Passa ai contenuti principali

Drake news [agg. 18/05]

In una trasmissione andata in onda alle prime ore di questa mattina 17 maggio, Drake ha dato alcuni aggiornamenti.

Per Drake è fondamentale che ognuno si prenda la responsabilità della propria libertà (e della propria vita), di quello che fa ogni giorno, compreso quello che viene visto come 'obbligo' o necessità sociale.

Riguardo agli arresti, conferma quanto ha detto due giorni fa, ovvero che era stato informato dai vertici militari che nel giro di 30 / 45 giorni (dall'8 di aprile) sarebbero avvenuti gli arresti di massa. Gli era stato chiesto di annunciarlo pubblicamente. Ora, secondo Drake, i militari  non stanno mantenendo quanto promesso, e le motivazioni che gli sono state date sono principalmente legate ad azioni legali che sarebbero ancora in corso, oltre che ad una risposta inferiore a quanto richiesto da parte della gente, in termini di circolazione delle informazioni e di preparazione (che comprende anche una certa autonomia alimentare).
A questo punto non sa dire se gli arresti di massa sono ancora programmati o se gli arresti avverranno man mano uno ad uno.

La sua interpretazione delle numerosissime dimissioni bancarie e della recente vicenda JP Morgan ( si veda ad esempio questo link) sarebbe che il sistema economico sta per collassare e per essere sostituito, i banchieri lo sanno e cercano di mettersi da parte. Il sistema di potere userebbe questi avvenimenti per cercare di creare caos tra la gente.
Secondo Drake potrebbe volerci più di un anno affinché le nuove tecnologie che già esistono, vengano messe in produzione e possano essere diffuse, e il nuovo sistema economico, non più basato sul debito, sia sostituito. Pertanto insiste sulla 'localizzazione', in termini di organizzazioni di gruppi tra persone che, conoscendosi a livello locale, possono assistersi, e di produzione locale dei beni di base, alimentari e non solo.

[agg. 18/05] Cosa stanno aspettando i militari, in particolare dalla gente? Oltre al completamento di procedure legali i militari coinvolti nella supervisione degli arresti si aspettano che un maggior numero di persone sia informato, in termini di quello che è accaduto negli scorsi decenni (secoli) alle libertà personali, e nei termini di quello che è sotteso alle procedure di arresto, insomma che si sparga la voce e che più persone siano informate dei fatti. [Quindi ... parlatene con chi è pronto a ricevere queste informazioni, magari sempre con un accenno al dubbio e al fatto che tutte le fonti non sono completamente verificabili]



fonte
http://www.blogtalkradio.com/freedomreigns/2012/05/16/drake

Commenti

  1. Bellissimo Blog, volevo chiederti se ti è possibile re-bloggare questo articolo (molto importante inquanto richiede la partecipazione di tutti noi):

    http://www.iconicon.it/blog/2012/05/riavvio-della-griglia-terrestre/

    GRAZIE DI CUORE! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao e grazie a te!
    Provvedo a ri-bloggre.
    Sei Jervè di iconicon.it ?

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Ciao e grazie per il re-blog.

    No, non sono Jervè, sono soltanto uno che tenta di rendere virale il messaggio! :)

    Con affetto...

    RispondiElimina
  4. Un ultima cosa! ;)

    Se ti è possibile usa tutti i tuoi mezzi (email, facebook, ...) per aiutare a raggiungere la massa critica.

    Grazie di cuore.

    RispondiElimina

Posta un commento

I commenti sono moderati.

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Dissoluzione delle egregore: un grande cambiamento planetario Aggiornato recentemente!

Per comprendere quanto segue fate riferimento anche agli altri articoli pubblicati in questo sito. Il tempo non è lineare. Questo viene percepito come lineare in base alle facoltà di coscienza che si sono allenate.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: I cabalisti organizzano un contrattacco anti-Trump a Tokyo

NELLA CORTE DEL DISTRETTO DEGLI STATI UNITI PER IL DISTRETTO NORD DI NEVADA Robert Blair, Thomas Deegan, Jeremy Lowe, Peter Ostrowski, Don Bailey, Stephen Duane Curry (a titolo privato solo per apparenza speciale) : AZIONE CRIMINALE PER PIENO DANNI PUNITIVI: v.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: I cittadini europei e americani non si fanno convincere dalle false accuse contro la Russia di sua maesta britannica per scatenare una guerra

La farsa della richiesta del Primo Ministro Theresa May che il mondo si inchini alla Corona britannica e accetti la menzogna secondo cui la Russia avrebbe compiuto un “atto di forza illegale” contro il Regno Unito, rifiutandosi di presentare anche un minimo di prova, non ha convinto i cittadini

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Mauro Biglino: l’ingegneria genetica degli Elohim creatori di Adam, non della umanità

Grazie alle opere e traduzione letteraria di Mauro Biglino del testo biblico masoretico,  possiamo chiarirci come nella Bibbia sia presente l’ingeneria genetica ad opera degli Elohim (o Anunnaki per i Sumeri) che – ci chiarisce Biglino-  sono stati creatori/clonatori di Adam ma non di tutta l

ARTICOLO COMPLETO - fonte

2018. Soccombere o Creare? Ecco come. (un piccolo vademecum per l'anno nuovo)

La nostra realizzazione è, in questo momento, principalmente questione di rimozione dei profondi condizionamenti / programmazioni / emozioni negative a cui siamo drasticamente sottoposti fino dalla nascita: 1. blocchi e esperienze personali (questi hanno un aspetto più propriamente psicologico ma sono specchio di scelte fatte ad un altro livello di esistenza o vere e proprie influenza dirette di strutture di pensiero negative anche individualizzate). Non è competenza di questo blog, ne tra i temi trattati in esso. E' però importante che gli operatori del settore tengano sempre presente che c'è un preciso sistema, realizzato su più livelli di realtà, che crea specificatamente e volontariamente i problemi psicologici umani. La loro risoluzione è quindi legata alla liberazione della umanità intera.
2. deprogrammazione dalla immagine di realtà che ci è insegnata o imposta. Molto difficile da rimuovere perchè con gran parte di queste cose abbiamo finito per identificarci e quindi …