bene. Grazie. C'è qualcosa che non ti ho chiesto che le persone che vanno in questo viaggio dovrebbero sapere?

G: Sì.. Perché lo ho visto di persona, come ho detto. Ero il comandante. Ora, quando si sta per imbarcarsi in una missione, se si tratta di un giorno, un'ora, o mille anni, si diventa nervosi. Si diventa un po' ansiosi e forse anche un pochino spaventati. Basta respirare. Non faremmo mai, mai faremmo qualcosa che mette qualcuno di voi a rischio. Si tratta di una gita di gioia. Letteralmente. Questo è qualcosa che non abbiamo fatto da migliaia di anni! [Ride]

SB: E proprio per i nostri ascoltatori, quando si dice respirare, il respiro spezza in realtà i modelli di paura, giusto? Con l'espansione del torace?

G: Sì..

SB: È per questo che ci dite di respirare?

G: continuare a respirare. E a noi sempre piace l'halion, il blu oro notte. Se siete spaventati, chiedete a Michael di venire da voi. Lui verrà.

SB: Meraviglioso. Grazie, Grener. Non vediamo l'ora di fare il nostro viaggio con una grande aspettativa. Grazie per essere venuti qui oggi e esservi rivolti a noi.

G: Grazie per avermi invitato. Addio.

SB: Addio.

[FINE]



Audio completo dell'intervista (in inglese):

Listen to internet radio with Graham Dewyea on Blog 
Talk Radio

Originale: http://the2012scenario.com/2012/01/transcript-of-an-hour-with-an-angel-jan-30-2012-with-grener/
Articolo e traduzione di http://SaLuSaItaliano.blogspot.com
(Puoi distribuire questo messaggio, ma senza alcuna modifica, purchè siano citate le Fonti e questa nota)

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte