Passa ai contenuti principali

Messaggio di SaLuSa del 4 maggio 2012 a Laura Tyco


Errori e relazioni durante gli ultimi giorni della dualità?


Carissimi, oggi desidero considerare quello che voi chiamate errori. I vostri cosiddetti errori non sono errori, sono necessari per la crescita, e lo sviluppo. Certo, si raccomanda molta cautela in quel settore, ma per favore non giudicate voi stessi, e chi vi ha offeso troppo duramente.

C'è sempre un motivo per errori di giudizio, e azioni sbagliate, oltre quelli che riflettono i vostri stati interiori, ma contribuiscono anche a promuovere il vostro sviluppo, ed equilibrare il karma. Ci auguriamo che capiate che solo quelli che veramente vi capiscono, e amano, consente loro di farvi del male.

A volte è necessario nella dualità  provare sofferenza, per vedere oltre il vostro attuale stato di consapevolezza. Tuttavia, in verità, al di là di ciò che il mondo fa credere, e le illusioni della mente, non c'è davvero un male per nessuno. Soprattutto non senza che vi sia stato un preaccordo, al fine di pulire ciò che è stato radicato nella vostra psiche, e storia karmica.

Il grande libro della vostra vita personale, sta per essere aperto e letto da molti, come al solito quelli più vicini ad essere svegli, avranno accesso prima, ai loro dati akashichi e saranno in grado di riattivare i loro ricordi.

L'area delle relazioni, inoltre sta causando a molti di voi, dolore al momento. Anche in questo caso, è importante capire che nulla nella dualità, dura per sempre. Il vostro partner deve aver trovato la risonanza nella vostra anima, in questo momento. Ancora più importante ci deve essere un analogo livello di comprensione, di coscienza e di integrità nelle vostre associazioni. In caso contrario il rapporto nei tentativi, non sopravviverà a questo tempo.

La dualità è per l'apprendimento, in modo da capire che tutto il vostro rapporto, vi porterà qualcosa. Capire che, anche se ciò che appare solido, appare in un certo modo, tuttavia, una volta che sarete in grado di recuperare la vista del Sé Superiore, vi sarà permesso di vedere noi, intorno a voi. Mentre in questo momento, per molti di voi, non siamo nemmeno parte degli arredi, dato il vostro livello attuale di consapevolezza, vogliamo rassicurarvi con la notizia che sarete presto in grado, di guardare dietro le quinte, nella vostra vita quotidiana e non più identificarvi con il vostro corpo, ed esperienza di vita.

Io sono il Siriano SaLuSa e, desidero assicurarvi che sapiate che sarete presto chiamati a separare il vero sé, dal sé abituale. La dualità sta arrivando al termine, carissimi, e mentre per alcuni, questo sta portando ad una certa quantità di difficoltà, e di dolore, vogliamo assicurarvi della nostra presenza in mezzo a voi, e del nostro profondo amore.

Grazie, SaLuSa

Laura Tyco

Traduttore: Mario http://www.facebook.com/groups/133887850028328

Copyright Laura Tyco. All Rights Reserved.
(Permission to distribute this message in its integrity is granted so long as you do not alter it in any way, credit is given to the author, and you include this copyright notice and link: http://galacticlauratyco.blogspot.com/ )

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte