Passa ai contenuti principali

Cookie Policy

(In ottemperanza alla 'Cookie Law')

Utilizzando questo sito si accetta la presente Cookie Policy.

Definizioni (Cookie)

Cookie
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.
I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.
Cookie "tecnici"
Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.
Cookie "di profilazione"
Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

Cookie Policy

Questo sito web utilizza i cookies tecnici.
Sono utilizzati anche cookie "di profilazione" di "terze parti" e sono connessi ai servizi pubblicitari, pulsanti e funzionalità social (quali facebook, Google+, pulsanti Youtube e altri) e altro,  erogati durante le sessioni di navigazione. Questi servizi sono erogati automaticamente e visualizzati sotto forma di elementi grafici, testuali e multimediali (banner) che linkano a pagine esterne.      
I cookies di terze parti sono finalizzati a:
a) consentire ai siti delle pagine esterne di rilevare la provenienza dei visitatori;
b) effettuare attività di re/targeting, proporre cioè agli utenti del nostro sito,  nel corso di navigazioni future,  annunci pubblicitari personalizzati sulla base di dati ricavati in precedenti sessioni.
I cookies di terze parti presenti sul nostro sito possono essere forniti da servizi di pubblicità (quali Google AdWords), o dalle funzionalità social o altro.
Nei browser maggiormente utilizzati i cookies sono attivati per impostazione predefinita. In ogni caso, ogni utente, in qualsiasi momento, può configurare il proprio browser in modo da limitare o bloccare l’installazione dei cookies, modificandone l’impostazione e cancellare quelli esistenti. Tutte le  informazioni generali sui cookies e sulle relative procedure di impostazione possono essere ottenute attraverso la lettura di specifiche istruzioni sui  browser stessi od anche  visitando alcuni siti web quali: Informativa sui cookiewww.youronlinechoices.com/it/aboutCookies.org,https://www.networkadvertising.org e www.digitaladvertisingalliance.org.   Per modificare l’impostazione dei cookies sui  telefoni cellulari si suggerisce di consultare il manuale d’istruzioni del dispositivo.

Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. ULTERIORI INFORMAZIONI DA GOOGLE

L’utente, ferma restando la possibilità da parte sua di disattivare la raccolta dei cookies, navigando nel sito accetta espressamente l’acquisizione dei cookies anche da terze parti.

Commenti

Post popolari in questo blog

QANON, 7 MARZO 2019. FACEBOOK, LA PIÙ GRANDE PIATTAFORMA DI SOCIAL MEDIA DEL MONDO È POSSEDUTA E GESTITA DALL'AGENZIA DI INTELLIGENCE CENTRALE DEGLI STATI UNITI D'AMERICA

2989 Q!!mG7VJxZNCI7 Mar 2019 - 5:58:23 AM


Pensiero logico. DARPA ha completato il programma 'LifeLog' (finanziato dal contribuente)? Dopo il completamento, c'era la paura che il pubblico non avrebbe accettato il progetto se fosse stato sostenuto da DoD/C_A? Credete che la gente si sarebbe unita ad una piattaforma sapendo che era sotto il controllo di C_A e FED GOV? No. Come attirate le masse ad inserire tutte le loro informazioni personali e messaggi privati (cioè il loro LIFE LOG) in una nuova piattaforma? Lo rendi figo? Come ha fatto FB 'presumibilmente' iniziare e lanciare? Ivy lega solo? Sviluppare una tendenza e/o seguire? Come si fa a mantenere il progetto in esecuzione senza fondi 'pubblici' dei contribuenti? [DoD ha riferito che LifeLog è stato TERMINATO al Congresso/Senate OS]. Definire 'Black Budget'. Ha spinto HWOOD? Le persone seguono le 'stelle'? I concorrenti hanno attaccato sistematicamente (myspace) per prevenire la competiz…

BENJAMIN FULFORD: La Battaglia per liberare l'umanità dal controllo della Cabala sta per raggiungere il punto di svolta vitale

Sa Defenza La battaglia per liberare l'umanità dal culto degli adoratori di Satana che sacrificano esseri umani (Ba'al, Moloch, ecc.) sta giungendo al punto di svolta chiave, mentre intense battaglie si scatenano su più fronti.


ARTICOLO COMPLETO

Samadhi il film, 2017- Parte Prima- "Maya, L'illusione del Sè"

QAnon spiegato al pubblico italiano

COSA VUOLE QANON?La graduale rimozione di una mafia globalizzata che ha preso il controllo di quasi tutte le nazioni chiave del mondo a partire dal sistema bancario e traffico di esseri umani, organi, armi, droga, segreti industriali, ecc.La creazione di una cittadinanza consapevole e resiliente che prevenga il ripetersi di questa mostruosità.


PERCHÉ VALE LA PENA DI PARLARE DI QANON? 1. Se milioni di persone in tutto il mondo prendono sul serio quella che i media chiamano “teoria cospirativa” e quotidianamente in media oltre 200mila persone si collegano a https://qmap.pub


ARTICOLO COMPLETO

La nuova età dell’oro: dal prologo alla promessa

Stefano Fait è antropologo, politologo. Consulenza strategica nei settori: geopolitica, geoeconomia & geofinanza; economia e politica dello spazio Le maggiori trasformazioni saranno il culmine di vari trend in favore della de-massificazione e del decentramento.


ARTICOLO COMPLETO