Passa ai contenuti principali

Ciò che rimane da essere esaminato prima della fine dell'anno.


SaLuSa canalizzato da Laura / Ocean Multidimensional, 23 ottobre 2012. 


Molti di voi si sentono nervosi, mentre la fine dell'anno si avvicina. Capiamo il vostro punto di vista, e vorremo  che immaginiate, e proiettiate il miglior risultato ragionevole per voi, e per il vostro pianeta per la fine dell'anno. L'Ascensione sarà un processo individuale, e in modo sottile riguardo questo. Ci si può anche non rendere conto di quanta strada avete fatto, e quanta s'è ne sarà fatta entro la fine del 2012.

Alcuni di voi, sono già ascesi, e hanno contatto permanente con i Regni Superiori su base continua. Per coloro che, l'Ascensione ha già avuto luogo, ci sarà poca differenza per il modo in cui si sentono ora, sino la fine del 2012.

Per gli altri, del lavoro  resta ancora da fare, prima che gli venga consentito di unirsi consapevolmente ai regni superiori, e in modo permanente. Vi è una necessità per molti, di realizzare che alcuni di voi stanno attivamente partecipazndo al processo, mentre altri saranno semplicemente trasportati dall'onda crescente, offerta dalle energie Galattiche e da altri sul pianeta.

Quanto più vi sentite in grado di partecipare attivamente, e giocare il proprio ruolo per la vostra ascensione personale, più si aiuterà la coscienza umana, nel miracolo dell'Ascensione.

In un certo senso, miei cari, con la vostra natura multidimensionale, tutti vivete già in parte da un livello asceso. Vi preghiamo di comprendere che siete tutti, già parte dei livelli superiori di esistenza. Siete tutti già parte della perfezione divina, e che state contribuendo a creare il vostro futuro, insieme come una coscienza globale, in collaborazione con la Madre Terra.

Tutto ciò che rimane per la maggior parte di voi, è quello di rendersi conto che si è già ascesi, al livello del Sé Superiore di coscienza. Imparate ad essere in comunione con il vostro Sé Superiore, che vi mostrerà tutto ciò su cui si deve ancora lavorare. Il vostro Sé Superiore può guidarevi alla vostra consapevolezza permanente, e per espandere il vostro livello di coscienza.

Molti di voi anche bisogno di riconoscere il fatto, che la stessa scintilla divina risplende in tutta la vita. Ciò include tutte le forme di vita sul vostro pianeta, ma anche forme di vita provenienti da altri mondi, come galattici.

Si prevede che quelli di voi, che sono in grado di concentrarsi sulla loro luce interiore, saranno quelli che si troveranno in una posizione più vantaggiosa. Ora è molto importante rendersi conto, che si è tutti esseri sovrani, con la volontà divina e diritti divini. E 'importante che tutti voi vi colleghiate in qualche modo, con la vostra guida superiore e Sé Superiore.

I Maestri Ascesi, sono in grado di darvi una panoramica verso i regni superiori, e in uno stato più pacifico, che aiuterà il vostro benessere interiore, e vi aiuterà ad espandere la vostra coscienza.

Siete anche più che benvenuti, a provare gli insegnamenti spirituali di Madre Terra, molti di quelli provenienti anche da civiltà galattiche. Alcuni sono molto utili, in quanto non sono stati alterati dalla loro forma originale. Sentitevi liberi di esplorare ciò che sono le vostre esigenze, e lavorate in gruppi spirituali, che corrispondono al proprio livello e aspettative.

Che sia la luce tra noi, fratelli e sorelle dalla Terra. Che sia amore tra tutti gli esseri viventi, su questa Galassia. Che sia la pace, tra tutte le nostre varie razze e specie. Vi amo infinitamente.

Io sono il Siriano SaLuSa, e so che state tutti facendo il meglio che potete, al fine di trovare la propria luce interiore e la pace, perché questo è ciò che è necessario oggi. La vostra luce interiore e la pace, che si riflette in quelli intorno a voi, e sarà trasmessa su Madre Terra, aiutandola a passare attraverso i portali finali, entro la fine dell'anno.

grazie

SaLuSa

traduzione: http://www.facebook.com/groups/133887850028328/
fonte: http://multidimensionalocean.wordpress.com/2012/10/23/salusa-what-remains-to-be-looked-into-before-the-end-of-the-year-23-oct-2012-message-channelled-by-multidimensional-ocean/

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

Nino Galloni: “Siamo quattro milioni di eroi”.

“Come è possibile che si parli di crisi se non c’è nessuna scarsità reale delle risorse produttive, delle materie prime, dell’approvvigionamento, dei prezzi, dei costi e delle quantità nell’economia globale? Noi “crediamo” che ci sia una crisi, ma la crisi è solo una crisi di cons


ARTICOLO COMPLETO