Passa ai contenuti principali

Putin torna e mette in massima allerta la flotta settentrionale russa.

Faccio seguito al post "Il mistero di Putin: spunta la pista 'Energia Libera'" con la notizia della messa in massima allerta, al 'ritorno' di Putin della flotta settentrionale russa.

Aggiungo il fatto che buona parte dell'Europa ha appoggiato le recenti infrastrutture economiche asiatiche di fatto allontanandosi dagli USA, e quindi confermando che il 'nuovo' sistema economico è in piena attuazione verso il multilateralismo guidato da BRICS e in particolare Cina.
Cito solo una delle fonti ufficiali che hanno riportato la notizia:
 'la Francia, l’Italia e la Germania hanno deciso di seguire le orme della Gran Bretagna e di aderire all’Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB), definita una sorta di Banca Mondiale della Cina, dal momento che si contrappone alla Banca Mondiale con sede a Washington.'  - link
Certo qualcosa sta accadendo come numerosi voci riportano. Cosa, nel dettaglio, non ci è dato sapere. Vedremo se mai potremo ....

GovernmentZA - flickr - CC licence

(da International Business Times)
Russia, Putin riappare ed allerta la flotta del nord (contro la NATO)

Di Emanuele Vena | 17.03.2015 16:42 CET
Riappare e torna subito protagonista. Si tratta ovviamente di Vladimir Putin, presidente russo ricomparso in pubblico dopo una decina di giorni di assenza che avevano fatto sorgere dubbi sulle sue condizioni di salute. Ma il presidente russo non solo sembra in forma, ma anche piuttosto combattivo. Come dimostra la decisione di porre in stato di massima allerta la flotta settentrionale russa, situata nella zona di Murmansk, ad una trentina di chilometri dal Mar di Barents.

A rendere evidente la quantità delle forze coinvolte bastano le cifre, che recitano di 38 mila soldati, oltre 3 mila veicoli militari e più di 160 tra navi, sottomarini, aerei ed elicotteri.
[...]

Commenti

Post popolari in questo blog

Benjamin Fulford: Il Giudice della Corte Suprema, il Presidente della Banca mondiale e un altro Rothschild cadono, nel mentre la rivoluzione continua

Benjamin Fulford: Il Giudice della Corte Suprema, il Presidente della Banca mondiale e un altro Rothschild cadono, nel mentre la rivoluzion...


ARTICOLO COMPLETO

81 dimissioni nell'abito bancario (11 avvenute ieri)

Lo smantellamento dell'attuale sistema di potere è uno dei temi ampiamente trattato nelle canalizzazioni. Per una descrizione più ampia clicca qui

In tutto il mondo proseguono le dimissioni nell'ambito bancario. Solo ieri ne sono segnalate 11, una oggi.
Riportiamo la lista compilata da American Kabuki (in inglese), con i link alle fonti giornalistiche:


(1) 9/01/11 (USA NY) Bank of New York Mellon Chief Resigns in a Shake-UP
http://loanworkout.org/2011/09/bank-of-new-york-mellon-chief-resigns-in-a-shake-up/


(2) 09/20/12 (SCOTLAND) SCOTTISH WIDOWS (RETIREMENT INVESTMENT SAVINGS FUND) There could be no Scottish representative on the board of Lloyds Banking Group, owner of Bank of Scotland, in future after it announced the departure of Lord Sandy Leitch, the chairman of Scottish Widows and group deputy chairman.
http://www.heraldscotland.com/mobile/business/company-news/warning-as-last-scot-leaves-lloyds-board-lloyds-could-lack-scottish-voice.15150830?_=20e772c9486b6372433ff2b886a31…

David Icke intervistato da RedIce su simbolismo della EU, della Chiesa, l’antica Babilonia e la rete di società segrete

RedIce: Sembra che la Unione Europea (EU) sia la ri-creazione, la ripetizione delle sacro Romano impero. Icke: Roma, è il centro di molte cose.


ARTICOLO COMPLETO

ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 31:12:2018

Ancora più drammatica, le fonti dicono: "La missione del Segretario alla Difesa Patrick Shanahan sarà [per far conoscere al pubblico] la forza spaziale, riportare le truppe a casa, rilasciare la tecnologia extraterrestre soppressa, chiudere le basi oltremare, trasformare le spade in vomeri e ridur


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: La civiltà occidentale si avvia a reinizializzazione durante le vacanze

Una cosa su cui hanno concordato, però, è che verrà creata un'agenzia di pianificazione futura con un budget da mille miliardi di dollari. I quadri legali e finanziari per questa organizzazione sono stati negoziati dietro le quinte, secondo fonti della famiglia Reale e dei massoni P2.


ARTICOLO COMPLETO