Passa ai contenuti principali

Gaia Portal - Attuali "difficoltà" e il paradigma del "NESSUNA VIA DI FUGA".

Forse mai ho sentito così 'attuale' un messaggio. L'impressione è che siamo in un momento in cui, energeticamente, ci viene imposto uno stacco dai precedenti equilibri, che equilibri non sono più.

Momento in cui si è costretti a 'staccare' dal passato forzatamente, per, si auspica,  raggiungere nuovi equilibri più allineati con il nuovo stato energetico.

Tra le 'difficoltà' personali attuali c'è, come avrete visto, la impossibilità di aggiornare il blog ... e non solo ...

Manteniamo sempre gli occhi puntati sul 'mondo che vorremmo', mai come ora alla nostra  portata nella manifestazione concreta anche nella realtà più materiale, dato che per avere il nuovo deve, necessariamente, essere abbandonato il vecchio...

"Nessuna via di fuga"

oltre12.net


gaia_energy1
"Difficoltà", che alcuni definiscono "eventi non in allineamento con i percorsi percepiti-come-desiderio-del-singolo", sono esposte attraverso il portale allargato del complesso Griglia di Luce di Gaia. Questo "complesso" griglia è una combinazione di diverse Griglie multi-dimensionali, poste in opera* in modo da consentire al paradigma "nessuna via di fuga" di mantenere in prima linea la consapevolezza individuale.

Tutti gli esseri umani, così come le persone più focalizzate, vivono all'interno di questo paradigma "Nessuna via di fuga", in questo momento di adesso nel tempo.

Quelli con la consapevolezza dell'attuale paradigma "Nessuna via di fuga" comprendono lo scopo delle "difficoltà", che si presentano adesso nello spazio interno energetico.

Abbracciare le "difficoltà", rilasciando il "modo di operare basato sul desiderio" **, e permettere alle soluzioni di entrare tramite la Mente Superiore, permetterà un agevole passaggio attraverso questi momenti di adesso.

[* Nota ÉirePort: clicca per la definizione delle poste in opera ]
[** Nota di ÉirePort: "basi" = plurale di "base"]

http://gaiaportal.wordpress.com/2013/04/09/current-difficulties-and-the-no-escape-paradigm/

Commenti

Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Arrestata la mafia Khazariana: alle centinaia di arresti sauditi ne seguono centinaia negli USA

Il fatto è che la maggior parte dei politici di Washington, DC, si sono arricchiti nel momento in cui hanno iniziato a fare politica, in modi tali, che non possono essere giustificati nemmeno remotamente con i loro stipendi.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: Acquisita enorme quantità di intelligence dalla incursione Marines nel Quartier Generale CIA

I criminali giapponesi coinvolti nell'attacco dello tsunami e negli omicidi di massa nucleari del 11 marzo 2011 in Giappone, temendo per la loro vita, hanno imprigionato informatori e il Gran Maestro degli Illuminati Gnostici "Alexander Romanov", alias Slasha Zaric, che hanno confinato in con

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Bitcoin e criptovalute: un'altra forma di denaro o una tecnologia rivoluzionaria che potrà, per la prima volta, liberare l'umanità dal sistema finanziario centralizzato?

Bitcoin, criptovalute, basate sulla tecnologia blockchain.


L'innovazione che portano è rivoluzionaria.
Difficile comprendere la portata della innovazione che la tecnologia 'blockchain' sarà in grado di portare all'umanità.
E' un cambio di paradigma.


Nel mondo attuale tutto è gerarchico. Per la maggioranza è difficile pensare a un mondo senza autorità centralizzata, senza una gerarchia di governo che va dai comuni e risale, sempre più su fino alle organizzazioni mondiali. Difficile, se non impossibile, pensare a una educazione non normata dall'alto, ad una politica che non abbia organismi centrali, all'assenza di autorità centralizzata religiosa, militare, o finanziaria.
Tutto questo è stato voluto, implementato, inculcato nelle nostre menti fin dalla nascita da chi ha creato l'umanità come un proprio allevamento. Sapientemente.


La blockchain non è anarchia, è un altro modo, efficace, puntuale, di coordinare le persone, ma in modo decentralizzato, senza aut…

oltre12 segnala: In attesa delle 22 del 24 novembre...

Ricordo brevemente che fin dall’inizio Rossi aveva notato che esisteva una modalità di funzionamento che generava direttamente una differenza di potenziale sfruttabile. L’energia elettrica prodotta variava.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

(inglese) oltre12 segnala: Andrea Rossi E-Cat QX Demo in Stockholm Results = COP ~550

Probably write more later. Here are some initial pictures from the demo at the Royal Swedish Academy of Engineering Sciences (IVA) in Stockholm. According to measurements made by Mr Hurley a COP of 244 was achieved with power applied 3/7 (3sec ON, 4sec OFF) of the time resulting in a COP ~550.

ARTICOLO COMPLETO - fonte