Passa ai contenuti principali

Nuovo aggiornamento da Drake: il Papa starebbe per dimettersi.


In una recente intervista che potete ascoltare a questo link, Drake ha fornito ulteriori informazioni su come starebbero proseguendo le cose. Ha dato inoltre altre informazioni che riguarderebbero anche il Papa. Ricordiamo che anche un vescovo italiano aveva parlato della cosa, come da noi riportato in questo nostro post nell'aggiornamento del 13/03.

Riportiamo quanto riassunto dato da 'Tom K.' in un commento presso il blog di Divine Cosmos:


19 Aprile 2012, il punto della situazione da Drake si blog Talk Radio.
"I Generali di Stato Maggiore hanno detto a tutti di darsi una mossa!"

"I servizi segreti sono straordinariamente 'incavolati' - così come la Delta Force - perché sono stati 'scaricati'! "

"Ci sono state le immagini che circolano su Clinton [Hillary] in una festa in Colombia. I Servizi Segreti hanno procurato la foto. La Clinton avrebbe dovuto essere stata in una conferenza nucleare in Turchia in quel momento ... e ha inviato qualche collaboratore. C'erano un sacco di capi di stato e quant'altro [alla conferenza] - e anche Israele. E a quanto pare Israele era livido! "

"E ho sentito anche che l'Onu è sotto inchiesta pesante... che le banche centrali sono in subbuglio a causa di alcune cose che sono state presentate contro di loro."

"Per seguire con cose analoghe... DC [Washington] è presumibilmente perso completamente sul cosa fare - corrono come un branco di polli con le teste tagliate!"

"Tutti sanno ormai a riguardo dell'indagine sulla GSA (General Services Administration) ... Nel corso di questi 'intrallazzi' con i militari, a quanto pare a Panetta [Segretario della difesa USA] è stato detto che non c'era modo che egli fosse a capo dei militari! Quindi, questo è interessante! "

"E l'altra parte di ciò è che gli arresti saranno metodici - uno per volta. In altre parole, credo che andremo a 'sparare' ai pezzi grossi [arrestati per primi?] E li portiamo via".

DRAKE su altri argomenti

"Il problema che abbiamo avuto in questa organizzazione ... per cose che abbiamo eseguito .... è costato circa 14 vite! E di persone di alto livello. "

"Il nostro paese ci fu preso da un atto di forza verso George Washington dei banchieri!"

Il Papa sta per dimettersi:
In risposta a una domanda sui rapporti riguardo al fatto che il Papa sarebbe dimissionario in due giorni: "Non sono sicuro che è vera questa previsione di tempi, ma ho sentito relazioni ufficiali dall'Europa che questo è vero ... che è prossimo alle dimissioni. "
"La ragione per cui si dimette è perché dovrà essere giudicato per crimini".
"Alcuni di questi crimini - di cui la maggior parte delle persone sono consapevoli, sono stati trattati nei notiziari - hanno a che vedere direttamente con la Chiesa."
"Ci sono altri crimini che sono molto più gravi, anche di quelle che tutti conoscono, che sono in corso da anni con il permesso del Papa."


fonti http://www.blogtalkradio.com/ftr/2012/04/19/community-project-with-drakehttp://www.divinecosmos.com/start-here/davids-blog/1047-liens


Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte