Passa ai contenuti principali

Quando vi prendete una pausa, aumentate ancora il vostro allineamento con il campo d’Amore.


John Smallmann 17 Febbraio 2013

Dove risiede il valore? Siamo stati educati a trovare il valore in quello che produciamo. Se siamo 'produttivi' siamo di valore, se non produciamo più nulla, non lo siamo. E tutto questo è portato, nella società, all'estremo, tanto da centralizzare tutte le nostre azioni al fine della 'produttività', che spesso è misurata tramite il denaro, oppure nel raggiungimento degli 'obiettivi' attorno a cui la nostra vita è plasmata, tanto da considerare di seconda importanza qualsiasi altra cosa, le passioni, i sentimenti, i figli, il rapporto con le altre persone...

Ed a questo è stato attribuito un valore etico: "l'Italia è una Repubblica fondata sul lavoro".

Tutto, tutto quello che è stato socialmente consentito era al servizio del sistema di schiavitù. E i concetti sopra elencati servono allo scopo di estraniare dall'ESSERE il valore, e siccome l'ESSERE è il solo valore, diveniamo perfette 'cose' senza valore, utilizzabili.

L'esistenza, che è l'espressione della sprimentazione della Sorgente, è espressione nell'Amore, è Essere, e questa Verità sta emergendo, perché così è.

oltre12.net


Ecco il messaggio di John Smallmann:

Nel vostro spirito umano, la vostra connessione divina risiede in modo permanente e inamovibile, perché siete stati creati come esseri divini eternamente in unione col Creatore. Siete stati per lo più inconsapevoli di questo nel corso degli eoni a causa delle severe restrizioni e limitazioni che l'ambiente illusorio impone su di voi. Ma ora, con nuove e potenti energie che abbracciano tutti voi, state diventando sempre più consapevoli della vostra connessione divina, e state aprendo il vostro cuore a ricevere e accettare l'amorevole guida spirituale, che è costantemente in offerta. Questa accettazione è essenziale per il processo di risveglio che state subendo - un processo che si concluderà inevitabile con il risveglio di tutti voi nella gioia eterna.

Siete stati creati nella gioia per deliziarvi in quello stato eternamente, e nulla può impedirvi di risvegliarvi in esso, perché è il vostro stato naturale - è la Realtà, la vostra Casa. L'Amore è l'energia della creazione di Dio, ed è gioioso, felice, entusiasmante, stimolante ed esaltante. . . infinitamente così. Di conseguenza, la Vita - l'aspetto del divino campo d'Amore di Dio che consente la piena coscienza spirituale - soddisfa l'impulso divino creativo tramite la continua espansione, condividendo sé stessa indiscriminatamente e abbondantemente in un sempre costante efflusso di energia creativa, in modo da fornire e mantenere un buffet illimitato di celeste auto-espressione.

La creazione è immutabile, e tuttavia è in continua espansione ed innovazione, perché Dio vuole dilettare Se stesso ed i Suoi figli con una selezione infinita di nuove idee e concetti che aggiungeranno abbondanza al campo di energia divina in cui tutto ciò che è concepibile ha la sua esistenza eterna . Noia, cose fuori moda, decadenza o morte fanno parte dell'illusione in cui la novità è costantemente ricercata. Nella Realtà non è necessaria alcuna ricerca; tutto ciò che è concepito è immediatamente presente, aggiungendosi all’abbondante meraviglia e bellezza che è la Creazione.

Quando vi prendete del tempo da soli durante il giorno per guardarvi dentro ed essere in comunione con lo spirito - il vostro sé superiore, il campo d'Amore divino – ponete attenzione sul permettervi di aprire i vostri cuori nell’accettazione arrendendovi all'Amore che vi avvolge. Se non siete in grado di percepire o sentire il calore e l'abbraccio in cui Vi avvolge vuol dire che non vi siete arresi del tutto, che state tentando di influenzare o importunare il divino invece di permettere al Divino di influenzarvi. Saprete quando siete veramente in contatto, perché sarete sopraffatti dalla totale ed incondizionata accettazione che sperimenterete. . . senza giudizio di alcun tipo. . . solo la completa accettazione di voi per come siete, in quel momento.

E' nel vostro supremo interesse avere del tempo a disposizione ogni giorno per guardarvi dentro, e non lo sottolineerò mai con abbastanza forza o abbastanza frequentemente. L'illusione è una vasta serie di distrazioni - tutto ciò che coinvolge la vostra attenzione per qualsiasi motivo, o vi incoraggia a coinvolgervi, è una distrazione! Questo vi porta a dimenticare che siete esseri spirituali che stanno avendo un'esperienza corporea. I vostri corpi hanno bisogno di un po’ d’attenzione per tenerli in attività, ma in fondo possono farlo da soli visto che vi danno chiari segnali ogni volta che hanno bisogno di cibo o di riposo. E quando non ricevete quei segnali, le vostre menti egoiche sono in funzione, quasi senza sosta, mentre cercano nuove ed interessanti storie da raccontarvi.

Quando vi prendete una pausa, vi rilassate, mentre i vostri pensieri fluiscono liberamente, i vostri livelli di energia raggiungono un maggiore allineamento col campo d’Amore divino che vi avvolge. La pace scende su di voi, alleviando gli spiacevoli disturbi da stress, e le vostre guide possono comunicare facilmente con voi: sia direttamente - potete sentire o percepire la loro presenza, o indirettamente - attraverso la vostra intuizione o conoscenza interiore. In quei momenti di pace, questioni e problemi con cui avete a che fare diventano meno urgenti, meno invadenti, e le risposte che vi si presenteranno saranno più sagge ed appropriate. Prendetevi del tempo con regolarità durante il giorno e godetevi la riduzione dello stress e l'aumento della pace che allora verificherete.

Il vostro amorevole fratello, Gesù.

fonte: http://johnsmallman2.wordpress.com/
traduzione: Silvia Rubino Zizzo http://www.facebook.com/groups/133887850028328/

Commenti

Post popolari in questo blog

Progetto Mondo Migliore, benessere economico o la Sola Rivoluzione?

L'evoluzione della sperimentazione umana passa attraverso l'ampliamento della coscienza, la consapevolezza della situazione in cui ci troviamo e la sua trasmutazione nella nuova creazione.
Questo post vuole proporre una prospettiva allargata in cui collocare il significato del progetto Mondo Migliore. Quali i suoi motivi di fondo? Come si inserisce nell’attuale contesto di evoluzione dell’umanità? Quali i suoi possibili esiti?

Una prospettiva gnostica allargata
Mi servirò della metafora gnostica per aiutarmi a descrivere la attuale condizione della incarnazione umana.
In questa metafora la terra, intesa come ambiente di sperimentazione della realtà, fu creata da Sophia, un ‘Eone’, ovvero una emanazione diretta della Sorgente. La Sorgente per essere tutto e completa, non può differenziarsi da Se Stessa, ma, per il suo amore creativo, si immagina, pensa, a qualcosa di diverso da Sé, generando, in prima istanza, gli Eoni, sue dirette emanazioni.
E proprio da un pensiero di questo Eo…

BENJAMIN FULFORD: La mafia khazariana cerca protezione cinese, in lontananza si profilano i Tribunali Militari

Il WDS ha ribadito la sua posizione secondo cui un giubileo è l'unica risposta.


ARTICOLO COMPLETO

Q 6 ottobre 2018

They want you DIVIDED.
DIVIDED by RACE.
DIVIDED by RELIGION.
DIVIDED by CULTURE.
DIVIDED by CLASS.
DIVIDED by POLITICAL AFFILIATION.
DIVIDED YOU ARE WEAK.
TOGETHER YOU ARE STRONG.
This movement challenges their ‘forced’ narrative.
This movement challenges people to not simply trust what is being reported.
Research for yourself.
Think for yourself.
Trust yourself.
This movement is not about one person or a group of people.

12 OTTOBRE 2018 DI FRANCO REMONDINA Aaah.. ecco cos’era…

Ecco cosa era l’incontro del governatore della BCE con il nostro (nostro???) Caccarella: la fine dell’euro! In pratica Draghi ha detto: non vi aiutiamo in caso di crisi! Cosa significa? Che, a meno di “IMPEGNARCI” in una nuova MANOVRA STILE MONTI, la BCE non darà liquidità! Ecco cosa è


ARTICOLO COMPLETO

Liberata la Rai: Sottratta alle oligarchie finanziarie. E’stato dato al popolo quello che è del popolo. (di Francesco Amodeo)

Quel cecchino non ci perdeva mai di vista. Col viso coperto dal passamontagna disteso sul tetto dell’Hotel Marriott di Copenaghen seguiva dall’alto ogni nostro passo.


ARTICOLO COMPLETO