Passa ai contenuti principali

Conversazione con SaLuSa del 20 marzo 2012 a Laura Tyco


Tauk.
Lo sviluppo dell'Anima.

 

La luce che si emana dai flussi solari, hanno avuto un effetto fantastico di chiarificazione a livello subconscio. Molti di voi, sono stati in grado di vivere questo sblocco di energie coscientemente, mentre altri li hanno trovati piuttosto schiaccianti. Hanno portato tanta gioia nella vita di molti, ed anche inaspettate sorprese. L'ingresso di questi flussi, proseguirà a un ritmo simile, sia se creati da civiltà galattiche che coordinano questi eventi, o se provenienti dal vostro Sole stesso. Siate preparati per maggiori chiarificazioni di energie negative, e del bilanciamento del karma, e dei vostri sviluppi delle esperienze della vostra anima.

Infatti il karma, non è l'unico motivo per cui questi eventi si stanno manifestando. Come pochi di voi sono a conoscenza, il vostro viaggio sulla Terra Madre, è anche una che favorisce le vostre esperienze per i vostri sviluppi come anima e corpi superiori . Vi è un costante stato di espansione, e di apprendimento necessario, anche nelle Dimensioni Superiori. Nulla rimane stabile, tutto è in movimento, come in alto così in basso.

Anche se il karma è stato bilanciato, l'anima è sempre in stato di apprendimento, e sviluppo, se è nella vostra realtà, imparare a fare la propria connessione con corpi d'essere superiore, o nei Regni Superiori. Anche se si dice che tutti gli esseri ascesi sono perfetti, ci sono vari gradi di perfezione, la comprensione e in continua evoluzione. La vostra esperienza nella dualità, così pure, contribuisce al vostro sviluppo verso livelli ancora più elevati.

Io sono il Siriano SaLuSa e, vi incoraggio a prendere in considerazione entrambi i lati della medaglia, prima di effettuare un giudizio verso se stessi, o verso un altro essere.

Grazie, SaLuSa

Laura Tyco IndyInfos



Copyright Laura Tyco. All Rights Reserved.
(Permission to distribute this message in its integrity is granted so long as you do not alter it in any way, credit is given to the author, and you include this copyright notice and link: http://galacticlauratyco.blogspot.com/ )

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

Nino Galloni: “Siamo quattro milioni di eroi”.

“Come è possibile che si parli di crisi se non c’è nessuna scarsità reale delle risorse produttive, delle materie prime, dell’approvvigionamento, dei prezzi, dei costi e delle quantità nell’economia globale? Noi “crediamo” che ci sia una crisi, ma la crisi è solo una crisi di cons


ARTICOLO COMPLETO