Passa ai contenuti principali

Capo dei Servizi Segreti francesi: La Nato, dove l'intelligence Usa è predominante, ha annunciato falsamente che i russi avrebbero invaso l'Ucraina.

Generale Gomart, capo dei Servizi Segreti francesi, di fronte al parlamento francese:
"La Nato, dove l'intelligence Usa è predominante, ha infatti annunciato falsamente che i russi avrebbero invaso l'Ucraina, mentre, secondo le informazioni del Drm (servizi segreti francesi) non vi era alcuna evidenza a sostegno di questa ipotesi"

Premesso:
1. non si tratta di aspettare nessun salvatore.
2. il vero cambiamento è nella presa di coscienza esterna e interna. 
Si può confermare, anche da questa, grossa, notizia, che qualcosa di fondamentale sta succedendo 'agli alti livelli' con una perdita di influenza netta degli USA e il baricentro che si sposta verso BRICS, Asia o, auspicabilmente Eurasia.

E' da ipotizzare che a breve anche i media principali (che fino ad oggi hanno diffuso le notizie di una Ucraina aggredita dalla Russia 'nemica', a cui si devono applicare sanzioni economiche per tale motivo) cambieranno lato dello schieramento.

Di fronte a una apatia quasi inverosimile di parte della popolazione (anche se non di tutta), rispetto alle cause reali della situazione visibile nazionale e internazionale, chissà se le 'nuove' e contrastanti notizie serviranno a far svegliare dal sonno.

Quello che è da chiedersi è se e quando quanto sta innegabilmente accadendo a livello internazionale avrà una qualche ricaduta sulla concreta reale vita di tutti i giorni e sulle coscienze.

Ecco quanto scrive IlGiornale:

I servizi segreti francesi accusano gli Stati Uniti: "Menzogne sull'Ucraina"
Di fronte alla camera bassa del parlamento francese, il generale Gomart punta il dito contro i servizi americani: "Pesano troppo all'interno della Nato"
Matteo Carnieletto - Lun, 13/04/2015 - 12:44

Il generale francese Christophe Gomart, a capo della Direction du Renseignement Militaire, ovvero i servizi segreti francesi, ha lasciato tutti di stucco quando, di fronte alla camera bassa del parlamento francese, ha pronunciato queste parole: "Il vero problema all'interno della Nato è che l'intelligence Usa è predominante, a differenza della francese.

La Nato ha infatti annunciato falsamente che i russi avrebbero invaso l'Ucraina, mentre, secondo le informazioni del Drm (servizi segreti francesi) non vi era alcuna evidenza a sostegno di questa ipotesi".

E sulla questione ucraina il Generale non ha usato mezzi termini: "Dalle nostre osservazioni era chiaro che i russi non avevano mai dispiegato alcun comando o logistica - compresi ad esempio ospedali da campo -, come nessun battaglione di movimento, tali da poter prendere in considerazione un inizio di invasione militare. La realtà dei fatti ha dimostrato che avevamo ragione. Se poi dei soldati russi sono stati effettivamente visti al di là del confine ucraino è stato più che altro uno stratagemma per far pressione sul presidente ucraino Poroshenko che un tentativo di invasione".


segnalato da: http://ununiverso.altervista.org/blog/i-servizi-segreti-francesi-gli-usa-mentono-sullucraina/


Commenti

Post popolari in questo blog

Il pensiero positivo espande, quello negativo distrugge. Vediamo perchè e cosa significa.

La materia apparentemente risponde solo alle leggi fisiche, ma in realtà tutto viene creato dal pensiero. La materia ha una grossa inerzia al cambiamento e questo fa percepire la apparente ininfluenza del pensiero su di essa. In realtà tutto è creato dal pensiero anche se ci vuole del tempo per manifestarlo.Quando emettiamo o chi ci circonda emette dei pensieri negativi stiamo di fatto utilizzando lo strumento di distruzione della creazione che si manifesta nella materia come un senso di riduzione del se. Tale riduzione non si manifesta immediatamente a livello fisico anche se con il passare degli anni questi pensieri negativi possono portare a un impoverimento della efficienza anche del nostro corpo fisico. Avrete sentito parlare dei cosiddetti iettatori o menagrami, in effetti con uno specifico pensiero negativo unito a volte a specifiche tecniche e ad una intensità particolare può portare reali conseguenze nel mondo fisico.L'opposto di tutto questo è il pensiero positivo, l'…

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 25:06:2018

Il vecchio regime negli Stati Uniti e in Europa sta collassando in un modo che sta diventando ovvio anche agli occidentali sotto controllo mentale e analfabeti.


ARTICOLO COMPLETO

PREVISIONI LUGLIO 2018 – FUORI DALLA GABBIA

Ricordo che per calcolare il numero del mese è sufficiente sommare il suo valore numerico (ad esempio Luglio è il numero 7), con la somma delle cifre dell’anno in corso; nel nostro caso il 2018 è un 2 (2+1+8= 11 => 1+1 = 2). Luglio quindi è un mese 9.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: Arresti di massa ad agosto; L'annuncio sull'11 settembre sarà a settembre; e il Giubileo a ottobre?

I bravi ragazzi stanno continuando nella battaglia segreta per la vittoria del pianeta terra, in grande stile, confermano molteplici fonti.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD : La rivoluzione continua con il crollo dei vecchi regimi in Messico e nell'UE, inizia anche la divulgazione del programma spaziale segreto

Ciò che è sicuramente reale, tuttavia, è la rivoluzione in corso in Occidente. Fonti del Pentagono stanno ora dicendo che il numero di accuse sigillate negli Stati Uniti è arrivato a 40.000 e che gli arresti di massa inizieranno probabilmente in autunno.


ARTICOLO COMPLETO