Passa ai contenuti principali

La Saga dell'Ambasciatore della Dragon Family - Appendice I: da Cobra sui Dragoni Rossi e Blu

Non è la prima volta che il noto 'insider' Cobra (COmpression BReAkthrough) sembri avere informazioni dirette provenienti dalle Famiglie del Dragon (Dragon Family), che, come ho già descritto in un precedente post, utilizzano codici colore per descrivere i vari rami e/o specifiche persone della Famiglia.

Nel suo recente messaggio (20 febbraio 2015), in particolare descrive le origini storiche (quantomeno nella storia recente), e rimanendo per lo più in un ambito convenzionale, dei Red e Blue Dragon. Ottima Appendice alla Saga dell'Ambasciatore della Dragon Family.
oltre12.net

Di: Cobra

Siamo entrati in un nuovo ciclo, l’anno cinese delle pecore. Questo è il tempo in cui la vittoria si ottiene con dolcezza e non con la forza brutale:
Stronger

Essendo nel nuovo ciclo, è giunto il momento di rilasciare alcune informative circa il Rosso e il Blu.

I Blue Dragons provengono da gruppi taoisti segreti collegati con la rete di Agartha. Insieme con l’ordine segreto Pitagorico hanno acceso la scintilla del Rinascimento in Italia:

http://www.gavinmenzies.net/china/1434-2/

Può essere interessante notare che Leonardo da Vinci ha semplicemente copiato vecchi testi cinesi per le sue famose “invenzioni”.

Nulla di più si può dire per il Blu, solo che alcuni di essi sono custodi dei portali.

I Red Dragon provengono dalle forze militari della dinastia Ming.

Gli Arconti volevano distruggere il potere dei Ming. La loro prima azione fu quella rovesciare i Ming attraverso tribù controllate dagli arconti che hanno invaso da nord, hanno preso Pechino e hanno iniziato la dinastia Qing:

http://www.chinahighlights.com/travelguide/china-history/the-qing-dynasty.htm

Poi l’imperatore Quing Kangxi ha invitato i gesuiti in Cina:

http://www.chinahighlights.com/travelguide/china-history/emperor-kangxi.htm

I Red Dragon lavoravano segretamente nella corte imperiale Qing e nelle forze militari contro i Manchu e i gesuiti invasori:

Red Dragon
 Gli eventi che hanno avuto luogo nella corte imperiale Qing nel 18 ° secolo hanno molta più influenza sulla attuale situazione geopolitica di quanto si creda.

Durante l’inizio del 19 ° secolo, i Rothschild hanno preso il controllo sulla Cina attraverso le guerre dell’oppio:

http://www.zerohedge.com/news/2015-02-16/hsbc-bank-secret-origins-laundering-worlds-drug-money

I Red sono stati costretti a mantenere un basso profilo, ma travestiti dalla società segreta Eight Trigrams sono ancora riusciti poi ad organizzare la rivolta dei Boxer, un tentativo di cacciare i gesuiti e i Rothschild dalla Cina:

http://www.britannica.com/EBchecked/topic/76364/Boxer-Rebellion

I Rothschild, però, strinsero la loro morsa alla Cina nel 20° secolo:

http://henrymakow.com/china_power_elite_are_illumina.html

La maggior parte di Informazioni nel suddetto articolo sono corrette, tranne che Chiang Kaishek in realtà non ha mai sostenuto la Cabala, ma i draghi piuttosto.

Qui, alcune spiegazioni sono necessarie. Le triadi non stanno lavorando per i draghi, ma soprattutto per la Cabala. Tuttavia, molti agenti Drago sono infiltrati nelle triadi e recentemente, alcune o addirittura la maggior parte delle triadi potrebbero anche assistere segretamente al rovesciamento della Cabala:

http://www.rense.com/general77/chinsec.htm

I Rothschild hanno ancora abbastanza controllo sulla Cina continentale, con molti agenti infiltrati nella struttura di governo, con la loro base operativa a Hong Kong. Tuttavia, ultimamente i Red stanno dando supporto tattico al governo cinese per eliminare gli infiltrati Rothschild.

Macao è la base operativa per le operazioni della Nobiltà Nera e dei gesuiti in Cina. Henry Breakspear, il capo di una grande stirpe Archon, vive a Macau.

Taiwan è la base operativa per molte famiglie positive del Drago. Essi sono stati costretti ad abbandonare la Cina continentale dopo la rivoluzione comunista.

Le famiglie Red Dragon provengono dalla fazione positiva della razza Draconiana. Il loro scopo è quello di sconfiggere i loro nemici giurati, i Gesuiti (ibridi Andromedani/ Orioniani) e Rothschild (magi Orion nero). Sono protettori valorosi e custodi della giustizia.

È necessario capire che i Red Dragons di oggi non sono gli stessi soldati dell’impero Ming. Essi si sono aggiornati con il progresso della tecnologia e hanno accesso ad una notevole potenza militare in una maniera che non verrà qui descritta. Inoltre, i loro specialisti di computer sono abbastanza esperti da ripristinare il sistema finanziario globale con la semplice pressione di un tasto, se se ne pone la necessità.

Con l’arrivo del nuovo anno cinese, i Red sono sempre più attivi. Hanno i loro piani con i malvagi quattro. Sono la forza segreta dietro Putin:

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Dissoluzione delle egregore: un grande cambiamento planetario Aggiornato recentemente!

Per comprendere quanto segue fate riferimento anche agli altri articoli pubblicati in questo sito. Il tempo non è lineare. Questo viene percepito come lineare in base alle facoltà di coscienza che si sono allenate.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: I cabalisti organizzano un contrattacco anti-Trump a Tokyo

NELLA CORTE DEL DISTRETTO DEGLI STATI UNITI PER IL DISTRETTO NORD DI NEVADA Robert Blair, Thomas Deegan, Jeremy Lowe, Peter Ostrowski, Don Bailey, Stephen Duane Curry (a titolo privato solo per apparenza speciale) : AZIONE CRIMINALE PER PIENO DANNI PUNITIVI: v.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: I cittadini europei e americani non si fanno convincere dalle false accuse contro la Russia di sua maesta britannica per scatenare una guerra

La farsa della richiesta del Primo Ministro Theresa May che il mondo si inchini alla Corona britannica e accetti la menzogna secondo cui la Russia avrebbe compiuto un “atto di forza illegale” contro il Regno Unito, rifiutandosi di presentare anche un minimo di prova, non ha convinto i cittadini

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Mauro Biglino: l’ingegneria genetica degli Elohim creatori di Adam, non della umanità

Grazie alle opere e traduzione letteraria di Mauro Biglino del testo biblico masoretico,  possiamo chiarirci come nella Bibbia sia presente l’ingeneria genetica ad opera degli Elohim (o Anunnaki per i Sumeri) che – ci chiarisce Biglino-  sono stati creatori/clonatori di Adam ma non di tutta l

ARTICOLO COMPLETO - fonte

2018. Soccombere o Creare? Ecco come. (un piccolo vademecum per l'anno nuovo)

La nostra realizzazione è, in questo momento, principalmente questione di rimozione dei profondi condizionamenti / programmazioni / emozioni negative a cui siamo drasticamente sottoposti fino dalla nascita: 1. blocchi e esperienze personali (questi hanno un aspetto più propriamente psicologico ma sono specchio di scelte fatte ad un altro livello di esistenza o vere e proprie influenza dirette di strutture di pensiero negative anche individualizzate). Non è competenza di questo blog, ne tra i temi trattati in esso. E' però importante che gli operatori del settore tengano sempre presente che c'è un preciso sistema, realizzato su più livelli di realtà, che crea specificatamente e volontariamente i problemi psicologici umani. La loro risoluzione è quindi legata alla liberazione della umanità intera.
2. deprogrammazione dalla immagine di realtà che ci è insegnata o imposta. Molto difficile da rimuovere perchè con gran parte di queste cose abbiamo finito per identificarci e quindi …