Passa ai contenuti principali

Messaggio di SaLuSa a Mike Quinsey del 13 Agosto 2012


Sta per iniziare un periodo di Luce intensa, che si aggiungerà a quella già esistente, permettendo al vostro livello di coscienza di espandersi considerevolmente.

Le Olimpiadi sono terminate senza incidenti, quantunque gli Oscuri avessero altri progetti in mente. È stato un grande spettacolo che ha dato modo a tutte le nazioni di ritrovarsi insieme e ha unito i popoli, dimostrando che, come specie, siete capaci di vivere fianco a fianco, in pace. L’energia positiva generata si è combinata con la Luce che circonda il pianeta, facendovi compiere un successivo passo verso l’Ascensione. Sta per iniziare un periodo di Luce intensa, che si aggiungerà a quella già esistente, permettendo al vostro livello di coscienza di espandersi considerevolmente. Carissimi, chiaramente siete già sul sentiero dell’Ascensione e l’unico intralcio che potrebbe impedirvi di avanzare, siete voi stessi. Mentre state diventando immuni alle basse energie, noi vediamo aprirsi una strada trionfale, che vi porterà direttamente alla dimensione successiva. Non c’è alcun motivo di guardare indietro, quando ce ne sono tanti per guardare verso il futuro.

A prescindere da ciò che accade attorno a voi, ricordatevi che individualmente continuate a progredire e che nulla potrà impedirvi di giungere all’Ascensione. Nondimeno, noi abbiamo delle responsabilità verso di voi e stiamo accelerando le varie operazioni, che costruiscono il ponte verso la New Age. Ci sono elementi obiettivi, quali la Divulgazione, che creeranno le condizioni necessarie per noi per elevarvi. Adesso, dobbiamo attendere il momento opportuno perché per delle rivelazioni che cambieranno tutta la vostra vita, è sempre necessario attendere il momento più appropriato per procedere. Comunque, ancora una volta affermiamo, che qualsiasi ritardo intervenga nell’annunzio della Divulgazione, non v’impedirà di progredire.

Abbiamo fatto un’apparizione alle Olimpiadi, anche se non è nulla di straordinario, considerata la frequenza degli avvistamenti nei vostri cieli. Per gli Illuminati, la Divulgazione completa sarebbe l’ultima goccia, perché rivelerà l’enorme portata dell’insabbiamento da loro voluto, fino al punto da eliminare chi minacciava di svelare i loro segreti. Inoltre, tutto questo è connesso allo sviluppo della loro Flotta Spaziale, la cui esistenza diventerebbe di pubblico dominio. Quando si saprà di quest’ultima, seguiranno anche le più fantastiche rivelazioni concernenti il Programma Spaziale degli Oscuri e la grandissima segretezza a riguardo, che vi ha privati delle scoperte da loro fatte nelle spedizioni sulla Luna e su Marte.

La verità emersa, costringerà il governo (ndt: Usa) e le autorità militari e dare spiegazioni sui loro frequenti contatti con gli ET, anche quando con voi negavano che fossero mai avvenuti. Per esempio, quanto veramente avvenuto nell’incidente di Roswell è ormai generalmente noto, ma tuttora sapete ben poco su quel che è accaduto agli ET coinvolti. Proprio perché la Divulgazione è un punto essenziale non possiamo, a dir poco, prenderla alla leggera e se siamo costretti a rimandare i nostri progetti, è per validi motivi. L’intera questione è tale da riguardare molte parti della vostra esistenza; alcuni risultati degli studi sui resti del velivolo schiantatosi, vi hanno in vari modi avvantaggiato, mentre ne sono state sviluppate altre in segreto, poi usate contro di voi a scopi militari. Vi è anche l’uso improprio delle ricchezze del Paese, per finanziare grandi progetti – assolutamente segreti – unicamente intesi ad accrescere il potere degli Illuminati e il loro controllo su di voi.

Stiamo ancora lavorando per prendere in mano la situazione, ma forse ora voi cominciata a comprendete quel che tutto ciò comporta; infatti, non è cosa da poco per noi o qualsiasi alta personalità, procedere alla Divulgazione. Certamente, cesseranno tutte le operazioni segrete spesso dirette contro altri paesi, allo scopo di provocare dissensi e guerre civili. Ci sono anche le armi di chi non si preoccupa per niente di voi e della vostra vita, avendo programmato di ridurre la popolazione mondiale. Il male è profondamente infiltrato la vostra società, e la verità non può rimanere nascosta ancora a lungo. Si profila ora la fine della tirannia e con i nostri alleati stiamo lavorando molto alacremente per potare a termine con successo la nostra intenzione di svelare la verità.

La differenza tra adesso e il periodo precedente, è che stiamo esercitando una forte pressione perché venga l’annunzio della Divulgazione. Riteniamo, infatti, che la Divulgazione avrebbe maggiore impatto che se venisse da parte nostra, e continuiamo a preferire una soluzione in tal senso. Dopo tutto, sapete che siamo qui con voi e, a poco a poco, si stanno aprendo degli spiragli che porteranno alla Divulgazione, diventata inevitabile per la pressione posta sui vostri governanti. Pertanto, vi chiediamo di lasciare che gli eventi seguano il loro corso, affinché le rivelazioni avvengano nel modo più vantaggioso per voi tutti. Ovviamente, si arriverà al punto in cui alcuni fatti dovranno essere rivelati e, se c’è gente impreparata a riceverli, non sarà per mancanza di sforzi da parte nostra. L’intero processo per rendervi nota la nostra esistenza e la nostra presenza si prolunga ormai da tanti anni e, in pratica, tutti voi siete cresciuti nell’Era Spaziale e vi è ben nota.

Mentre comincia ad apparire evidente la verità della vostra realtà, la gente cercherà delle risposte ed è qui che gli Operatori di Luce potranno svolgere un ottimo lavoro, spiegando ciò che sta accadendo. Persino per chi comprende già ci sono fonti di conoscenza ancor più vasta, che ora stanno emergendo. Se siete pronti a ricevere maggiori informazioni, siate pur certi che le vostre Guide organizzeranno affinché, in qualche modo, le avrete. Esse sono – per così dire – i vostri eroi misconosciuti, che non cercano alcun merito per il servizio resovi. Tuttavia, se talora siete consci della loro presenza, sono felici di un segno di gratitudine per quello che fanno per voi. Nel corso della vostra esistenza, accadono molte coincidenze vantaggiose per voi: immancabilmente, le Guide ne sono all’origine e spesso si tratta di eventi importanti, addirittura di vita o di morte. Di conseguenza, non dovete dimenticare che anche i vostri Angeli si prendono cura di voi e, se necessario, possono anche produrre “miracoli”.

Io sono il Siriano SaLuSa e sono felice che le nostre azioni vi abbiano portato un periodo relativamente tranquillo. È nostra intenzione che si prolunghi e, alla fine, faremo in modo che la pace permanente regni su tutta la Terra. Intendiamo eliminare dalla vostra esistenza tutti gli aspetti che non appartengono alle dimensioni superiori. Questo fa parte della pulizia già iniziata e che, molto presto, procederà a tutta forza. Tutto ciò di cui la Federazione Galattica necessita è la collaborazione delle vostre autorità, affinché il nostro lavoro sia ufficialmente riconosciuto. Questa potrebbe essere la prima parte della Divulgazione che ci consentirà un maggior contatto con voi, e intendiamo continuare a lavorare in tal senso.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte