Passa ai contenuti principali

Banchieri dietro le sbarre: La Petizione


359.938 sottoscrizioni al 13/07 14:30

E' online una petizione per l'avvio di indagini sulle attività illecite dei banchieri coinvolti nella manipolazione dei principali tassi di riferimento (LIBOR) da cui dipende la determinazione dei tassi di interesse e dei principali parametri economici mondiali. Insomma la cosiddetta economia di mercato era manipolata a fini di profitto e quindi deviata dalla sua essenza. Per approfondimenti a riguardo potete leggere questo LINK e questo LINK


Ecco la traduzione del testo della petizione:

LINK ALLA PETIZIONE

Le grandi banche sono stati sorprese in una truffa di massa per manipolare i tassi d’interesse globali, derubando milioni di persone sui loro mutui, prestiti agli studenti e molto altro ancora! Noi andremmo in galera per questo, ma Barclays Bank è stata solo multata e di solo una frazione dei loro profitti! La rabbia sta crescendo – questa è la nostra possibilità di trasformare finalmente la marea del regno delle banche sulle nostre democrazie.

Il regolatore delle finanze dell’UE, Michel Barnier ha preso posizione contro la potente lobby bancaria e supporta la causa della riforma che metterebbe i banchieri dietro le sbarre per frodi come questa. Se l’Unione europea parte in prima posizione, la responsabilità potrebbe rapidamente diffondersi in tutto il mondo. Ma le banche stanno facendo dure pressioni contro questa riforma, e abbiamo bisogno di un numero massiccio di persone per guidare queste riforme.

Se riusciamo a raggiungere 1 milione di persone che appoggino Barnier nei prossimi 3 giorni, questo gli darà lo slancio per affrontare la lobby bancaria e spingere i governi a portare la riforma. Firma la petizione, e le nostre sempre più numerose sottoscrizioni saranno rappresentate dall'aggiungere finti banchieri ad un carcere proprio di fronte al Parlamento Europeo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

Nino Galloni: “Siamo quattro milioni di eroi”.

“Come è possibile che si parli di crisi se non c’è nessuna scarsità reale delle risorse produttive, delle materie prime, dell’approvvigionamento, dei prezzi, dei costi e delle quantità nell’economia globale? Noi “crediamo” che ci sia una crisi, ma la crisi è solo una crisi di cons


ARTICOLO COMPLETO