Passa ai contenuti principali

John Smallman - Soffiate via il fumo, distruggete gli specchi, e risvegliatevi nella Realtà, la vostra eterna Casa

Jesus, 31 Marzo 2014

Audio del Testo
Qui nei regni spirituali nostra gioia si sta intensificando perché il vostro risveglio è così vicino. Potreste quasi toccarlo con mano se fosse una cosa fisica tangibile, ma ovviamente non lo è e semplicemente vi avvolgerà improvvisamente. Potreste immaginare che sia un po' come se qualcuno, entrando in camera da letto quando siete ancora addormentati la mattina, e aprisse le tende in modo che la luce brillante del sole cada sul vostro viso portando istantaneamente ad veglia perplessa, invece di passare attraverso un risveglio più normale e dolce a cui siete abituati. Ma naturalmente il risveglio per il quale siete stati in attesa sarà totalmente diverso, in realtà assolutamente maestoso, edificante, e gioioso - un migliaio di Natale e mattine di compleanno tutto in uno! Come continuiamo a ricordarvi: "Non ci saranno brutte sorprese!"

Il vostro percorso collettivo per il risveglio è stato stabilito da Dio per portarvi a casa nella Realtà, la Presenza eterna di Dio, uno stato da cui non vi siete mai allontanati perché non c'è nessun altro luogo. Tuttavia, nel corso degli eoni l'illusione è diventata più nebulosa, più oscura, e quindi è sembrato che occultasse la Realtà in un mantello per nasconderLa ai vostri occhi, ma, naturalmente, questa è solo la vostra percezione. E voi state modificando la vostra percezione, rendendovi conto che la percezione è variabile, irreale, e che sotto il velo che ha apparentemente fondato la Realtà è presente, come sempre, nel Suo splendore divino, in attesa del vostro risveglio.

La percezione è parte dell'illusione e come tale è irreale, ma è comunque il vostro strumento, il mezzo per vedere, capire e chiarire le vostre convinzioni e opinioni. Come vi aprite sempre di più al campo d’Amore che vi avvolge, cosa che state facendo, la vostra percezione si evolve, incoraggiandovi a procedere in avanti per continuare il vostro cammino di evoluzione spirituale che sta portando al vostro risveglio.

Evolvere spiritualmente è allontanarsi dall'illusione, lasciarsela alle spalle, e risvegliarsi nella Realtà, come da un sogno o un incubo. Naturalmente, nella Realtà non vi è alcuna possibilità di sogni, per non parlare di incubi, e quando vi risveglierete questo sarà immediatamente evidente, perché lo stato irreale che sembra abbiate costruito e abitato semplicemente si dissolve come la nebbia mattutina nella luminosità del sole.

La Realtà è brillante, trasparente, straordinariamente chiara rispetto al nebbioso buio dell'illusione in cui sembra foste stati involontariamente intrappolati per così tanto tempo. Ma, voi siete tutti Maestri! Ciò che Dio crea è perfetto, senza macchia, infinito nella Sua brillantezza e potenza, e Lui ha creato ciascuno di voi. Avete solo scelto di dimenticarlo o nasconderlo a voi stessi mentre vi "divertite" all'interno della vostra inospitale illusione.

Guardate alle storie che scrivete, le immagini che dipingete, i giochi e film che producete - la stragrande maggioranza riguardano inganno, tradimento, dolore e sofferenza - e, naturalmente, potreste affermare che queste sono solo storie di vita che gli esseri umani sperimentano, e che il dolore e la sofferenza ritratti sono solo immagini prese dalla realtà che percepite dall'illusione. Quello che state effettivamente facendo è cercare di renderle reali! E più concentrate la vostra attenzione su quel dolore e su quella sofferenza, ascoltando affascinati quelle storie, rappresentazioni teatrali, cinematografiche - sì, e GUERRE – più vi sembrano reali. "La vita è così" vi dite, e prendete per buona la convinzione distruttiva che non ci si può fidare di nessuno.

Eppure, ci sono persone che vivono in pace e amore e armonia, piccole comunità di tutto il mondo che dimostrano in modo inequivocabile che l’Amore funziona! Ma frequentemente rifiutate la realtà di ciò, raccontando a voi stessi e l'un l'altro che queste comunità sono innaturali, strane, e che non dureranno; o che stanno vivendo nel tentativo di isolarsi dal mondo reale che, attraverso la loro prole, inevitabilmente li avvolgerà o almeno porterà in casa loro la follia delle loro speranze e sogni irreali di una società gentile, armoniosa ed amorevole che è senza dubbio, come è stato dimostrato più e più volte, irraggiungibile.

Tanti di voi vogliono credere che il mondo è pericoloso, rischioso, ingiusto, un luogo in cui la paura e la prudenza sono essenziali per il vostro benessere; e credendo e volendo ciò, questo è ciò che si verifica! E lo volete, altrimenti non ne fareste esperienza. Voi create la vostra realtà nel mondo illusorio che avete costruito. Questo è il punto centrale!

Tuttavia, alla fine, molti di voi hanno collettivamente deciso che quando è troppo, è troppo. Avete capito che il conflitto porta sempre a ulteriore conflitto, e che la pace non può essere fatta rispettare, figuriamoci raggiungerla con la forza distruggendo quelli che sembrano essere contro di essa, o addirittura suoi nemici. Vi state dirigendo verso l'Amore, spesso in preda alla disperazione, perché è ovvio che niente altro funziona, ma con seri dubbi sulla Sua efficacia. E sono quei dubbi che stanno effettivamente ed apparentemente rallentando o ritardando il vostro risveglio.

In realtà non è questo il caso, perché è tutto illusorio! Un'esperienza irreale che si dissolverà semplicemente quando la Realtà vi abbraccerà quando sceglierete di abbandonarvi e cadere nelle sue sempre amorevoli braccia. Avete speso eoni cercando di trovare Dio, cercandolo nell'illusione che vi eravate convinti fosse stata creato da Lui. Ma voi siete eternamente Uno con Lui, inseparabili da Lui, ed entro l'illusione tutto ciò che troverete sono fumo e specchi. Soffiate via il fumo, distruggete gli specchi, e risvegliatevi nella Realtà, la vostra eterna Casa!

Il vostro amorevole fratello, Gesù.

fonte: http://johnsmallman2.wordpress.com/2014/03/31/blow-away-the-smoke-destroy-the-mirrors-and-awaken-into-reality-your-eternal-home/
traduzione: https://www.facebook.com/notes/salusa-e-stgermain-le-canalizzazioni-della-federazione-galattica-di-luce/jesus-31-marzo-2014-canalizzato-da-john-smallman-traduzione-silvia-rubino-zizzo/614448311972277

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

BENJAMIN FULFORD: Società segrete, servizi segreti e religioni: l'attuale equilibrio di potere

La guerra segreta per il pianeta terra si è intensificata e si avvia verso una sorta di climax.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Storia segreta del Mondo dal 2000 al 2018

Gli asiatici fondarono un gruppo di alleati occidentali che divenne la cosiddetta White Dragon Society (WDS). Questo gruppo comprende persone di alto livello nel Pentagono, la CIA, l'FSB russo, la famiglia reale britannica, la massoneria, la Loggia P2 Vaticana , ecc.


ARTICOLO COMPLETO

Nino Galloni: “Siamo quattro milioni di eroi”.

“Come è possibile che si parli di crisi se non c’è nessuna scarsità reale delle risorse produttive, delle materie prime, dell’approvvigionamento, dei prezzi, dei costi e delle quantità nell’economia globale? Noi “crediamo” che ci sia una crisi, ma la crisi è solo una crisi di cons


ARTICOLO COMPLETO