Passa ai contenuti principali

Stafania Caterina - la Disclosure è prossima



Non è il titolo originale dato dall'autrice, ne il messaggio è incentrato specificatamente su questo, ma, come già sottolineato, da una fonte estranea all'ambito ufologico, e che utilizza un linguaggio profondamente cristiano, giunge un contributo al  quadro di insieme sul momento che stiamo vivendo. 



"L’umanità della Terra non è sola nell'universo"
"L’umanità della Terra non conosce questa realtà se non per sentito dire, a causa della disinformazione da parte dei vostri governanti. Per questo Dio comincerà gradatamente a dare segni visibili ed inequivocabili della presenza di altre umanità nell'universo."

Ecco alcuni passaggi del Messaggio dello Spirito Santo del 12 dicembre 2012 tramite Stefania Caterina, intitolato 'Tutto è Compiuto! (Gv 19,30)':

"Per comprendere il mio discorso, vi ricordo, innanzitutto, che l’umanità della Terra non è sola nell’universo. Questo è un punto fermo che non dovreste mai perdere di vista, e del quale abbiamo già parlato. È fondamentale per voi comprendere che siete inseriti in uno scenario ben più ampio di quello che vedete e che vi viene mostrato; e poiché non siete soli nell’universo, dovete anche comprendere che non vi salverete da soli, e che avete bisogno dell’aiuto di altri fratelli nell’universo, fedeli a Dio. Insieme a loro dovrete collaborare per aiutare altri fratelli dell’universo che attendono l’annuncio della salvezza."

"L’umanità della Terra non conosce questa realtà se non per sentito dire, a causa della disinformazione da parte dei vostri governanti. Per questo Dio comincerà gradatamente a dare segni visibili ed inequivocabili della presenza di altre umanità nell’universo"

"Al termine di questo anno decisivo per l’umanità, io avrò compiuto la mia opera di santificazione, così come il Padre ha compiuto l’opera della creazione ed il Figlio quella della redenzione. Comincerà una nuova opera di Dio: l’opera della Santissima Trinità, l’opera della nuova creazione. Attraverso quest’opera, Dio riporterà la creazione alla sua vera dimensione, dove spirito e materia saranno in armonia fra loro, e dove ogni uomo conoscerà perfettamente Dio e realizzerà i desideri di Dio. Angeli e uomini fedeli a Dio saranno nuovamente in comunione fra loro, come doveva essere fin dal principio, e affiancheranno Dio nella sua opera a favore dell’intera creazione. "

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

ITALIANO : BENJAMIN FULFORD : 16 : 07 : 2018

NA PRMEIRA PESSOA Um auto retrato surpreendentemente sincero do Presidente da Rússia, Vladimir Putin CONTEÚDO Prefácio Personagens Principais em 'Na Primeira Pessoa' Parte Um: O Filho Parte Dois: O Estudante Parte Três: O Estudante Universitário Parte Quatro: O Jovem especialista Pa


ARTICOLO COMPLETO