Passa ai contenuti principali

Promemoria UpReaction: I tre livelli della realtà. Quello che è necessario sapere.


 Platone: Il Mito della Caverna (da veki.club)

Se paragonassimo la realtà ad una rappresentazione cinematografica, ecco i tre livelli di consapevolezza che ne possono emergere:

Il set.
Nel set, scenari e azioni, ed anche i copioni, vengono recitati da attori, che però, a differenza degli attori, non si rendono conto di star recitando. Le informazioni di cui vengono in possesso fanno parte del copione, che contribuisce volutamente a creare in essi la illusione di vivere nell'unica realtà possibile
Per uscire dal set è necessaria o una illuminazione interiore, improbabile ma non impossibile, oppure che il copione stesso sveli l'esistenza del set.
Trattandosi di uno stato di limitazione di consapevolezza può essere paragonato ad uno stato di illusione ipnotica.
E' il regno della materia, della fisica meccanica, della causa effetto e dello spazio-tempo lineare, dell'illusione.


Dietro le quinte.
Dietro le quinte è chi allestisce il set e scrive il copione.
E' lo stato di consapevolezza delle Elite, quelle al di sopra della figure di governance note al set. Elite che stanno , sempre, dietro le quinte, non visibili ai recitanti. Quello stato che utilizza strumenti che nel set vengono descritti, se mai se ne viene in contatto come esoterismo, complottismo, fantasie senza vero significato proprio perché utilizzano degli strumenti che vengono lasciati al di fuori della consapevolezza di chi opera nel set.
E' il regno della creazione di una realtà, attuata principalmente attraverso le strutture energetiche collettive di pensiero. Utilizza gli strumenti descritti nel vero esoterismo e parzialmente dalla fisica quantistica, della non-consequenzialità, della coscienza come creatrice della realtà manifestata.
Ma rimane nella separazione e nel dualismo.
A questo livello è possibile accedere attraverso la conoscenza dei suoi meccanismi, che sono al di fuori della 'logica comune' che vive nel 'set'.


Fuori dallo studio cinematografico.
Al di fuori dello studio cinematografico è la consapevolezza che rende possibili gli altri due livelli. Questa consapevolezza è silenzio, quiete, presente, e tutto. E il tutto non può avere parti diverse da se stesso. Crea gli altri due livelli pensando, illusoriamente, l'esistenza della differenza, della separazione, del bene e del male.
E' possibile, pur restando nel veicolo terrestre (mente/corpo) entrare in uno stato di comunicazione con questo livello, anche se non è la norma dello stato di coscienza.



Commenti

Post popolari in questo blog

Il sabotaggio della realtà. Perché non ti basta essere spirituale. E la Nuova Rivoluzione.

Crescita, apprendimento, lezioni di vita, cammino spirituale, la Terra come scuola per le anime. Queste descrizioni possono essere utili per descrivere il cammino che tutti noi facciamo nella incarnazione terrestre, ma possono nascondere un fondamentale errore. Vediamo perché.



Noi non abbiamo, in realtà, nulla da imparare. Siamo coscienza che nelle infinite dimensioni e manifestazioni, sta focalizzandosi in quello che è il nostro stato attuale, nel complesso corpo-mente.

Perché allora non abbiamo consapevolezza di quello che siamo, e invece viviamo come entità separate, come individui in competizione, con interessi opposti?

Perché la realtà è stata manomessa, sabotata, per fini di controllo. 

Fin dalla nascita veniamo in contatto con genitori e persone che già vivono in una percezione della realtà programmata, per poi essere educati dal sistema scolastico, che è diramazione di un sistema di controllo, dalle religioni, dei media, della scienza, del sistema finanziario, per finire come i…

Messaggio di Jesus a John Smallman del 22 luglio 2012

Il risveglio è stato preordinato il momento in cui siete entrati nell'illusione.


Il vostro risveglio dalla follia dell'odio, del disaccordo, e della guerra è inevitabile. E quel momento si sta avvicinando.


Le pressioni di energia si stanno accumulando forti mentre voi, i titolari e portatori di luce, intensificare i vostri sforzi e con più determinazione vi concentrate sul proprio compito divino di assistere nel portare avanti l'umanità, fino al punto in cui si risveglierà. E molti di voi stanno scoprendo che il compito estremamente faticoso, se non estenuante. Sappiate che vi spetta un grande onore per quello che state facendo, che i premi al completamento di questo immenso compito saranno sorprendenti, e che sarete un po' stupiti quando scoprirete una volta di più la meraviglia di chi siete veramente.

L'amore che Dio ha per la sua creazione è assolutamente oltre le vostre capacità di concepirlo, e la sua volontà è per voi che vi risvegliate e sperimentate direttam…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Il vecchio ordine implode, nel mentre, avvengono cambiamenti storici nel centro dell'Europa, Asia e altrove.

L'intera organizzazione è guidata dal professor George Popper, (foto sopra sx) un anziano cavaliere di Malta. Un Massone italiano della Loggia P2 (LZ), satanista e reo confesso , ha affermato di adorare il sole nero ed aver impartito ordini ai Cavalieri di Malta.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 04:07:2017

La famiglia Saud dell'Arabia Saudita, si aprono gli armadi e si svela non essere veri musulmani ma satanisti khazariani, stanno anche per essere costretti a cessare e desistere dall'essere rissosi ora che sono isolati dal resto del mondo musulmano.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: La rimozione della matrix 3D di Gaia. Gli Arturiani attraverso Suzanne Lie. 7-7-17

Gli Arturiani attraverso Suzanne Lie. 7-7-17 http://ift.tt/2t6BVdo ( traduzione Ben Boux http://ift.tt/1xdVKB8) Cari Arturiani, Oggi ho sentito nella mia mente un messaggio sulla visione della Terra, una volta rimossa la Matrix 3D.

ARTICOLO COMPLETO - fonte