Passa ai contenuti principali

Il momento è ora.

da iconicon.it

Il momento è ora.:
Siamo una grande coscienza frammentata in miliardi di esseri diversi, frattali della Creazione. Come i frattali abbiamo già tutto in ognuno dei nostri corpi, tutta la Creazione. È già quello che siamo, non c’è bisogno di fare nulla perché questo accada. È e sarà sempre.

Il divario è solo tra saperlo … ed esserlo.

La strada del risveglio doveva essere percorsa utilizzando strumenti familiari, passo dopo passo, utilizzando il concentrarsi al di fuori dal momento che nessuno è stato usato per essere Focus della Creazione in sé come per la mente, doveva inizialmente essere venuto da fuori altrimenti non poteva essere considerato vero… ma ora una sufficiente coscienza collettiva è pronto a fare il “passo”, ora sta di nuovo emergendo nel flusso naturale di consapevolezza e di Ri-Membranza.

E ‘il senso dell’essere, il senso della completezza, il senso di sapere che tutto inizia dentro, e per essere così interiore deve comportare tutto ciò che è.

La prossima volta che meditate, chiedete aiuto, lavorate con l’energia in qualsiasi modo, per non essere tu, e farla da te, non per te.

Il lasciare che l’energia venga a voi da fuori mantiene in mente l’idea di separazione. E continua quindi a ri-creare la necessità di andare “là fuori” per farlo. Utilizzando la Creazione da dentro di voi, unite il vostro vero io con voi stessi come co-creatori della realtà.

L’intero Universo è già in voi, tutto quello che è stato e sarà sempre è già in voi.

Vedete la Creazione manifesta dall’interno verso l’esterno, vedetela emergere da voi, vedete l’aiuto che cercate proveniente non da qualche parte là fuori, ma da da qualche parte in voi.

Usate la vostra mente non per separare la vostra auto dalla Creazione, ma per essere di creazione.

I raggi di luce vengono dal di dentro e si espandono in voi e da voi.

Assumetevi la responsabilità di essere la Creazione.

Il tempo è ora. L’uovo è rotto dall’interno verso l’esterno alla nascita di una nuova vita.

Vostro è l’uovo, vostra la decisione di dare vita alla Vita.

Godetevi il viaggio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Benjamin Fulforf: Trattati segreti indicano l'inizio di grandi cambiamenti nel mondo già a partire da marzo

Intere negoziazioni si stanno svolgendo ai più alti livelli del potere mondiale sia in segreto che in pubblico, concordano molteplici fonti. Queste potrebbero adempiersi in annunci che cambiano la terra già a marzo, dicono.


ARTICOLO COMPLETO

Benjamin Fulford: Inizia l'Anno Cinese Del Maiale, Grandi Taglie per i Ricercati nel Mondo

Benjamin Fulford: Inizia l'Anno Cinese Del Maiale, Grandi Taglie per i Ricercati nel Mondo Benjamin Fulford   Sa Defenza   ...


ARTICOLO COMPLETO

Ecco dove prendono i soldi per comprare il nostro debito pubblico.

"Chi compra il nostro debito pubblico, con quali soldi paga? La verità sconcertante nelle parole di Fabio Conditi e Francesco Carraro. Quanto ti rendi conto della grande illusione in cui ti hanno scaraventato, non la prendi bene."



Stanno arrivando i Minibot: eccoli! - Fabio Dragoni

Il debito pubblico, peraltro, è uno strumento dello Stato, non un problema come i fedeli adepti della religione di Bruxelles tentano di farvi credere da anni, perché "debito pubblico" significa in realtà strade, autostrade, ferrovie, infrastrutture che i nonni lasciano ai nipoti. C'è un limite alla spesa che è possibile soddisfare in questo modo? Certamente: il limite sarà raggiunto quando tutti i 2,7 milioni di disoccupati avranno finalmente un lavoro, mentre l'Europa viceversa costringe l'Italia ad avere una disoccupazione strutturale (da non sforare) fissata al 9,1%, in nome del contenimento dell'inflazione. È l'apoteosi della follia tecnoburocratica della finanza speculativa elitaria e globalista. E tutto mentre l'Italia è il terzo paese al mondo, dopo Usa e Germania, per riserve auree, con le sue 2.158 tonnellate. Si tratta dell'oro che abbiamo acquistato con il sudore della nostra fronte, ma il modo migliore per cancellare un diritto è farv…

Poteri massonici e misteri d'Italia: Carlo Palermo

"Collegamenti criminosi documentati permettono di individuare incredibili
attività concepite da un direttorio internazionale - radicato negli
apparati politici e militari degli Stati, nella Chiesa, nei vertici
delle oligarchie finanziarie - che ha manovrato la storia europea, gli
equilibri nel Mediterraneo, la crescita dell'estremismo islamico, la
democrazia incompiuta del nostro Paese fino al suo inesorabile declino.
Le chiavi interpretative di questo complesso quadro sono massoniche.
Sono nascoste nei palazzi del potere d'Italia, Francia, Svizzera, di
Londra e New York. "