Passa ai contenuti principali

Il Cambiamento - Le due pubblicità

adambowie - flickr - CC licence
Fino agli anni novanta, le pubblicità si basavano fondamentalmente sul creare nel fruitore un senso di appagamento e benessere. Il messaggio di base era: hai un problema? se acquisti questo lo risolvi. Oppure: se acquisti questo ti sentirai meglio o sarai più considerato e importante.

A partire dagli anni novanta si è introdotto un nuovo approccio alla motivazione all'acquisto che è il seguente: se non vuoi che ti succeda questo e quest'altro evento negativo, acquista il mio prodotto /servizio. Se non vuoi sentirti meno, inutile e insignificante, acquista.
Quindi dall'acquisto per felicità all'acquisto per paura.
Facile fare associazioni con i concetti di uso della paura per il controllo delle masse. La paura è il più vecchio mezzo di controllo del mondo. Basta pensare a cosa ci dicevano da piccoli, e cosa diciamo noi ai nostri figli per ottenere ubbidienza.

Ora, anche i messaggio che hanno a che fare con il cambiamento e le canalizzazioni talvolta hanno in loro entrambe le componenti. Se la gran maggioranza tendono ad elevare, molti contengono elementi che, se non visti dalla giusta prospettiva, possono creare paura o sconcerto, contribuendo a  generare l'abbassamento di "vibrazioni", ovvero lo stato di paura che mantiene saldamente ancorati alla realtà come la conosciamo, legato al giudizio, alla sofferenza e alla percezione del male.
Senza pensare alle esagerazioni che hanno fatto il successo dei siti puramente 'complottistici', nei quali chi è cresciuto e vive nella paura (ed è la condizione normale dello stato dualistico egoico), vuole addirittura cercarla quasi ne fosse dipendente (lascio agli psicologi l'interpretazione di questo comportamento).

Se l'approccio da auspicare, che è quello legato all'ascensione/risveglio, è il primo, probabilmente nella fase di transizione sarà la nostra interpretazione che deciderà del significato dei singoli messaggi / news: se verso l'abbassamento delle vibrazioni o verso l'elevazione (fino alla percezione della unità con il Tutto).

Commenti

Post popolari in questo blog

Vladimir Putin: l'Occidente è controllato da pedofili satanici

GFM riferisce : Questo è un commento sorprendente che arriva da un leader mondiale , gli occidentali e gli europei sono abituati a una combinazione di propaganda, di retorica politica rosea, e azione "un discorso" che non rivela nulla (e oscura la base del progetto).


ARTICOLO COMPLETO

Guerra all'Italia

Christine Lagarde alla BCE, il piano e' chiaro, Draghi sara' libero di assumere un ruolo di primo piano nella scena politica italiana.

Cosa dobbiamo aspettarci? Guerra finanziaria all'Italia, atta a discreditare chi cerca di contrastare i piani dell'elite finanziaria, che vuole l'annullamento della ricchezza, della cultura e delle tradizioni del popolo italiano.

Ci riuscira'? Dipendera' da noi, dalla nostra crescita di consapevolezza, ora che la falsita' e l'inganno dell'attuale sistema finanziario e' allo scoperto, divulgata da sempre piu' voci della informazione alternativa.

E' una opportunita' epocale, di liberazione.
L'umanita', nella sua struttura sociale, culturale, istituzionale, e anche filosofica e religiosa, e' stata creata, fin dall'inizio, come razza addestrabile e addestrata, e controllata.

E' il momento di ritrovare noi stessi, i veri noi stessi, oppure scomparire nell'oblio, nella omologazi…

Gli UFO del Pentagono: informati Trump e il Senato

I misteriosi velivoli, di provenienza ancora ignota, ripresi dalle telecamere dei jet militari USA e avvistati in volo dai piloti della Marina, arrivano alla Casa Bianca e al Campidoglio.


ARTICOLO COMPLETO

CAPITALI CORAGGIOSI: CAROLA RACKETE, GEORGE SOROS E ROBERTO SAVIANO – Diego Fusaro

Diceva qualcuno, a ragion veduta, che le idee dominanti sono sempre le idee della classe dominante. E anche nel caso dell’immigrazione di massa non si sfugge a questo corollario.


ARTICOLO COMPLETO

Benjamin Fulford: Grande vittoria è la caduta dei tre obelischi del potere: Washington, Londra e Roma

Benjamin Fulford: Grande vittoria è la caduta dei tre obelischi del potere: Washington, Londra e Roma Benjamin Fulford   Sa Defenza   ...


ARTICOLO COMPLETO