Passa ai contenuti principali

2018. Soccombere o Creare? Ecco come. (un piccolo vademecum per l'anno nuovo)

La nostra realizzazione è, in questo momento, principalmente questione di rimozione dei profondi condizionamenti / programmazioni / emozioni negative a cui siamo drasticamente sottoposti fino dalla nascita:
1. blocchi e esperienze personali (questi hanno un aspetto più propriamente psicologico ma sono specchio di scelte fatte ad un altro livello di esistenza o vere e proprie influenza dirette di strutture di pensiero negative anche individualizzate). Non è competenza di questo blog, ne tra i temi trattati in esso. E' però importante che gli operatori del settore tengano sempre presente che c'è un preciso sistema, realizzato su più livelli di realtà, che crea specificatamente e volontariamente i problemi psicologici umani. La loro risoluzione è quindi legata alla liberazione della umanità intera. 

2. deprogrammazione dalla immagine di realtà che ci è insegnata o imposta. Molto difficile da rimuovere perchè con gran parte di queste cose abbiamo finito per identificarci e quindi andare a intaccarli è un po' perdere se stessi. LE CONVINZIONI CHE PENSIAMO CI SALVINO POTREBBERO ESSERE LE PIU LIMITANTI PERCHE' CON ESSE CI IDENTIFICHIAMO. Spesso siamo disposti anche a combattere per difenderle (vedi 'sindrome di stoccolma'). Attenzione che questo è il punto più destabilizzante e per questo difficile da accettare.
Proprio per questo nessuna delle cose che qui propongo fa capo a gruppi, organizzazioni o sistemi di pensiero.

Per una 'botta' alle convenzioni che consideriamo 'la realtà', c'è la fisica quantistica, che di fatto stravolge tutte le basi. Il video potente che segue è realizzato benissimo anche se in inglese (ha sottotitoli). Serve ad apripre la strada ad avere la mente aperta per se stessi. 


Questi i punti di partenza  in assoluto per la (ri)scoperta di se stessi:
I libri di Eckhart Tolle (il potere di adesso, il nuovo mondo)
uno dei tanti video:  https://youtu.be/NPguZ-F7klo
Tutti i libri fantastici di Jiddu Krishnamurti. Li trovi in biblioteca OPAC o librerie.
DA VEDERE (brevissimo): https://youtu.be/Lqe20LWDEH4


Per una 'realizzazione personale' che è solo deprogrammarsi per trovare se stessi (ci sono in giro anche molte cose molto più limitate e anche fuorvianti):
Tutti i libri del russo Vadim Zeland. (Quelli base sono stati pubblicati in 5 parti in italia che andrebbero lette dal primo in sequenza)
Americano Joe Dispenza 

Buon 2018 e speriamo che sia l'anno della difficile da accettare ma necessaria 'rivelazione'.

Ecco un bello ma crudo video che rappresenta in modo un po' forte lo stato attuale dell'umanità (da vedere fino in fondo!)



Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment

Cesare Sacchetti

Non solo la RAI dà voce al capo del criminale regime nazista di Kiev, ma gli consente persino di trasmettere le sue deliranti minacce contro l'Italia. Zelensky è quello che è, ma molto peggio di lui sono coloro che lo fanno ancora parlare. https://ift.tt/0YgNHVr Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Messaggio di Bergoglio al WEF 2024 per il pauperismo globale etico 1di2 - 21 Convinzione-Contradd

Bergoglio ha inviato un messaggio al World Economic Forum 2024 https://ift.tt/p4V9QCc (l’aveva fatto anche nel 2014, nel 2015, nel 2018 e nel 2020). Questa volta Bergoglio ha espresso chiaram Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO