Passa ai contenuti principali

Il Cambiamento - i protagonisti

Ma che cosa ha questo periodo di diverso rispetto ai secoli trascorsi, e perché qualcosa dovrebbe veramente cambiare proprio ora? 

the.sprouts - flickr - CC licence
Perché dare peso a eventi del tutto ipotetici, a voci che spesso confondono i propri sogni e le proprie sensazioni con la realtà?
Ma che cosa ha questo periodo di diverso rispetto ai secoli trascorsi, e perché qualcosa dovrebbe veramente cambiare proprio ora?

Nella confusione data dall'attesa di annunciati eventi che poi non si realizzano e di profezie disattese, vogliamo dare una indicazione sul perché questo periodo che stiamo vivendo sembri essere una chiave di svolta quale mai si è vissuta nella recente esperienza terrena dell'umanità.

Se è vero che la coscienza collettiva genera la realtà che noi viviamo, innumerevoli sono le voci del Cambiamento:
A partire dal 'La Legge dell'Uno', libro di difficile approccio ma dai contenuti sostanziosi che già trent'anni prima ha parlato di questi anni come decisivi per l'umanità, alle innumerevoli canalizzazioni, ai messaggi di ambito più religioso, quali quelli del blog VersoLaNuovaCreazione, agli studi di psicologi serissimi, quali Dolores Cannon, l'italiano Angelo Bona, i contattisti quali Marina Tonini o G. Dibitonto, i 'Maestri' viventi quali Eckhart Tolle, Christina Breeze, Teal Scott, Inelia benz. Scienziati quali Vittorio Marchi, Dr Bruce Lipton, Amit Goswami  e numerose ricerche accademiche 'di frontiera', per citarne solo alcuni tra le migliaia.

Pur provenendo da ambiti assolutamente diversi, e rivolgendosi a 'pubblici' completamente distinti, tutti propongono un cambiamento che passa da una modifica radicale delle fondamenta del 'classico' sistema di pensiero, e, spesso, parlano, nell'ambito delle dimensioni più 'dense', di una contrapposizione aperta tra gli essere 'al servizio del sé' e quelli, 'al servizio degli altri', il tutto con mente aperta verso l'esistenza di esseri in altre dimensioni o in altri pianeti. Facile capire anche perché è in atto una forte campagna di disinformazione che, creando il torbido, vuole fare perdere di vista quanto c'è di reale.

Negli ultimi mesi queste voci sembrano però sempre più convergere verso quella che speriamo sarà una Verità comune.


Cercheremo di proporre approfondimenti per ciascuna di queste figure e quindi .. tornate a trovarci.

articolo di Alessandro di SaLuSaItaliano

Commenti

Post popolari in questo blog

La liberazione planetaria è iniziata? Epstein: un milionario deviato o la vicenda nasconde tanto altro. In molti lo pensano.

Qualcosa si è mosso, innegabile.

Il milionario americano Epstein, personaggio di cui non è chiara l'origine della ricchezza, è stato arrestato con gravi accuse di ripetuti abusi sessuali su minori.

Ma che è Epstein? Solo un orribile miliardario deviato? In molti, sia nella stampa mainstream che nei canali più di nicchia, ritengono di no.

Il quadro che emerge dalle informazioni che si possono raccogliere, alcune fonti delle quali riporto di seguito, parla di un personaggio di alto livello, membro di potentissimi circoli, quali il Council of Foreign Relations e della Commissione Trilaterale, legato ai servizi segreti, forse con coperture nel Mossad oltre che nella CIA.

Ne segue che il suo arresto potrebbe essere veramente l'inizio del tanto annunciato smantellamento della 'Cabala', 'Mafia Kazariana', 'Deep State', Sovragovernance, 'Governo Ombra', come viene normalmente chiamata l'organizzazione, dai contorni ancora non completamente definiti…

La strategia di Ron Unz per sconfiggere i media mainstream è geniale

Sa Defenza L'articolo di Ron Unz "I media alternativi possono sconfiggere i media mainstream" ha molto senso, soprattutto, visto in prospettiva dei suoi stessi articoli in cui non evita di criticare la religione ebraica, il sionismo o abitudini radicate.


ARTICOLO COMPLETO

Roberto Pinotti sulla pseudomassoneria internazionale

Questa multiforme e variegata "pseudomassoneria" internazionale parallela e affaristica, materialista, atea e perseguente il potere, è assai meno appariscente e nota: ma essa è purtroppo divenuta ben più potente, or- ganizzata e importante di quella tradizionale. [...] Una realtà purtroppo ignota ai più - siano essi l'uomo della strada o il giornalista superficiale e disinformato che però concorre a fare opinione - a causa della diffusa assenza di informazioni e contenuti culturali in grado di fare loro superare superficiali generalizzazioni. Una realtà che non può essere ignorata e che deve solo essere avversata e combattuta.Dal libro "I signori del mondo"

Crisi di Governo - Sovranisti sotto attacco!

Sovranisti sotto attacco! L'asse Franco-Tedesco ha occupato i maggiori centri di potere di questa Europa tecnocratica bancaria che ha come obiettivo la colonizzazione di tutto il Sud Europa e dell'Italia in particolare.


ARTICOLO COMPLETO

Il senatore Walker: “Gli UAP sono una minaccia per la sicurezza”

No, non è più una questione sulla quale scherzare. E non è più un argomento per giornaletti scandalistici, visionari e complottisti.


ARTICOLO COMPLETO