Passa ai contenuti principali

La Saga dell'Ambasciatore della Dragon Family - Capitolo VII: Cambiare tutto per non cambiare niente? E un po' di gossip.

per chi fosse nuovo alla Dragon Family, prego leggere l'introduzione -link.

Ron Van Dyke è stato il primo ed uno dei principali divulgatori delle parole dell'Ambasciatore della Dragon Family, ora, a seguito di recenti sviluppi, ha voluto esprimere i propri dubbi sul concreto operato della Dragon family.

Tutto pare nascere dalla promessa, fatta mesi or sono, di finanziare il cambiamento tramite il rilascio di fondi a privati che istituissero organizzazioni con scopi umanitari di proprio interesse.
Dave Schmidt, ha recentemente chiarito che i fondi vengono da due distinte fonti:
- I fondi della Dragon Family. Paiono collegati agli 'account collaterali', fondamentalmente enormi riserve in oro, custodite dalla Dragon Family. Si tratta delle storiche ricchezze, che risalgono a tempi remoti (storicamente 'Tesoro di Salomone', 'Saint Germain Trust' e simili). Non è chiaro quale tipo di reale controllo abbia la Family su di essi. Parrebbe che la struttura di governance non lasci i custodi liberi di utilizzare i fondi liberamente, ma in modi che li preservino/siano finalizzati al mantenimento della struttura stessa. Questi fondi, sebbene annunciati, non hanno ancora date o modi concreti, anche se Dave Schmidt sta attrezzando una struttura per il loro rilascio, in data da stabilirsi.
- I fondi personali dell'Ambasciatore, che, a detta dello stesso Ron, è tanto interessato a promuovere iniziative da finanziarle personalmente in attesa che qualcosa si muova "dall'alto". In tal caso si tratterebbe comunque di prestiti, anche se a tasso 0. (e ricordo che è nel prestito a interesse, rilasciato da privilegiate entità corporative, che sta uno dei cardini della cosiddetta 'tirannia finanziaria'). Questi sono fondi che dovrebbero finanziare prestiti tramite le iniziative dell'organizzazione TrueVisionForPeace.

Ron afferma che il prestito, comunque, non va nel senso della liberazione da tale tirannia, in quanto le stesse ricchezze della Family/struttura di governance, sono rappresentazione del valore di ogni essere, accumulati comunque illegittimamente, e si pone legittime domande.
Le domande riguardano l'incongruenza tra l'essere, di fatto, come dichiarato dall'Ambasciatore, dietro alle maggiori entità economiche, militari e istituzionali, e il portare avanti azioni (comunque di nicchia) che non vanno direttamente ad agire sui punti fondamentali della 'vecchia' struttura di governance. Punti elencati qui nel seguito riportando le parole di Ron.
(E' stato appena pubblicato un video 'di replica' dell'Ambasciatore, sul quale aggiornerò se avrà contenuti interessanti).
oltre12.net


"Ron parla agli Anziani della Dragon Family Cinese" (mio sunto, fa testo l'originale in inglese):
Non ritengo che nessuno della Dragon Family mi abbia mentito o non sia sincero nel voler aiutare l'umanità.

Tuttavia per rompere le catene che ci tengono schiave, il primo passo è far si che tutte le corporazioni e i governi/corporazione abbiano legalmente una responsabilità personale nelle loro azioni e ci siano gli strumenti legislativi per agire di conseguenza. Attraverso le istituzioni di polizia che possano agire in tal senso legislativamente. Virtualmente tutte le corporation sono illegali perché tutti i contratti possono essere stipulati solo tra entità che sono uguali, non una falsa [finzione legale - persone legali/giuridiche] e una reale. E riguardo alla frode finanziaria che siamo debitori. [...] Tutto il debito e in particolare il debito corporativo deve essere cancellato.[...]

Affinché l'Ambasciatore porti avanti quella che dichiara essere una "guerra contro l'ignoranza" il primo passo è istituire grandi network mediatici in tutto il mondo, finanziarli con il mandato di raccontare la verità alla gente. La gente non potrà liberarsi se non conoscendo la verità. I primi da educare sono i i vertici delle corporation, l'elite, i presidenti, i primi ministri, i giudici e gli avvocati, i nobili. Semplicemente perché anche ad essi è stato fatto il lavaggio del cervello.Sono stati educati ad avere poca empatia.
Si deve finanziare il cambiamento dell'umanità. Abbiate il coraggio di trovare nel vostro interno la forza di finanziare le infrastrutture per il risveglio. Anche l'elite è in catene, perchè vive in falsità e la falsità è sempre una prigione.
Credo che leaders nel mondo si stanno svegliando a questo. Per creare infrastrutture per il risveglio.
Grazie. Prego che la grazia di Dio sia sopra di voi.
(Ron)


Commenti

Post popolari in questo blog

La liberazione planetaria è iniziata? Epstein: un milionario deviato o la vicenda nasconde tanto altro. In molti lo pensano.

Qualcosa si è mosso, innegabile.

Il milionario americano Epstein, personaggio di cui non è chiara l'origine della ricchezza, è stato arrestato con gravi accuse di ripetuti abusi sessuali su minori.

Ma che è Epstein? Solo un orribile miliardario deviato? In molti, sia nella stampa mainstream che nei canali più di nicchia, ritengono di no.

Il quadro che emerge dalle informazioni che si possono raccogliere, alcune fonti delle quali riporto di seguito, parla di un personaggio di alto livello, membro di potentissimi circoli, quali il Council of Foreign Relations e della Commissione Trilaterale, legato ai servizi segreti, forse con coperture nel Mossad oltre che nella CIA.

Ne segue che il suo arresto potrebbe essere veramente l'inizio del tanto annunciato smantellamento della 'Cabala', 'Mafia Kazariana', 'Deep State', Sovragovernance, 'Governo Ombra', come viene normalmente chiamata l'organizzazione, dai contorni ancora non completamente definiti…

La strategia di Ron Unz per sconfiggere i media mainstream è geniale

Sa Defenza L'articolo di Ron Unz "I media alternativi possono sconfiggere i media mainstream" ha molto senso, soprattutto, visto in prospettiva dei suoi stessi articoli in cui non evita di criticare la religione ebraica, il sionismo o abitudini radicate.


ARTICOLO COMPLETO

Roberto Pinotti sulla pseudomassoneria internazionale

Questa multiforme e variegata "pseudomassoneria" internazionale parallela e affaristica, materialista, atea e perseguente il potere, è assai meno appariscente e nota: ma essa è purtroppo divenuta ben più potente, or- ganizzata e importante di quella tradizionale. [...] Una realtà purtroppo ignota ai più - siano essi l'uomo della strada o il giornalista superficiale e disinformato che però concorre a fare opinione - a causa della diffusa assenza di informazioni e contenuti culturali in grado di fare loro superare superficiali generalizzazioni. Una realtà che non può essere ignorata e che deve solo essere avversata e combattuta.Dal libro "I signori del mondo"

Il senatore Walker: “Gli UAP sono una minaccia per la sicurezza”

No, non è più una questione sulla quale scherzare. E non è più un argomento per giornaletti scandalistici, visionari e complottisti.


ARTICOLO COMPLETO

Crisi di Governo - Sovranisti sotto attacco!

Sovranisti sotto attacco! L'asse Franco-Tedesco ha occupato i maggiori centri di potere di questa Europa tecnocratica bancaria che ha come obiettivo la colonizzazione di tutto il Sud Europa e dell'Italia in particolare.


ARTICOLO COMPLETO