Passa ai contenuti principali

Messaggio di SaLuSa del 16 aprile 2012 a Isabel Henn


Un nuovo canale per SaLuSa: Isabel Henn.


Ho scelto ora di collaborare con un ulteriore canale. Perché io so quanto bene Isabel lavora, con il Signore di Sirio e l'Arcangelo Raffaele, la mia scelta è caduta su di lei. Dopo l'esitazione iniziale, ha finalmente accettato di ricevere i miei messaggi. L'esigenza di un ulteriore canale nasce dal mio desiderio di raggiungere più persone. Mike, Laura e Isabel hanno tutti da condividere una parte lo stesso, ma in modo più vasto a causa di diversi amici e conoscenti.

Sempre più persone, si stanno risvegliando ora, e in cerca di spiegazioni e verità. Possono sentire i cambiamenti attualmente in corso, e le energie, l'amore, che sta raggiungendo la Terra, in misura sempre maggiore. Sono interessati in parte perché non conoscono i contesti. Non c'è alcuna ragione per eventuali timori o preoccupazioni. Tutte le modifiche si stanno sviluppando, secondo i piani. Siamo molto soddisfatti dei progressi delle cose. È possibile, tuttavia, influenzare il processo ancora più positivamente, consapevolmente, creando le vostre idee del nuovo mondo nella vita. Guardate alle vostre famiglie, vicini, colleghi e persino sconosciuti, e date loro un sorriso. Date loro il calore del vostro amore incondizionato, e aiutateli a svegliarsi e ricordare chi sono veramente. Esseri Divini, Angeli sulla Terra.

Come Operatori di Luce, siete venuti sulla Terra, per diffondere e ancorare la vostra luce. State facendo un ottimo lavoro, e siamo molto soddisfatti delle vostre realizzazioni. Vi preghiamo di non indebolirvi ora, e restare saldi nella propria luce e il vostro amore, per offrire una presa salda, alle persone nel prossimo periodo. Siate una guida e un faro, attraverso gli avvenimenti tumultuosi. Non ci vuole molto più tempo, e si raggiungeranno acque più tranquille, e  si farà un respiro profondo di nuovo.
Io sono il Siriano SaLuSa e, guardo avanti ai prossimi sbarchi, perché io, come molte altre persone a bordo delle nostre astronavi, abbiamo parenti sulla Terra. Noi tutti, auguriamo una imminente riunione non solo con i nostri cari, ma anche con la nostra famiglia della Terra.

Grazie SaLuSa

canalizzato da Isabel Henn



Traduttore: Mario http://www.facebook.com/groups/133887850028328

Fonte: Isabel Henn http://isa59.want2blog.net/

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

Nino Galloni: “Siamo quattro milioni di eroi”.

“Come è possibile che si parli di crisi se non c’è nessuna scarsità reale delle risorse produttive, delle materie prime, dell’approvvigionamento, dei prezzi, dei costi e delle quantità nell’economia globale? Noi “crediamo” che ci sia una crisi, ma la crisi è solo una crisi di cons


ARTICOLO COMPLETO