Passa ai contenuti principali

John Smallman: Unità e identità individuale sono incompatibili. Jesus 29 Gennaio 2015

Audio del Testo
Qui nel mondo spirituale siamo tutti in allerta come il momento del risveglio di massa dell'umanità attira sempre più stretta. Sì, stiamo spingendo al massimo la vostra accettazione delle nostre previsioni. . . di nuovo! E anche se vi sembra che vi abbiano buttato giù o delusi, dovete ricordarvi di frequente che il tempo è dell'illusione. In realtà c'è solo l’eterno momento di "adesso". Tutto avviene "ora," non c'è altra possibilità, perché non c'è nessun altro momento. Così parliamo di "presto" e "vicino" e "prossimo" per sottolineare la realtà di far accadere le cose ora. Voi tutti vi incarnaste a questo punto dell'evoluzione dell'umanità, in questo momento dell’illusione, per partecipare attivamente al processo di risveglio.

Dopo molte vite terrene eravate pronti a risvegliarvi e ad aiutare gli altri, che, per una serie di motivi, sono di gran lunga più profondamente addormentati e quindi hanno bisogno della devota assistenza che solo voi potete fornire. Fornite assistenza con le vostre intenzioni amorevoli, ripetute ogni volta che vi recate nel tranquillo ed eternamente amorevole centro del vostro essere, che, come abbiamo - le vostre guide spirituali, maestri, e amici - detto prima, sono enormemente potenti.

Avete scelto di incarnarvi per l'enorme potere che ognuno di voi avrebbe scatenato come aspetti individuali dello Tsunami d'Amore, per portare a termine il risveglio, e perché la consapevolezza di ciò che avreste fatto era così avvincente. Siete tutti aspetti in forma della potenza che viene rilasciata sulla Terra dallo Tsunami d'Amore. Ecco perché siete attratti così fortemente dai vostri sentieri spirituali; risuonate con il divino campo d'Amore in una gloriosa armonia di frequenze che si allineano. Siete separati dalla forza dello Tsunami d'Amore perché la vostra forma fisica non poteva essere mantenuta senza quello scudo protettivo, ma quello scudo blocca anche la consapevolezza di chi siete veramente, ed è per questo che dubbi e ansie sul risveglio, sul piano divino di Dio per l'umanità continuano a crescere ed inquietarvi.

Sapevate, prima di incarnarvi, che non sarebbe stato un compito facile, come avete sperimentato in forma umana, ma sapevate anche che ciò che voi stessi avevate scelto di fare sarebbe immancabilmente e gloriosamente realizzato. Sapete con assoluta certezza che l'evento per il quale siete tutti così speranzosi  non può essere impedito, e quella conoscenza penetra la vostra forma umana, e questo è il motivo per cui avete la forza di continuare a mantenere alta la vostra Luce attraverso tutti i ritardi apparenti e le delusioni.

Non avete idea di quanto siete profondamente onorati qui nei regni spirituali mentre vegliamo su di voi con orgoglio e amore, mentre assistete con abilità nel portare avanti questa fase del piano divino di Dio verso il suo completamento. Quando vi risveglierete, tutto sarà sorprendentemente rivelato per la vostra gioia e stupore. Saprete ancora una volta di più chi siete veramente: eterni esseri divini dal potenziale infinito, attraverso il quale create infiniti modelli di bellezza in una vasta gamma di sensazioni che vanno ben oltre qualsiasi cosa possiate immaginare con la vostra limitata coscienza umana. A molti di voi sembra di essere su un lungo percorso di ricerca di significato e scopo della vostra vita e poi, una volta che i significati e gli scopi sono scoperti, rivelati e realizzati, la ricerca inizia una volta di più perché avete costantemente bisogno di più stimoli, più obiettivi, qualcosa di nuovo che vi ecciti o interessi.

Ma quello che state realmente cercando è già dentro di voi, qualcosa che giace non riconosciuto perché vi affidate troppo pesantemente alla vostra forma umana, alle sue competenze e alle sue capacità di stimolarvi e interessarvi. In verità, anche dovete sensatamente prendervene cura, il corpo umano è una distrazione perché così siete consapevoli di esso, a discapito di ciò che è reale, l'Amore, e la cui fiamma brucia sempre dentro di voi rendendo eterna la vostra esistenza.

Eppure Lo cercate, piuttosto inconsapevolmente, senza, dove non può mai essere trovato. L'Amore è il campo di energia in cui tutto esiste, ma dato che vi supporta costantemente in ogni momento, dato che non siete mai senza Esso, nemmeno per il momento più infinitesimale, non Lo notate. Un'analogia è un pesce fuor d'acqua. Senza l’Amore di Dio che vi avvolge in ogni momento sareste in uno stato peggiore di un pesce fuor d'acqua, cessereste di esistere.

Diventando calmi, andando tranquillamente nel vostro santuario interiore e riposando in un elevato stato di vigilanza, potete scoprire quella fiamma, la Luce dell'Amore dentro di voi, e in questo modo vi renderete conto, subito, che non avete bisogni, perché tutto è già vostro. Dio, come vi è stato così spesso, è Amore. L’Amore trattiene nulla dal suo amato, e siete voi quegli amati. Tutto quello che dovete fare è aprirvi all'Amore. Per lo più, però, gli esseri umani si fanno prendere dalla convinzione infondata che sopravvivere sia una lotta costante che richiede il novantanove per cento o più della loro attenzione, e così diventano distratti, persi, e infelici nella loro solitudine apparente, e apparentemente indifesi contro tutto ciò che potrebbe distruggerli se cessassero di stare in guardia.

Ed è per questo che tutti i maestri, mistici, e guide spirituali continuano a dirvi di andare in quel luogo dentro di voi e rilassatevi nella pace che troverete lì. Per trovare quella pace interiore, tuttavia, dovete lasciare andare, dovete consentire al momento presente di essere - lo farà, che lo facciate o meno! - e così facendo lasciate sviluppare la vostra consapevolezza della realtà che siete molto più della persona con cui normalmente vi identificate.

L'identità è un utile strumento nell'ambito dell'illusione in cui vi sembra di essere separati, individuali, ma quando entrate in comunione con Dio, con l’Amore, con la Realtà, il vostro vero Sé, Tutto ciò che esiste, è necessario rilasciare quel senso di identità che blocca la consapevolezza di quello stato a cui state tentando di accedere. Unità e identità individuale sono incompatibili. Quando trovate la pace interiore in quel tranquillo santuario, il vostro senso di identità sarà peggiorato perché non ne avete bisogno. Più vi abituate ad entrare in questo stato divino, più vi accorgerete che il vostro senso di identità si indebolisce e diventa molto meno impegnativo per la vostra attenzione.

Allora scoprirete che state cominciando a vedere il divino, la fiamma eterna dell'Amore di Dio negli altri, e anche il bisogno di giudicare comincia ad indebolirsi. L'accettazione degli altri diventerà normale, e da lì nascerà il perdono, di voi stessi, e degli altri, alla fine di tutti gli altri. E questa è l'Unità, dove non c'è mai alcun senso di minaccia, pericolo, o ansia, perché non ha alcun senso quando c'è solo l'Unità. L'umanità si sta evolvendo verso un permanente stato di Unità in cui il suo potenziale illimitato può unirsi a quello Dio per produrre meraviglie al di là di tutto ciò che potete attualmente concepire. Sappiate che tutto è completamente bene, e che il vostro risveglio nell'Unità è inevitabile.

Il vostro amorevole fratello, Jesus.

da John Smallman https://johnsmallman2.wordpress.com/2015/01/29/oneness-and-individual-identity-are-incompatible/

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo https://www.facebook.com/groups/133887850028328/

Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 25:06:2018

Il vecchio regime negli Stati Uniti e in Europa sta collassando in un modo che sta diventando ovvio anche agli occidentali sotto controllo mentale e analfabeti.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Arresti di massa ad agosto; L'annuncio sull'11 settembre sarà a settembre; e il Giubileo a ottobre?

I bravi ragazzi stanno continuando nella battaglia segreta per la vittoria del pianeta terra, in grande stile, confermano molteplici fonti.


ARTICOLO COMPLETO

PREVISIONI LUGLIO 2018 – FUORI DALLA GABBIA

Ricordo che per calcolare il numero del mese è sufficiente sommare il suo valore numerico (ad esempio Luglio è il numero 7), con la somma delle cifre dell’anno in corso; nel nostro caso il 2018 è un 2 (2+1+8= 11 => 1+1 = 2). Luglio quindi è un mese 9.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD : La rivoluzione continua con il crollo dei vecchi regimi in Messico e nell'UE, inizia anche la divulgazione del programma spaziale segreto

Ciò che è sicuramente reale, tuttavia, è la rivoluzione in corso in Occidente. Fonti del Pentagono stanno ora dicendo che il numero di accuse sigillate negli Stati Uniti è arrivato a 40.000 e che gli arresti di massa inizieranno probabilmente in autunno.


ARTICOLO COMPLETO