Passa ai contenuti principali

Giuliana Conforto: Vogliamo l’utopia. È impossibile? No, oggi è possibile e realizzabile.

Il ritorno all’età dell’oro

kiuko . flickr . CC licence
Dopo il 21 dicembre 2012, molti hanno tirato un sospiro di sol­lievo. Il mondo non è finito e la profezia dei Maya non si è avve­rata. Eppure qualcosa è successo.

L’evento è stato invisibile, ma sensibile, toccante non solo per l’attesa che ha suscitato a livello mondiale, ma anche perché ha segnato il definitivo tramonto di una vecchia era e l’inizio della notte che precede l’alba di quella nuova.

È una sensazione diffusa, per me una certezza: il mondo non fun­ziona, è in preda a una follia sempre più acuta, in una crisi che coinvolge tutti i livelli, umano, sociale e politico.
La “democrazia” significherebbe “governo del popolo”.

Quali “democrazie” fanno gli interessi dei popoli, garantiscono la distribuzione equa delle risorse, le pari opportunità, la salute dell’uomo e dell’ambiente? Sono di fatto paralizzate da schiera­menti “opposti”, poli che discutono sempre e non trovano mai i modi per realizzare la reale giustizia, la prosperità e il benessere, il bene di tutti e di tutto.

Vogliamo l’utopia.

È impossibile? No, oggi è possibile e realizzabile. Dobbiamo “pene­trare le pieghe sublimi della natura” come scriveva Giordano Bruno e “porgere l’altra guancia” come diceva Gesù Cristo.

Questi suggerimenti servono non a fare i buoni, i santi, gli eroi o magari i navigatori, come si dice di noi italiani, ma ad abbando­nare le armi utili all’esercizio del potere. Sono le vie da percor­rere se vogliamo scardinare in modo pacifico, utile al bene co­mune, l’inganno alla base del sistema mondiale: una “cono­scenza” che ignora il significato della Vita.

Qui in Europa abbiamo gli strumenti e lo spessore culturale neces­sari per comprendere che la “conoscenza” è un enorme bluff di cui siamo tutti responsabili in un modo o nell’altro.

Prosegui la lettura su Il ritorno all’età dell’oro

fonte: Il ritorno dell’età dell’oro

Commenti

Posta un commento

I commenti sono moderati.

Post popolari in questo blog

The Walk of Change, il Cammino del Cambiamento. Stiamo iniziando a capire?

Ricevo e pubblico volentieri le informazuoni a riguardo.
Oltre12 Ciao sono Andrea Libero Gioia, ideatore di The WALK of CHANGE - Il CAMMINO del CAMBIAMENTO
Il 3 settembre siamo partiti dall’Aquila e tra 2 giorni, dopo 146 km di strada arriveremo a Roma camminando.
L’8 settembre è un giorno storico per il nostro Paese, ricordato come l’inizio della Resistenza Italiana contro le dittature.
Arriveremo in Piazza  Bocca della Verità alle 15.00, per poi spostarci il 9 settembre in Piazza Re di Roma per la giornata della CONTRO-INFORMAZIONE ITALIANA
Il 10 settembre avrà inizio il CORTEO PER LA LIBERTA’ DI SCELTA in Piazza Della Repubblica insieme all’Associazione Cliva e RIP.
L’11 settembre, ritorneremo in Piazza Bocca della Verità per l’atto finale di The Walk of Change, che, attenzione, non rappresenta una fine, ma l’inizio del cambiamento del popolo italiano. In questi 4 giorni parleremo di libertà, di costituzione, di libera informazione, di libera scelta e di vaccini. Risponderemo alle…

CARA MINISTRA LORENZIN...

Dal sito Sa Defenza http://sadefenza.blogspot.com/2017/09/cara-ministra-lorenzin.html CARA MINISTRA LORENZIN... IN SARDINYA ABBIAMO I NURAGHE, LE DOMUS DE JANS, LE TOMBE DEI GIGANTI E DELLE SUE SCUOLE FATISCENTI E INSANE E A CUI LEI NON FA MANUTENERE NE ABBIAMO FIN SOPRA I CAPELLI! Cara Signora Ministra Beatrice, vorrei informarLa che abbiamo trovato già altre strade per poter far vivere una vita felice ai nostri figli, senza nessuna polemica e senza entrare nello specifico rispetteremo la legge così come vogliono i nostri abili legislatori, se i bambini non potranno entrare a scuola, quella stessa scuola che voi lasciate cadere a pezzi, faremo fare le lezioni ai nostri figli nelle Tombe dei Giganti, nelle Domus de Janas, dentro ai Nuraghi della nostra amata Sardegna, faremo toccare Loro con mano ciò che eravamo, ciò che li circonda, andremo a sentire le storie dei Pastori, le faremo raccontare ai nostri bambini come si faceva una volta, insegneremo Loro a mungere e a fare il formagg…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Aumenta la probabilità di un annuncio di un nuovo sistema finanziario, e di una guerra civile negli Stati Uniti.

Poi, dal momento che la sua visita apparentemente non è riuscita a fare abbastanza pubblicità, sembra che sia stato inventato un falso scandalo che coinvolge la visita a Fort Knox, l'eclissi solare e le immagini della moglie in bikini.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: Immediata Mobilitazione Contro la Vaccinazione Obbligatoria mentre il Governo e i Media Imbavagliano gli Scienziati

In ogni vaccino umano, Gatti e Montanari hanno trovato una vasta contaminazione, incluse micro particelle di piombo o acciaio inossidabile in tutti i campioni di vaccino analizzati; Cromo in più della metà (25/44); Tungsteno in quasi un quinto (8/44); E molte altre varietà di particelle metallic

ARTICOLO COMPLETO - fonte