Passa ai contenuti principali

Gli equilibri internazionali si stanno modificando.

Per una visione d'insieme su quanto sta accadendo potete leggere i nostri articoli: 
http://salusaitaliano.blogspot.it/2012/10/trascendere-il-pensiero.html
e
http://salusaitaliano.blogspot.it/p/linizio-dei-giochi.html

Voci insistenti, e anche su stampa ufficiale, del cambiamento in atto degli equilibri economici mondiali, e di un  rimescolamento delle posizioni di forza in medio oriente, che forzerebbe le nazioni interessate a negoziare per una pace duratura.

La Pravda dà la visione della Russia e titola:
Può il rublo russo diventare valuta di riserva internazionale?
2012/10/01
 
Può rublo russo diventa valuta di riserva internazionale?.  48118.jpeg
Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ha recentemente sorpreso la comunità internazionale business, dicendo che il rublo russo potrebbe diventare una valuta di riserva internazionale, in un prossimo futuro. La situazione attuale dell'economia mondiale suggerisce un tale sviluppo. [...]



e ancora:

La Russia per liberare il mondo dalla occupazione americana
2012/09/21
 
Uno Stato deputato di Stato della Duma, il capo della commissione per la politica economica e l'imprenditorialità della Duma russa, Evgenij Fyodorov, ha detto a Pravda.Ru delle sue impressioni nel visitare il vertice APEC a Vladivostok. Secondo lui, l'incontro ha dimostrato che gli Stati Uniti perdono gradualmente il potere assoluto nell'economia mondiale e nella politica. 
[...]
[ha affermato inoltre:] Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso chiaramente il suo atteggiamento nei confronti del dollaro come valuta di riserva mondiale. In realtà, ha offerto i paesi del mondo di iniziare a costruire un gran numero di valute regionali come alternativa al sistema di riserva del dollaro. Questo è un passo forte e una mossa forte, compresa l'iniziativa di passare alla pagamenti reciproci. Ha anche detto che la Russia e la Cina erano già passati a questo sistema e ha invitato gli altri paesi a seguire l'esempio. [...]


riguardo al rimescolamento delle posizioni di forza nel medio oriente, che porterebbe alla necessità di trattative per la pace, citiamo quanto detto da Benjamin Fulford:
L’accettazione da parte del parlamento turco la scorsa settimana di una legge che autorizza la guerra contro la Siria può essere parte di un piano segreto per ripristinare la pace in Medio-orientale ponendo la Turchia responsabile della regione. Ciò significa mettere Siria, Libano, Giordania, Israele e forse l’Iraq sotto il dominio turco come parte di una confederazione di paesi che hanno, per molte migliaia di anni, fatto parte della stessa tradizione culturale. Solo lo stato luciferino di Israele ha la capacità militare per fermare la Turchia ma, dal momento che sta rapidamente perdendo il sostegno finanziario e morale degli ebrei, sarebbe probabilmente d’accordo di partecipare a una federazione turca piuttosto che perdere tutto il sostegno militare finanziario al di fuori del regione.

Fulford riporta anche le diffuse le voci di un interventio dei militari in america:
Il pentagono e i ragazzi dell’agenzia dicono che faranno in modo che le elezioni non si faranno fino a quando la democrazia non verrà ripristinata. Stanno lavorando con un gruppo della milizia legato a Jesse Ventura e Ron Paul e un altro che lavora con “Drake”.
Dal momento che ci sono state tante false promesse di azione da parte dei militari e le agenzie, credeteci solo quando lo vedete.

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte