Passa ai contenuti principali

Il cambiamento nel sistema economico - notizie sull'azzeramento del debito

Abbiamo pubblicato recentemente un articolo riguardante le riduzioni o azzeramenti dei debiti personali in atto presso Bank of America (QUI il link).

Ricordiamo che l'azzeramento dei debiti, personali e sovranazionali, è da tempo previsto dalle fonti 'alternative' come parte del nuovo sistema economico, che dovrebbe sostituire quello attuale.

Innegabile che debiti, personali e nazionali, sono attualmente oggetto di riduzioni o azzeramenti. 
E' difficile interpretare sempre con certezza le motivazioni che stanno alla base di queste azioni, ma proponiamo una serie di articoli che le confermano.



Russia cancella 90% debiti della Corea del Nord
18 settembre 2012
MOSCA (Reuters) - La Russia ha firmato un accordo per cancellare il 90% del debito di 8,4 miliardi di euro della Corea del Nord con Mosca, ha detto oggi a Reuters Konstantin Vyshkovsky, responsabile del dipartimento per il debito del ministero delle Finanze.

Vyshkovsky ha detto che il resto del debito verrà ristrutturato e reinvestito in progetti russi in Corea del Nord.

(Maya Dyakina)
fonte: http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE88H00V20120918
segnalato da: http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/



Giappone cancella il debito della Birmania per sostenerne la riforma
21 aprile 2012
TOKYO (AP) - Giappone sabato ha detto che ci sarebbero volute misure per perdonare circa 300 miliardi di yen, o $ 3,7 miliardi, da debito della Birmania e riprendere a pieno titolo l'aiuto allo sviluppo come un modo per sostenere le riforme democratiche ed economiche del paese.

fonte: http://www.nytimes.com/2012/04/22/world/asia/japan-to-forgive-myanmar-debt-to-speed-development.html?_r=0



La Francia cancella il debito alla Costa d'Avorio per un valore di 4 miliardi di dollari
26 luglio 2012
Il Presidente ivoriano Alassane Ouattara dice che la cancellazione del debito aiuterà il paese dell'Africa occidentale a svilupparsi.


fonte: http://www.aljazeera.com/news/europe/2012/07/2012726171730989279.html



Canada rinuncia al debito della Costa d'Avorio di $ 130 milioni
23 agosto 2012
CAMPBELL CLARK
Il Canada sta annullando $ 130-milioni di debito alla Costa d'Avorio, [...] per aiutare il paese africano a tirarsi fuori da un mucchio di debiti.


fonte: http://www.theglobeandmail.com/news/politics/canada-waives-cote-divoires-130-million-debt/article4494992/



Dipartimento di Stato [degli Stati uniti] "negozia" su una cancellazione del debito all'Egitto
4 settembre 2012
Il Dipartimento di Stato [degli Stati Uniti] sta valutando la cancellazione di 1 miliardo di $ di debito all'Egitto in segno di sostegno e di buona volontà verso il nuovo governo del presidente Mohammed Morsi sostenuto dalla Fratellanza Mussulmana.


fonte: http://rantpolitical.com/2012/09/04/state-department-negotiates-over-debt-forgiveness-to-egypt/

___________________________________________

articolo di http://salusaitaliano.blogspot.it/


Commenti

Post popolari in questo blog

BENJAMIN FULFORD: Mossa storica, I massoni della P2 - devoti al Sole Nero - fanno causa per la pace...

In quello che gli storici del futuro considereranno come un enorme evento di spartiacque, i massoni della P2 -adoratori del Sole Nero e creatori sia del fascismo che del comunismo - stanno facendo causa per la pace, affermano le fonti della White Dragon Society.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: La guerra segreta, dopo che George Bush Sr. è stato giustiziato, si concentra su SWIFT ...

https://ift.tt/2QsfXCp 06 / venerdì-divertente-scozzese-record di alte temperature ha causato-by-gelato-camion / Tuttavia, almeno ci stavano provando.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD. Inizia la nuova era; dopo 250 anni termina la regola dei Rothschild

Poiché i tre quarti della popolazione francese sostengono le attività anti-Macron, puoi essere sicuro che la pressione contro questo presidente eletto fraudolentemente aumenterà, specialmente ora che i suoi capi Rothschild stanno perdendo potere.


ARTICOLO COMPLETO

MATRIX SCENA FINALE

L’inquietante mistero di Amazon Alexa