Passa ai contenuti principali

La curiosità per Curiosity aumenta.

Nel mondo immaginario che i nostri media ci propongono come reale, nessuna prova dell'esistenza di vita al di fuori della Terra è mai stata raggiunta.

In realtà anche nel mondo accademico sono molti gli studiosi ad aver diffuso prove sul ritrovamento di vita batterica al di fuori dalla Terra. Prove che, al più, hanno avuto qualche dubbioso accenno sulla penultima pagina dei quotidiani.

Ora dalla NASA vengono diffuse le seguenti notizie, riportate dal TG1:
La scoperta è stata fatta da SAM, che sarebbe il diminutivo per Curiosity’s Sample Analysis at Mars, ovvero il robot in cerca di tracce di attività biologica che preleva e analizza i campioni prelevati dal rollover su Marte, il quale è anche anche in grado di identificare composti organici. SAM avrebbe scoperto qualcosa di interessante in un campione del suolo prelevato di recente.
LE RIVELAZIONI - John Grotzinger, lo scienziato a capo del progetto ha rivelato in un'intervista a NPR: "Questi dati entreranno nei libri di storia. Sono veramente interessanti". Ha però anche aggiunto che il team non dirà nient'altro sulla scoperta fino a quando non saranno state effettuate diverse analisi approfondite e contro verifiche sui risultati, per essere sicuri che siano veri. "I ricercatori li stanno analizzando alacremente man mano che arrivano".
Se si trattasse di ritrovamento di molecole organiche, la notizia non farebbe molto scalpore ne sarebbe la prova dell'esistenza di vita. La scoperta di Curiosity, che pure è stato inviato con il preciso intento di indagare sulla possibilità di vita su Marte, potrebbe anche non avere alcuna relazione diretta con la biologia.

Visti i tempi dei vagli a cui questa notizia sarà sottoposta dagli scienziati NASA (e non solo), c'è da aspettarsi che dovremo attendere delle settimane.

Comunque è aperto il toto-curiosity. Noi puntiamo alto, e scommettiamo sul ritrovamento di fossili di batteri

Ecco alcune delle proposte provenienti dai commenti della pagina di facebook del rover:
- Bin Laden nascosto in una caverna marziana
- le impronte di Clark Kent
- Waldo
- escrementi di alieni
- la pizza che ho ordinato un'ora fa
- una roccia
- piccoli esseri verdi
- Wall-e
- una bottiglia di plastica
- niente
- le mie lenti a contatto
- Bigfoot
- Elvis
- iPhone 6
- il Viking
- delle barrette di 'Mars'

fonti:
http://www.facebook.com/MarsCuriosity
http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-f24c59d1-1949-4742-9cb4-520393d53214.html

Commenti

Post popolari in questo blog

Benjamin Fulforf: Trattati segreti indicano l'inizio di grandi cambiamenti nel mondo già a partire da marzo

Intere negoziazioni si stanno svolgendo ai più alti livelli del potere mondiale sia in segreto che in pubblico, concordano molteplici fonti. Queste potrebbero adempiersi in annunci che cambiano la terra già a marzo, dicono.


ARTICOLO COMPLETO

Benjamin Fulford: Inizia l'Anno Cinese Del Maiale, Grandi Taglie per i Ricercati nel Mondo

Benjamin Fulford: Inizia l'Anno Cinese Del Maiale, Grandi Taglie per i Ricercati nel Mondo Benjamin Fulford   Sa Defenza   ...


ARTICOLO COMPLETO

Ecco dove prendono i soldi per comprare il nostro debito pubblico.

"Chi compra il nostro debito pubblico, con quali soldi paga? La verità sconcertante nelle parole di Fabio Conditi e Francesco Carraro. Quanto ti rendi conto della grande illusione in cui ti hanno scaraventato, non la prendi bene."



Stanno arrivando i Minibot: eccoli! - Fabio Dragoni

Il debito pubblico, peraltro, è uno strumento dello Stato, non un problema come i fedeli adepti della religione di Bruxelles tentano di farvi credere da anni, perché "debito pubblico" significa in realtà strade, autostrade, ferrovie, infrastrutture che i nonni lasciano ai nipoti. C'è un limite alla spesa che è possibile soddisfare in questo modo? Certamente: il limite sarà raggiunto quando tutti i 2,7 milioni di disoccupati avranno finalmente un lavoro, mentre l'Europa viceversa costringe l'Italia ad avere una disoccupazione strutturale (da non sforare) fissata al 9,1%, in nome del contenimento dell'inflazione. È l'apoteosi della follia tecnoburocratica della finanza speculativa elitaria e globalista. E tutto mentre l'Italia è il terzo paese al mondo, dopo Usa e Germania, per riserve auree, con le sue 2.158 tonnellate. Si tratta dell'oro che abbiamo acquistato con il sudore della nostra fronte, ma il modo migliore per cancellare un diritto è farv…

Poteri massonici e misteri d'Italia: Carlo Palermo

"Collegamenti criminosi documentati permettono di individuare incredibili
attività concepite da un direttorio internazionale - radicato negli
apparati politici e militari degli Stati, nella Chiesa, nei vertici
delle oligarchie finanziarie - che ha manovrato la storia europea, gli
equilibri nel Mediterraneo, la crescita dell'estremismo islamico, la
democrazia incompiuta del nostro Paese fino al suo inesorabile declino.
Le chiavi interpretative di questo complesso quadro sono massoniche.
Sono nascoste nei palazzi del potere d'Italia, Francia, Svizzera, di
Londra e New York. "