Passa ai contenuti principali

La Saga dell'Ambasciatore della Dragon Family - Capitolo VII: Cambiare tutto per non cambiare niente? E un po' di gossip.

per chi fosse nuovo alla Dragon Family, prego leggere l'introduzione -link.

Ron Van Dyke è stato il primo ed uno dei principali divulgatori delle parole dell'Ambasciatore della Dragon Family, ora, a seguito di recenti sviluppi, ha voluto esprimere i propri dubbi sul concreto operato della Dragon family.

Tutto pare nascere dalla promessa, fatta mesi or sono, di finanziare il cambiamento tramite il rilascio di fondi a privati che istituissero organizzazioni con scopi umanitari di proprio interesse.
Dave Schmidt, ha recentemente chiarito che i fondi vengono da due distinte fonti:
- I fondi della Dragon Family. Paiono collegati agli 'account collaterali', fondamentalmente enormi riserve in oro, custodite dalla Dragon Family. Si tratta delle storiche ricchezze, che risalgono a tempi remoti (storicamente 'Tesoro di Salomone', 'Saint Germain Trust' e simili). Non è chiaro quale tipo di reale controllo abbia la Family su di essi. Parrebbe che la struttura di governance non lasci i custodi liberi di utilizzare i fondi liberamente, ma in modi che li preservino/siano finalizzati al mantenimento della struttura stessa. Questi fondi, sebbene annunciati, non hanno ancora date o modi concreti, anche se Dave Schmidt sta attrezzando una struttura per il loro rilascio, in data da stabilirsi.
- I fondi personali dell'Ambasciatore, che, a detta dello stesso Ron, è tanto interessato a promuovere iniziative da finanziarle personalmente in attesa che qualcosa si muova "dall'alto". In tal caso si tratterebbe comunque di prestiti, anche se a tasso 0. (e ricordo che è nel prestito a interesse, rilasciato da privilegiate entità corporative, che sta uno dei cardini della cosiddetta 'tirannia finanziaria'). Questi sono fondi che dovrebbero finanziare prestiti tramite le iniziative dell'organizzazione TrueVisionForPeace.

Ron afferma che il prestito, comunque, non va nel senso della liberazione da tale tirannia, in quanto le stesse ricchezze della Family/struttura di governance, sono rappresentazione del valore di ogni essere, accumulati comunque illegittimamente, e si pone legittime domande.
Le domande riguardano l'incongruenza tra l'essere, di fatto, come dichiarato dall'Ambasciatore, dietro alle maggiori entità economiche, militari e istituzionali, e il portare avanti azioni (comunque di nicchia) che non vanno direttamente ad agire sui punti fondamentali della 'vecchia' struttura di governance. Punti elencati qui nel seguito riportando le parole di Ron.
(E' stato appena pubblicato un video 'di replica' dell'Ambasciatore, sul quale aggiornerò se avrà contenuti interessanti).
oltre12.net


"Ron parla agli Anziani della Dragon Family Cinese" (mio sunto, fa testo l'originale in inglese):
Non ritengo che nessuno della Dragon Family mi abbia mentito o non sia sincero nel voler aiutare l'umanità.

Tuttavia per rompere le catene che ci tengono schiave, il primo passo è far si che tutte le corporazioni e i governi/corporazione abbiano legalmente una responsabilità personale nelle loro azioni e ci siano gli strumenti legislativi per agire di conseguenza. Attraverso le istituzioni di polizia che possano agire in tal senso legislativamente. Virtualmente tutte le corporation sono illegali perché tutti i contratti possono essere stipulati solo tra entità che sono uguali, non una falsa [finzione legale - persone legali/giuridiche] e una reale. E riguardo alla frode finanziaria che siamo debitori. [...] Tutto il debito e in particolare il debito corporativo deve essere cancellato.[...]

Affinché l'Ambasciatore porti avanti quella che dichiara essere una "guerra contro l'ignoranza" il primo passo è istituire grandi network mediatici in tutto il mondo, finanziarli con il mandato di raccontare la verità alla gente. La gente non potrà liberarsi se non conoscendo la verità. I primi da educare sono i i vertici delle corporation, l'elite, i presidenti, i primi ministri, i giudici e gli avvocati, i nobili. Semplicemente perché anche ad essi è stato fatto il lavaggio del cervello.Sono stati educati ad avere poca empatia.
Si deve finanziare il cambiamento dell'umanità. Abbiate il coraggio di trovare nel vostro interno la forza di finanziare le infrastrutture per il risveglio. Anche l'elite è in catene, perchè vive in falsità e la falsità è sempre una prigione.
Credo che leaders nel mondo si stanno svegliando a questo. Per creare infrastrutture per il risveglio.
Grazie. Prego che la grazia di Dio sia sopra di voi.
(Ron)


Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione
Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare.



Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.

In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.

In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.
oltre12.net
Audio video …

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: L'epurazione dei mafiosi Khazariani si intensifica mentre Trump è al sicuro in Asia

In Medio Oriente, Hezbollah legato all'Iran ora amministra effettivamente il Libano dopo che il primo ministro saudita Saad Hariri è stato costretto a dimettersi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: 2 NOVEMBRE 2017 DI FRANCO REMONDINA: PER TUTTO IL RESTO C’E’ MASTERCARD

Se prima era una scelta, ora è diventata un obbligo. Cosa? La politica militare di intervento! E’ un argomento che non vi raccontano in tv.

ARTICOLO COMPLETO - fonte