Passa ai contenuti principali

CORPORAZIONE U.S. FALLITA, CON BENEFICIARIO IL POPOLO? B1den presidente inconsapevole, per consentire le procedure fallimentari? Solo fantasie?

Immagini di documenti che si stanno diffondendo in rete portano a considerare come degli individui in carne ed ossa, che si fanno chiamare EL (singolare di Elohim), abbiano aperto cause, che uno di questi documenti mostrerebbe a buon fine, per la messa in bancarotta della Corporazione US, a favore della Repubblica del Popolo americano (USA). 

Bid4n presidente inconsapevole di una corporazione mantenuta in vita per la esecuzione delle procedure fallimentari?

Quali i documenti a supporto e quali le ipotesi verosimili?

ECCO ESPOSTI, PIU' SOTTO, I LINK AI DOCUMENTI UFFICIALI PROTOCOLLATI


Vediamo:

- La Presidenza della US corporation, come i governi delle altre nazioni, tra cui l'Italia, sono ufficiali preposti a capo delle corrispondenti corporazioni che furono registrate presso la SEC (registro corporazioni US) dalla fine del 1800 ai primi '900

- Sono stati presentati casi di bancarotta, con beneficiario il Popolo, (link ai casi protocollati ufficialmente in fondo all'articolo), da parte (traduco) "della El: 'Altamente Favorita Presenza fisica di Dio sulla Terra', e dallo El: 'Angelo Raffaele'" 

Uno dei due ha, nel 2012, presentato un caso contro, tra gli altri, Kamala D Harris !! Segnalazione al momento esclusiva su oltre12.net

- possibili indizi a supporto o a detrimento di questa ipotesi e cosa questo potrebbe implicare


US corporation e USA

Chi ha seguito gli ambiti del sovranismo o dello OPPT, sarà certamente a conoscenza del fatto che le nazioni, in particolare dagli anni '30 del secolo scorso, siano state registrate come corporazioni presso il registro SEC commerciale americano, nel quale ad esempio l'Italia è elencata come Company (Società). In questo ambito le nazioni sono società e non unioni cooperative di persone sovrane:

con il termine UNITED STATES (corporation) (US) si descrive quindi la società US Corporation,

con il termine United States of America (USA) si descrive il suolo e la gente (We The People) sovrana d'America.

Tutto questo fa parte di sistemi legislativi e economici sovranazionali la cui esistenza sta diventando da qualche anno sempre più nota e i cui contorni si stanno definendo: leggi dell'ammiragliato, Bolle papali, Uniform Commercial Code, e gli strumenti della loro attuazione, le città stato di City of London, Washington DC e il Vaticano, senza dimenticare la Bank of International Settlementsin Svizzera, per citare solo alcune delle strutture che stanno, parzialmente, venendo alla luce.


Il caso depositato, di richiesta di bancarotta, e quali sono le parti in causa: Il "Tempio della Scienza dei Mori d'America" e la United States Corporation Company

In queste denunce [agg. il caso risulta chiuso il 25/1/21] registrate presso il Tribunale di bancarotta della Florida, i creditori sono appartenenti al Tempio della Scienza dei Mori d'America, una associazione apparentemente modesta e umanitaria, legata alle tematiche spirituali, ma anche a quelle della sovranità di ogni singolo individio, il quale viene proclamato sovrano anche di fronte alle corporazioni nazionali.

I presunti creditori nel caso "U.S. Bankruptcy Court Northern District of Florida (Tallahassee) Bankruptcy Petition #: 20-40375-KKS ", caso aperto il 14/10/20, chiuso il 7/01/21 e riaperto l'8/01/21, [agg. il caso è stato chiuso, per la seconda volta, il 25/01/2021, senza condanna per i debtors] sono:

Highly Favored Shekinah El  (Syteria Hephzibah) - traducibile come 'El Altamente Favorita Presenza fisica di Dio sulla Terra'

probabilmente una donna dell'età di circa 65 anni

Maalik Rahshe El - traducibile come 'El' Angelo Raffaele 

probabilmente figlio della succitata Shekinah El, e di circa 40 anni

I  presunti debitori (si noti, oltre alla corporation US, la presenza delle corporation collegate, due delle quali della Cina):

Ma chi sono e cosa c'entrano questi 'El' con la messa in liquidazione fallimentare della US corporation? Ci vengono in aiuto due altri documenti, uno dei quali verificabili, l'altro appartenente più a quel mondo dei desideri, non verificabile, spesso volutamente fuorviante.

Il primo: lo strano caso contro Kamala D Harris da parte del suddetto Maalik Rahshe El, che nel 2012 faceva causa a quella che nel 2021 sarebbe diventata la vice presidente della US Corp. !!  

Segnalo anche che a carico dei suddetti 'El', (o omonimi) sono ritrovabili cause e anche condanne per illegittima richiesta di rimborso da parte dell'IRS (tributi US), quindi sempre legati a tematiche di sovranità e legittimità della US Corp. 


Il secondo documento, non verificato, sarebbe firmato da T2ump e confermerebbe tutto, se autentico. In esso si dispone per un inventario dei beni della US corporation, finalizzato alla procedura fallimentare con beneficiario finale Il Popolo. Tale procedura vede come 'Autorizzato rappresentante' un certo Raaj Rafa El, descritto come Persona avente "un Pre-Pagato Non-Obbligatorio Accordo Commerciale di Obbligazione di Debito" con gli UNITED STATES, probabilmente legato a transazioni anche in oro e argento.

Si tratta di un falso finalizzato a suscitare  soliti entusiasmi che poi, se smentiti, portano a demoralizzazione e obbedienza allo status quo, o di una 'diffusione controllata' in forma non verificabile, di informazioni che, se diffuse ufficialmente, sarebbero troppo sconvolgenti per le masse? Rimaniamo, per ora, nella prima delle due ipotesi (un indizio in tale senso è la dimensione della firma di Tr4mp, solitamente molto più grande nelle proporzioni), anche se nella certezza che la indebita appropriazione delle nazioni sovrane da parte di corporazioni gestite da strutture sovranazionali sia ampiamente dimostrata, ad esempio dal lavoro di Anna Von Reitz, tra i tanti.

Del documento esistono due diverse catture:

Si noti come il Presidente sia definito 'Ufficiale Esecutivo Capo [CEO] della [corporazione] United States'



Alcune ipotesi sconvolgenti e gli indizi pro e contro tali ipotesi

Partiamo dalle stranezze e le incongruenze degli ultimi accadimenti in America:

- abbiamo assistito all'insediamento fantasma di un presidente in assenza totale del popolo e in presenza massiccia di militari, come in un perfetto regime totalitario, o di una corporazione sotto controllo?

- un presidente chiaramente incapace di lucidità e prontezza è messo a capo della più potente, e più pericolosa delle potenze atomiche

- un strano saluto di un presidente uscente che afferma "speriamo di rivederci presto e magari in una qualche altra forma". 

- la maggioranza della popolazione è convinta che i media "dicano apertamente il falso anche per scopo di supporto a ideologie politiche", ed è sempre più consapevole del livello nascosto di governo fatto di falso, corruzione e ricatto, manipolazione e fabbricazione degli accadimenti, in una totale negazione dei fatti.

- una censura totale, quasi terrorizzata che le notizie non allineate con la 'verità' (narrativa unica di regime) si diffondano, fino ad arrivare alla chiusura di account ufficiali di un Presidente ancora in carica, nei vari social, e alla chiusura forzata dei social alternativi, a pochi giorni dalla fine del mandato, quasi ci fosse una tremenda fretta e paura di quanto avesse potuto essere scritto.

- Le truppe americane, quasi tutte richiamate in patria, sono dislocate in gran parte nelle principali città USA e si parla della disposizione ai confini della nazione delle flotte navali e aeree

Gli indizi potrebbero portare a concludere che:

La corporazione US sarebbe stata dichiarata in bancarotta con creditore il Popolo, ci sarebbe attualmente una lotta di potere per la finalizzazione delle procedure fallimentari che la stessa corporazione è tenuta a portare a termine prima della chiusura. Pertanto un presidente (Ufficiale Esecutivo Capo - CEO) è necessario in carica. Trump sarebbe svincolato da legami morali e giuridici, alla corporazione, e potrebbe assumere cariche nella, ripristinata, Republic of USA, in stile dichiarazione di indipendenza e costituzione originaria del 1776 (sostituita nel 1886 dalla US Corporation all'insaputa del Popolo)

Anche in questo caso, comunque la vittoria della gente non sarebbe scontata, il precedente sistema di potere non si lascierebbe sconfiggere pacificamente. Molto si gioca sulla consapevolezza e fedeltà dei vertici militari, che a questo punto, trattandosi di posizioni di forza, giocherebbero un ruolo fondamentale.  

E andiamo oltre, in un ambito non ben definito, quello sulle ipotesi di tutta quella storia che ci è stata negata, nella consapevolezza emergente che le attuali strutture di potere si basino principalmente sul nascondere e ingannare, fingendosi sempre, diabolicamente, dalla perte del bene, ambito portato in parte ora alla luce dal lavoro di ormai innumerevoli ricercatori indipendenti: 

le fazione storica degli Elohim che hanno sapientemente elaborato l'attuale sistema umanità, probabilmente al potere da poco prima del 1200 a.c., potrebbe stare per essere contrastata da altri Elohim più in allineamento con la natura divina dell'esistenza. 

Certo sono da chiarire alcuni fatti apparentemente contrastanti con la ipotesi formulata:

- il ruolo della pandemia in tutto questo. Tentativo estremo di riportare sotto totale controllo una situazione sfuggita di mano o mezzo pianificato per portare a termine un lungo periodo di dominio totalitario?

- i poteri di Bid4n: quello che metterà in atto, nelle prime settimane di presidenza potrebbe irreversibilmente spostare l'ago della bilancia del potere verso un solido controllo da parte della US corporation, e quindi della fazione peggiore degli Elohim. Certo pare difficile che il CEO di una corporazione non sia coinvolto nel processo di messa in liquidazione della stessa

- effettivo controllo della catena di comando militare il cui Comandante in Capo è proprio il Presidente (della corporazione o della Repubblica?)


Riferimenti

Procedimento 40375

https://www.inforuptcy.com/browse-filings/florida-northern-bankruptcy-court/4:20-bk-40375/bankruptcy-case-united-states-corporation-company

https://www.pacermonitor.com/public/case/36686072/United_States_Corporation_Company

Linea temporale del caso: https://www.docketbird.com/court-cases/United-States-Corporation-Company-Agents-Subsidia/flnb-4:2020-bk-40375

Maalik vs Kamala D Harris

https://dockets.justia.com/docket/california/cacdce/2:2012cv10514/549831

I Mori (Moorish)

https://www.moorish.land/mission

https://moorishsciencetempleofamerica.org/about/

Repubblica USA e Corporazione US

http://annavonreitz.com


Commenti

Post popolari in questo blog

"Giudice Anna Von Reitz". Oltre la finzione: Private Corporazioni di servizi governativi che si propongono come governi.

FONDAMENTALI INFORMAZIONI VENGONO ALLA LUCE Un argomento di estrema attualità , già emerso negli anni scorsi, ma ora, grazie anche alle numerose ricerche e agli approfondimenti ritrovabili in rete proprio in questi giorni, risulta più comprensibile e concreto, anche in vista degli auspicati avvenimenti che potrebbero manifestarsi nel prossimo futuro. I punti principali: - Tutti questi "governi" sono in realtà niente altro che "società di servizi governativi" di proprietà privata gestiti da cartelli bancari internazionali  - La verità è venuta fuori finalmente e definitivamente. Ci sono così tante persone da ringraziare per questo, non saprei citarle .... ma i ratti sono stati completamente e assolutamente esposti. - E la truffa è finita, non è più qualcosa che può essere soppresso e contenuto - 177 nazioni di tutto il mondo hanno riconosciuto che la "federazione degli Stati Uniti", ha agito come un sindacato criminale e che opera in una forma e in un modo

America: "business as usual"? - Tutto come sempre? - NO, L'INTERVENTO COSTITUZIONALE DEI MILITARI E' ATTIVATO - L'opinione di Juan O Savin

Ecco cosa ci racconta Juan O Savin, una delle voci apparentemente più affidabili riguardo alla situazione USA, che, mesi addietro, aveva previsto la militarizzazione di Washington DC e l'innalzamento delle barriere fisiche da parte dei militari. Riassumo: - Il 19/1 sono stati diffusi i rapporti definitivi riguardo alla interferenza straniera nelle elezioni US. Tali rapporti hanno attivato:  1. l'ordine esecutivo 2018 di Trump a tale specifico riguardo,  2. il dovere costituzionale dei militari ad un intervento in caso di guerra cibernetica a difesa della costituzione e dei diritti della gente da essa garantiti. - In particolare dal 20 gennaio, giorno dell'insediamento di Biden solo grazie alla interferenza (guerra cibernetica) di entità esterne, e terminata la possibilità di porvi rimedio con procedure civili, i militari sono stati investiti dal dovere costituzionale di intervento. - Allo stato attuale il 'presidente' Biden NON ha accesso a tutti i poteri, in partic

NON LASCIAMOCI INGANNARE, E PRENDERE INGIRO. La disinformazione mirata di sistema ai massimi livelli.

"La Dea Semiramide, un giorno, prese due pali.  Ad uno affisse la scritta 'Pilastro' e all'altro la scritta 'Colonna'.  E così dominò il  mondo" Anna Von Reitz E' un po' triste vedere come molte persone, avvicinatesi alla informazione alternativa negli ultimi mesi, in particolare grazie alla operazione Q, siano propense a credere, senza filtri, a tutte le informazioni che sembrino in linea con "il Piano". Ed è da immaginare quanto stia ridendo, si stia sarcasticamente divertendo, chi diffonde e pianifica campagne di disinformazione (guerra psicologica), per conto, diretto o mediato, del [DS]. La conseguente dissociazione cognitiva è ai massimi. Ricordate: - Se una cosa è troppo bella per essere vera, molto probabilmente non lo è - Se una cosa accadrà (certamente) tra un paio di settimane, e cambierà il mondo, probabilmente non succederà - Se il mainstream parla di gruppi che credono in cose stravaganti, e fornisce date, molto probabilment

FUORIONDA CON DOTT: PSICOLOGIA DI DRAGHI, CONTE, MONTI, MATTARELLA! LA CABALA HA SOSTITUITO CONTE