Passa ai contenuti principali

Stato Affari: Dave Schmidt, il presidente USA e il Golden Standard

Quello che è necessario è che quello che c'è "fuori dal recinto", la "casa del fattore" venga allo scoperto.
Si parla spesso di governi ombra, in particolare, ma non solo, dallo storico discorso del presidente Eisenhower. In questo momento i conflitti nella supra-governance a livello mondiale causano il convergere anche nel mondo convenzionale (all'interno del recinto) di informazioni riguardo a questo supra-livello.

Tino Rossini - flickr
Uno dei punti di contatto potrebbe essere in quanto detto da Dave Schmidt, ex senatore USA, nella sua ultima trasmissione radio.

Non è qui mia intenzione discutere nel merito delle politiche del presidente USA, ma parlarne solo nel senso della suddetta 'rivelazione', ma vi siete mai chiesti perché Trump, pur avendo contro pressoché tutto l'establishment di Washingtoin, tutti i media principali, tutto l'ambito democratico-liberal, chi ha interesse nello spingere verso la globalizzazione, e di certo gran parte del complesso militare-industriale, pensi di riuscire a portare avanti le sue politiche e lo stia facendo in modo puntuale e determinato?
Oltre alle indubbie caratteristiche decisionali della sua personalità, non è che magari ha le spalle coperte da un altro establishment, emergente ma altrettanto potente.

Sarebbe supportato, e qui la fonte è Steve Pieczenik, che di certo ha fatto parte dei vertici governativi (vedi wikipedia), da gran parte degli ambienti militari, dell'intelligence militare, oltre che dai cosiddetti White Hats, e parte di chi si identifica nel movimento Anonymous, e utilizzerebbe in particolare gli strumenti dei media alternativi (internet, social media, twitter ... tra l'altro questo spiegherebbe l'accanimento dell'establishment contro le cosiddette fake news) .

Chi afferma di appartenere a questi ranghi, come l'ospite della scorsa trasmissione di Dave Schmidt, dice di appartenere a un coordinato sforzo i cui contorni non sono noti nemmeno ai suoi partecipanti, ma che coinvolgerebbe, dopo alti e bassi, dopo lotte e contro-iniziative, ora, la maggioranza dei funzionari delle organizzazioni mondiali civili e istituzionali. Tale conflitto sarebbe lo specchio del conflitto che si svolge a livello del 'mondo ombra' a cui ho accennato, fatto di stirpi (Families), di 'Anziani', di Fondi, le cui origini si perdono nella storia dell'umanità.

Da una parte i suddetti White Hats, intenzionati a togliere le armi (per lo più finanziarie) ai poteri che dall'altra vorrebbero uniformare il mondo creando una unica nazione fatta di cittadini-consumatori perfetti, perfettamente controllabili, a loro insaputa, e utilizza sapientemente, in modo ingannevole, i mezzi del 'politically correct' (cosa devi dire e pensare per essere considerato 'avanti'), della ideologia liberal-democratica, della globalizzazione, delle 'guerre necessarie', dei nemici da combattere (di volta in volta il terrorismo, la Russia, la Cina ecc...), dei focolai di guerra con relative crisi dei rifugiati ...

Da cui si spiega l'alzarsi dei toni, delle proteste, degli attacchi mediatici mai visti prima ad un presidente USA, anche da parte dei media nostrani.

Dave Schmidt è convinto dell'esistenza del 'mondo ombra', quello che avrebbe creato la visione della realtà descritta dai media principali, e afferma che gli è stato chiesto di partecipare al team che fornirà supporto a Trump per il passaggio al 'gold standard', legato al cosiddetto 'nuovo sistema economico' (quello degli White Hats), e prevederebbe la fine della FED, su cui Trump ha espresso dubbi durante la propria campagna elettorale.

Quindi il mondo ombra starebbe per entrare in contatto con il mondo considerato convenzionale. Stiamo a vedere. Certo Dave potrà fornirci un punto di vista dall'interno, se ciò dovesse accadere.




Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Acquisita enorme quantità di intelligence dalla incursione Marines nel Quartier Generale CIA

I criminali giapponesi coinvolti nell'attacco dello tsunami e negli omicidi di massa nucleari del 11 marzo 2011 in Giappone, temendo per la loro vita, hanno imprigionato informatori e il Gran Maestro degli Illuminati Gnostici "Alexander Romanov", alias Slasha Zaric, che hanno confinato in con

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: In attesa delle 22 del 24 novembre...

Ricordo brevemente che fin dall’inizio Rossi aveva notato che esisteva una modalità di funzionamento che generava direttamente una differenza di potenziale sfruttabile. L’energia elettrica prodotta variava.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

(inglese) oltre12 segnala: Andrea Rossi E-Cat QX Demo in Stockholm Results = COP ~550

Probably write more later. Here are some initial pictures from the demo at the Royal Swedish Academy of Engineering Sciences (IVA) in Stockholm. According to measurements made by Mr Hurley a COP of 244 was achieved with power applied 3/7 (3sec ON, 4sec OFF) of the time resulting in a COP ~550.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Cosa accadde in Antartide? Il caso di Base Concordia

Un continente tenuto in quarantena che ospita migliaia di ricercatori. Cosa stiano ricercando risulta un mistero. Gli eventi della base Concordia.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 20:11:2017

Putin at Valdai 2017 - EN from Roberto Petitpas on Vimeo. Anche gli eredi istituzionali del gruppo che ha assassinato il presidente John F. Kennedy sono caduti nella retata, secondo le fonti del Pentagono.

ARTICOLO COMPLETO - fonte