Passa ai contenuti principali

L'intervista a Cobra: la procedura di primo contatto.

Questa notte è stata pubblicata la prima intervista audio al noto Cobra di 2012 portal.
L'intervista è stata condotta da Stephen Cook sulla trasmissione 'The Light Agenda'.

Diamo qui un riassunto delle informazioni che Cobra ha dato relativamente alla procedura di primo contatto. Daremo altre note su quanto detto da Cobra nella pagina 'Previsioni e news brevi'.


La procedura sarebbe condotta principalmente dai Pleiadiani, perché sono la popolazione galattica più vicina come apparenza e come psicologia a quella terrestre. Ci sarà ausilio anche di altre popolazioni.

Primo requisito è la rimozione del sistema di potere negativo che per millenni ha dominato la Terra. Solo dopo sarà possibile il primo contatto.

La data del 21 dicembre, per Cobra NON è la data dell'ascensione, ma la data entro cui saremo liberi da dominazioni 'oscure'. La cosa non è di poco conto in quanto consentirà una rapida evoluzione dell'intera umanità e l'inizio del processo di ascensione (risveglio o illuminazione) per molti.

Il contatto inizierebbe con contatti diretti a alcuni individui (a cui i Pleiadiani mostreranno astronavi), seguito da incontri di persona individuali.
Verrà quindi data evidenza fisica ai media (per allora liberi) della presenza extraterrestre.
Seguiranno numerosi sorvoli per apparire a gran parte della popolazione. Questo per dare la possibilità di scelta alla popolazione se acconsentire agli atterraggi.

I primi atterraggi avverrebbero in presenza dei nostri governi o delle Nazioni Unite.


Per una descrizione di alcune altre notizie date da Cobra, clicca QUI.

fonte:
http://www.blogtalkradio.com/inlight_radio/2012/06/14/the-light-agenda

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

Nino Galloni: “Siamo quattro milioni di eroi”.

“Come è possibile che si parli di crisi se non c’è nessuna scarsità reale delle risorse produttive, delle materie prime, dell’approvvigionamento, dei prezzi, dei costi e delle quantità nell’economia globale? Noi “crediamo” che ci sia una crisi, ma la crisi è solo una crisi di cons


ARTICOLO COMPLETO