Passa ai contenuti principali

Video da non perdere. L'inutilità della democrazia e della politica dichiarate apertamente.

'La politica richiede il consenso. E quindi non è adatta per prendere decisioni'. Esiste un 'altro' livello che serve a tale scopo.

Finalmente la verità viene allo scoperto. No comment.



Grazie a Jervè di iconicon.it per aver segnalato il video di losai.eu e l'articolo di disquisendo.wordpress.com



 Articolo di Disquisendo:

Jovanotti ammette apertamente chi comanda il mondo!
Posted on 5 giugno 2015   

In una conferenza tenutasi, il 3 Giugno scorso, all’Università di Firenze, Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha ammesso apertamente chi comanda il mondo.

Ha ammesso tranquillamente che partecipato ad un summit segreto, molto molto esclusivo, di quattro giorni, organizzato in Italia dalla più grande azienda internet nel mondo, probabilmente Google, dove c’erano le 80 persone più importanti del pianeta. Proprio perché tenutosi in Italia, è stato invitato un artista filo-masso-mondialista, come lui. Il Jova fa notare che c’erano premi nobel, ingegneri, CEO di corporazioni, il capo della Banca Mondiale, addirittura c’erano attivisti dei diritti umani e femministe, skater e surfisti e non c’era manco un politico!

Sicuramente questi non saranno i personaggi più importanti del pianeta. Soprattutto Jovanotti, attivisti vari e sportivi. Che il fine sia quello di intortare maggiormente questi personaggi che hanno un pubblico giovane per incanalare i pensieri verso un determinato binario?

Fa riflettere che i politici non c’erano perché, a detta degli organizzatori dell’evento, non servono! La politica, continua Jovanotti, non è importante. Qui si decidono le cose. Non più a livello politico. Le scelte non le fa la politica. Una volta le faceva solo la politica, poi le ha fatte insieme alle corporazioni ed infine non le ha fatte più! La politica cerca consenso e cercando consenso sbagli sempre!

Quindi si ammette apertamente che il potere è nelle mani delle corporazioni. Quindi le corporazioni prima finanziano i politici, se li comprano, poi ci lavorano insieme, e poi li scacciano. Mi sembra molto banale come cosa. Eppure la politica continua su questa strada. Intasca, cede il potere, fino a quando verrano eliminati pure loro perché, come dicono gli organizzatori dell’evento, non servono! Il TTIP è proprio questo. Che le corporazioni sono al di sopra di tutto.

Addirittura il Jova si sbilancia dicendo: “grazie al cielo le decisioni vengono prese da altri (corporazioni)”.

E’ alquanto raccapricciante ascoltare queste parole. Lo sappiamo da tanto, troppo tempo, che il potere non è in mano alla politica e che siamo schiacciati dalle corporazioni. Il TTIP è l’ultimo passo verso una dittatura della multinazionali.

Chissà se adesso i dormienti e gli itaGLIONI capiranno chi comanda il mondo come canta Povia nella sua ultima canzone.

Gli incontri segreti devono essere perseguiti e arrestati tutti i partecipanti perché è inaccettabile che assassini si riuniscano per decidere le sorti di miliardi di persone. Chi ha dato loro questo potere? In base a cosa una cosa è giusta o sbagliata? Sicuramente i ricchi non potranno mai fare gli interessi dei poveri e della gente comune. Per questo bisogna spezzare le catene e liberarsi di questa feccia. Ricordo che noi siamo il 99% e loro solo l’1%. Senza di noi, braccio operaio, non sono nulla. Senza di noi, artisti come Jovanotti, non varrebbero una beata banana. Siamo noi che li facciamo arricchire, e non possiamo farci schiacciare da questa melma. Boicottate questi personaggi. Ribellatevi al sistema, non continuate ad alimentarlo. Non mettetevi più a loro disposizione.

Un mondo e un futuro migliore per tutti è possibile.

Sveglia gente!



Fonte: https://disquisendo.wordpress.com/2015/06/05/jovanotti-ammette-apertamente-chi-comanda-il-mondo/

Commenti

Post popolari in questo blog

La liberazione planetaria è iniziata? Epstein: un milionario deviato o la vicenda nasconde tanto altro. In molti lo pensano.

Qualcosa si è mosso, innegabile.

Il milionario americano Epstein, personaggio di cui non è chiara l'origine della ricchezza, è stato arrestato con gravi accuse di ripetuti abusi sessuali su minori.

Ma che è Epstein? Solo un orribile miliardario deviato? In molti, sia nella stampa mainstream che nei canali più di nicchia, ritengono di no.

Il quadro che emerge dalle informazioni che si possono raccogliere, alcune fonti delle quali riporto di seguito, parla di un personaggio di alto livello, membro di potentissimi circoli, quali il Council of Foreign Relations e della Commissione Trilaterale, legato ai servizi segreti, forse con coperture nel Mossad oltre che nella CIA.

Ne segue che il suo arresto potrebbe essere veramente l'inizio del tanto annunciato smantellamento della 'Cabala', 'Mafia Kazariana', 'Deep State', Sovragovernance, 'Governo Ombra', come viene normalmente chiamata l'organizzazione, dai contorni ancora non completamente definiti…

La strategia di Ron Unz per sconfiggere i media mainstream è geniale

Sa Defenza L'articolo di Ron Unz "I media alternativi possono sconfiggere i media mainstream" ha molto senso, soprattutto, visto in prospettiva dei suoi stessi articoli in cui non evita di criticare la religione ebraica, il sionismo o abitudini radicate.


ARTICOLO COMPLETO

Roberto Pinotti sulla pseudomassoneria internazionale

Questa multiforme e variegata "pseudomassoneria" internazionale parallela e affaristica, materialista, atea e perseguente il potere, è assai meno appariscente e nota: ma essa è purtroppo divenuta ben più potente, or- ganizzata e importante di quella tradizionale. [...] Una realtà purtroppo ignota ai più - siano essi l'uomo della strada o il giornalista superficiale e disinformato che però concorre a fare opinione - a causa della diffusa assenza di informazioni e contenuti culturali in grado di fare loro superare superficiali generalizzazioni. Una realtà che non può essere ignorata e che deve solo essere avversata e combattuta.Dal libro "I signori del mondo"

Crisi di Governo - Sovranisti sotto attacco!

Sovranisti sotto attacco! L'asse Franco-Tedesco ha occupato i maggiori centri di potere di questa Europa tecnocratica bancaria che ha come obiettivo la colonizzazione di tutto il Sud Europa e dell'Italia in particolare.


ARTICOLO COMPLETO

Il senatore Walker: “Gli UAP sono una minaccia per la sicurezza”

No, non è più una questione sulla quale scherzare. E non è più un argomento per giornaletti scandalistici, visionari e complottisti.


ARTICOLO COMPLETO