Passa ai contenuti principali

oltre12 segnala


La paura di vivere
Mi sono svegliato e non poteva alzarsi.
Non era una volta. Ci sono state molte volte.
Molte, molte volte ho avuto problemi a svegliarsi.
Non perché stavo dormendo.
Ma perché sarebbe svegliarsi spaventato. Già paura che possa accadere il giorno.
Spesso mi sono svegliato terrorizzato perché sapeva che avrebbe dovuto affrontare domande nella mia giornata.
incontri spiacevoli, eventi non vorrebbe partecipare, i conti che avevano a che fare pagamenti che non poteva contenere, discussioni sapevano che avrebbe dovuto affrontare.
Spesso mi sono svegliato sapendo che mi avrebbe fatto male ad un certo punto.
Ho trascorso a letto e sperato che si è addormentato di nuovo e non c'era bisogno di vivere tutto.
E a poco a poco mi sono reso conto.
Non avevo paura di morire.
Avevo paura di vivere.
Non ho paura della morte.
Ho mai avuto paura di farmi male, di essere derubati, incidenti, malattie o tragedie.
Credo di aver sempre visto la morte come qualcosa di naturale.
La paura che era sempre stato diverso.
E solo negli ultimi giorni mi ha dato lui.
E 'stato l'opposto della paura di morire.
E 'stata la paura di vivere.
Vivere è difficile.
Living è impegnativo.
Til è facile.
Non ho mai sofferto la fame e aveva sempre a dormire. Ho sempre avuto i miei genitori ei miei amici a sostenermi.
Ma questo non è vivere.
Vivere è ben oltre.
Per vivere è quello di esplorare le proprie capacità e mettere loro di utilizzare.
Per vivere è quello di esprimere la propria volontà.
Vivere è di avere momenti di battito cardiaco e non scappare.
Vita non sta boicottando.
Vivere è di dire ciò che vuole parlare.
Vivere è di fare ciò che il tuo cuore piange disperatamente fuori da fare per voi.
Vivere è al rischio.
La vita è inciampare.
Vivere è farsi male.
Living sta piangendo.
Vivere è a sentire dolore troppo.
Vivere è di espandersi.
Vivere è d'accordo con la gente.
Vivere non è in ascolto.
Vivere è da respingere e continuare comunque.
Vivere è essere criticato e non fargli male.
O farsi male e guarire subito dopo. La vita stessa è responsabile di guarire voi di tutte le sue ferite.
Vivere è di mettere in relazione.
Per vivere è quello di vedere se stessi in tutti gli altri.
Vivere è imparare a vedere le somiglianze dove a quanto pare ci sono solo differenze.
Vivere è da ricordare che il Divino è anche qui.
Vivere è di essere ciò che si è venuto a essere.
E che mi ha sempre fuori di testa.
Per me è molto più facile da proteggere, seguire il modello, seguendo ciò che tutti gli altri.
E confesso che a volte vorrei poter essere solo un'altra persona che non mette in discussione nulla. Che non scavare e vuole in grado di prendere una coca e mangiare una bacchetta ai problemi andare via solo.
Ma non è me.
Sono terrorizzata di vivere.
Perché so che quando io accetto chi sono dovrò lasciare la pista.
Così posso essere me stesso, dovrò percorrere una nuova strada.
Perché non c'è mai stato nessuno come me in tutto il mondo.
E non mi accontento di ciò che è bene per gli altri. Non contento me stesso per piacere agli altri.
Voglio essere in grado di accontentare me e per compiacere il mio cuore.
Se ho seguito il percorso degli altri, la foresta era già aperta e io non mi fa male quasi nulla.
Ma per essere la mia strada, ho bisogno di entrare nella fitta giungla.
E che terrorizza.
Ma abbastanza di tutto questo.
Abbastanza per morire di paura di vivere.
Abbastanza per morire lentamente.
Vivremo più a lungo e morire di meno?

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Commenti

Post popolari in questo blog

Il sabotaggio della realtà. Perché non ti basta essere spirituale. E la Nuova Rivoluzione.

Crescita, apprendimento, lezioni di vita, cammino spirituale, la Terra come scuola per le anime. Queste descrizioni possono essere utili per descrivere il cammino che tutti noi facciamo nella incarnazione terrestre, ma possono nascondere un fondamentale errore. Vediamo perché.



Noi non abbiamo, in realtà, nulla da imparare. Siamo coscienza che nelle infinite dimensioni e manifestazioni, sta focalizzandosi in quello che è il nostro stato attuale, nel complesso corpo-mente.

Perché allora non abbiamo consapevolezza di quello che siamo, e invece viviamo come entità separate, come individui in competizione, con interessi opposti?

Perché la realtà è stata manomessa, sabotata, per fini di controllo. 

Fin dalla nascita veniamo in contatto con genitori e persone che già vivono in una percezione della realtà programmata, per poi essere educati dal sistema scolastico, che è diramazione di un sistema di controllo, dalle religioni, dei media, della scienza, del sistema finanziario, per finire come i…

Messaggio di Jesus a John Smallman del 22 luglio 2012

Il risveglio è stato preordinato il momento in cui siete entrati nell'illusione.


Il vostro risveglio dalla follia dell'odio, del disaccordo, e della guerra è inevitabile. E quel momento si sta avvicinando.


Le pressioni di energia si stanno accumulando forti mentre voi, i titolari e portatori di luce, intensificare i vostri sforzi e con più determinazione vi concentrate sul proprio compito divino di assistere nel portare avanti l'umanità, fino al punto in cui si risveglierà. E molti di voi stanno scoprendo che il compito estremamente faticoso, se non estenuante. Sappiate che vi spetta un grande onore per quello che state facendo, che i premi al completamento di questo immenso compito saranno sorprendenti, e che sarete un po' stupiti quando scoprirete una volta di più la meraviglia di chi siete veramente.

L'amore che Dio ha per la sua creazione è assolutamente oltre le vostre capacità di concepirlo, e la sua volontà è per voi che vi risvegliate e sperimentate direttam…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Il vecchio ordine implode, nel mentre, avvengono cambiamenti storici nel centro dell'Europa, Asia e altrove.

L'intera organizzazione è guidata dal professor George Popper, (foto sopra sx) un anziano cavaliere di Malta. Un Massone italiano della Loggia P2 (LZ), satanista e reo confesso , ha affermato di adorare il sole nero ed aver impartito ordini ai Cavalieri di Malta.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 04:07:2017

La famiglia Saud dell'Arabia Saudita, si aprono gli armadi e si svela non essere veri musulmani ma satanisti khazariani, stanno anche per essere costretti a cessare e desistere dall'essere rissosi ora che sono isolati dal resto del mondo musulmano.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: La rimozione della matrix 3D di Gaia. Gli Arturiani attraverso Suzanne Lie. 7-7-17

Gli Arturiani attraverso Suzanne Lie. 7-7-17 http://ift.tt/2t6BVdo ( traduzione Ben Boux http://ift.tt/1xdVKB8) Cari Arturiani, Oggi ho sentito nella mia mente un messaggio sulla visione della Terra, una volta rimossa la Matrix 3D.

ARTICOLO COMPLETO - fonte