Passa ai contenuti principali

La fine dei tempi o la fine dell'ego?

brdonovan - flickr - CC licence
Quando il Tutto che è Uno, nell'esprimere il suo Essere Creatore, che è amore, desiderò sperimentare, l'idea di separazione venne in essere.
Questo primo pensiero di separazione creò una realtà adatta al suo manifestarsi, realtà che poi evolvette nella realtà materiale, che tutti noi stiamo sperimentando.

Il ricordo dello stato originario di unione con il tutto causò (e per la verità continua a causare), una sensazione di incompletezza dalla quale le giovani (esperenzialmente) anime cercarono di uscire generando l'illusione di poter dominare la realtà materiale apparentemente esterna ad esse ma in realtà da esse creata.

Nacque così la forte idea di essere diverso dall' "altro", di doverlo dominare per ritrovare la pace persa. Nacquero così l'ego, la mente, la memoria delle esperienze.
Sorretto e ingigantito dalla paura, che è alla sua base, l'ego prese il predominio e divenne tutto quello in cui l'anima si identificava.

Illusione nell'illusione, l'ego non poteva garantire uno stato di pace perché, anche in un eventuale stato di successo (dominio sulle cose e sugli altri), l'anima tradiva la sua originaria essenza, il suo essere Creatore, e non distruttore del 'diverso'.

Ora questa realtà si sta sgretolando, è sotto gli occhi di tutti, perché la ragione alla sua base, la sperimentazione della separazione, non è più necessaria. Così le strutture che avevano retto il mondo, prima di tutte l'idea di autorità, si stanno sgretolando. Stiamo diventando Maestri di noi stessi.

Perché il nuovo subentri al vecchio, deve esserci lo spazio. Il cambiamento avviene dall'interno; quietare la nostra mente/pensiero meccanica è lo strumento per il cambiamento, da cui può nascere una azione senza pensiero.

E' la fine dell'ego. La fine del suo mondo, per raggiungerne uno nuovo, una nuova sperimentazione, nella quale, anche nella realtà fisica, o in quella che ad essa seguirà per supportare i nuovi pensieri, si sperimenterà qualcosa di nuovo, ma slegato dall'ego e dalla paura. Qualcosa che non possiamo ancora comprendere.

Benvenuti nella nuova avventura!


Articolo di oltre12.net
(Puoi distribuire questo messaggio, ma senza alcuna modifica, purchè siano citate le Fonti e questa nota)



Post popolari in questo blog

oltre12 segnala: Banca d'Italia: i soldi che vi diamo sono falsi

In seguito al fiorire all’interno della rete web di autonome iniziative intraprese da alcuni cittadini, tese a creare “euro scritturali”, Bankitalia ha di recente diramato un avviso rivolto al pubblico 1In tale dispaccio l’istituto diffida i cittadini dal “creare” e/o accettare moneta

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Il sabotaggio della realtà. Perché non ti basta essere spirituale. E la Nuova Rivoluzione.

Crescita, apprendimento, lezioni di vita, cammino spirituale, la Terra come scuola per le anime. Queste descrizioni possono essere utili per descrivere il cammino che tutti noi facciamo nella incarnazione terrestre, ma possono nascondere un fondamentale errore. Vediamo perché.



Noi non abbiamo, in realtà, nulla da imparare. Siamo coscienza che nelle infinite dimensioni e manifestazioni, sta focalizzandosi in quello che è il nostro stato attuale, nel complesso corpo-mente.

Perché allora non abbiamo consapevolezza di quello che siamo, e invece viviamo come entità separate, come individui in competizione, con interessi opposti?

Perché la realtà è stata manomessa, sabotata, per fini di controllo. 

Fin dalla nascita veniamo in contatto con genitori e persone che già vivono in una percezione della realtà programmata, per poi essere educati dal sistema scolastico, che è diramazione di un sistema di controllo, dalle religioni, dei media, della scienza, del sistema finanziario, per finire come i…

Messaggio di Jesus a John Smallman del 22 luglio 2012

Il risveglio è stato preordinato il momento in cui siete entrati nell'illusione.


Il vostro risveglio dalla follia dell'odio, del disaccordo, e della guerra è inevitabile. E quel momento si sta avvicinando.


Le pressioni di energia si stanno accumulando forti mentre voi, i titolari e portatori di luce, intensificare i vostri sforzi e con più determinazione vi concentrate sul proprio compito divino di assistere nel portare avanti l'umanità, fino al punto in cui si risveglierà. E molti di voi stanno scoprendo che il compito estremamente faticoso, se non estenuante. Sappiate che vi spetta un grande onore per quello che state facendo, che i premi al completamento di questo immenso compito saranno sorprendenti, e che sarete un po' stupiti quando scoprirete una volta di più la meraviglia di chi siete veramente.

L'amore che Dio ha per la sua creazione è assolutamente oltre le vostre capacità di concepirlo, e la sua volontà è per voi che vi risvegliate e sperimentate direttam…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Il vecchio ordine implode, nel mentre, avvengono cambiamenti storici nel centro dell'Europa, Asia e altrove.

L'intera organizzazione è guidata dal professor George Popper, (foto sopra sx) un anziano cavaliere di Malta. Un Massone italiano della Loggia P2 (LZ), satanista e reo confesso , ha affermato di adorare il sole nero ed aver impartito ordini ai Cavalieri di Malta.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: QUESTA è LA NUOVA ERA E SIAMO QUI PER MANIFESTARLA di Maia Deneb

Siamo nel compimento di un grande Ciclo, siamo gli esseri destinati a fare da ponte tra il vecchio e il nuovo, abbiamo scelto in tanti consapevolmente questo momento, a costo di dimenticare, di essere perduti, di non riuscire ad emergere da questa bassa densità materiale che per tanto tempi ci ha

ARTICOLO COMPLETO - fonte