Passa ai contenuti principali

Ancora: 700 Professori di Università di tutta Italia - profondo sdegno per il ricatto che è stato imposto [alla Grecia] dalla tecnocrazia dell’austerity

Ho appena segnalato un articolo che ne parlava, ma, avendo approfondito, ritengo opportuno dare maggior risalto da quanto scritto e firmato da circa 700 professori universitari italiani in relazione alla situazione della Grecia. Leggete.
A di oltre12

Grazie ai Professori per il coraggio e per mostrare che la dignità esite ancora...

"Profondo sdegno per il ricatto che vi è stato [alla Grecia] imposto dalla tecnocrazia dell’austerity, che ha ormai svelato il vero obiettivo della sua ferocia: quello di imporre un unico, fallimentare modello economico basato sull’annientamento della dignità umana."

mariusz kluzniak - flickr - CC licence

29 giugno 2015,

Un saluto alla popolazione greca tutta e, in particolar modo, alle nostre colleghe e ai nostri colleghi del mondo dell’istruzione, dell’università e della ricerca.


Chi vi scrive lo fa a poche centinaia di chilometri da dove vi trovate: eppure, se misurata col metro della consapevolezza e della preoccupazione per il futuro, anche questa breve distanza sembra sparire. E lo fa in giorni in cui ci ritroviamo, su quest’altra sponda del Mare Mediterraneo, a osservare con attenzione e apprensione le vicende che si susseguono nel vostro paese e intorno a esso.

Siamo studiose e studiosi, ricercatori e ricercatrici, docenti e scienziati degli atenei italiani. Alcuni tra noi si occupano di scienze umane e storiche, altri di scienze sociali, altri ancora di scienze matematiche, fisiche e naturali. Eppure ciascuno di noi condivide una forte riconoscenza nei confronti della cultura greca e della sua storia. Come potremmo altrimenti? È stata la Grecia la vera culla del pensiero occidentale, il crocevia di esperienze che ha generato per prima lo spirito dell’amore per la conoscenza, in ogni ambito del sapere. Tutte e tutti sappiamo perfettamente quanto la cultura e il pensiero greco abbiano contribuito a quell’originaria, vera spinta verso l’unità e la fratellanza degli esseri umani in questa parte del mondo. Tutti sappiamo che essa è la nostra radice, ben prima – e ben più – di ogni mito o ideologia che di volta in volta si è voluta fondativa per l’Europa.

Soprattutto, ognuno di noi condivide una seria preoccupazione per gli eventi che si stanno avvicendando in questi giorni, così come un profondo sdegno per il ricatto che vi è stato imposto dalla tecnocrazia dell’austerity, che ha ormai svelato il vero obiettivo della sua ferocia: quello di imporre un unico, fallimentare modello economico basato sull’annientamento della dignità umana.

Per questi motivi non possiamo non supportare il popolo greco in questa pagina difficile della sua storia. Siamo consapevoli che l’esito del referendum del 5 luglio prossimo, se come ci auguriamo si affermerà la vittoria del “NO”, porterà a un clima di confusione che si cercherà di strumentalizzare per far chinare il capo alle cittadine e ai cittadini greci. Per questo motivo ci impegniamo da subito, con questa lettera, a offrirvi la nostra solidarietà: non solo morale, ma anche nella forma di atti concreti. Ciò che mettiamo nero su bianco con queste parole è l’impegno, a titolo individuale e collettivo, a sostenervi e cooperare con voi per la ricostruzione della Grecia e la costruzione di un nuovo modello sociale, economico e politico, che attraversi e coinvolga anche quello snodo cruciale che è il mondo della conoscenza, in cui tutte e tutti noi lavoriamo.

Ci auguriamo che il popolo greco faccia la sua scelta in piena autonomia e dignità, mentre la solidarietà internazionale nei suoi confronti si rafforza e continua. Sappiamo che il mondo si sta indignando e mobilitando perché la Grecia possa dimostrare che un’Europa diversa – un mondo diverso – è davvero realizzabile, rifiutando l’aut-aut tra schiavitù al mercato o barbarie. Vogliamo esprimere a ciascuno di voi, e in particolare alle nostre colleghe e ai nostri colleghi, il nostro totale sostegno. Un ultimo appunto. Non troverete al termine di questa lettera il solito elenco di sole firme “prestigiose”: d’altronde, non è intenzione di chi vi scrive proporre la consueta dichiarazione di intenti, l’ennesima vetrina intellettuale destinata a lasciare il tempo che ha trovato. Perché la nostra vuole essere una promessa di solidarietà fattuale e incisiva, prologo a tempi nuovi e animati da uno spirito differente. Lo spirito di una nuova solidarietà tra i popoli dell’Europa e del Mediterraneo, in grado soprattutto, di costruire un sapere e un mondo nuovo, più giusto, più solidale, più libero.

Un enorme grazie a tutte e a tutti voi.

Viva la Grecia!


FONTE 

Commenti

Post popolari in questo blog

Qanon - UNO [arresto Maxwell] PORTA A MOLTI. Crimini contro i Bambini = denominatore comune [non importa l'affiliazione politica][risveglio di massa esplosivo]. 3 luglio 2020

- Fotografie di celebrità (isola di Epstein?),  - Elenco di nomi noti.  - Arrestata Ghislaine Maxwell (burattinaia di Epstein) - Fotografia dei sotterranei dell'isola.
4580
Collegamento a nuovo messaggio Q Q!!Hs1Jq13jV63 Jul 2020 - 4:34:07 AM https://twitter.com/Goodable/status/1278829041475346432📁
Abbiate fede nell' Umanita'.
Q 4579
Collegamento a nuovo messaggio Q Q!!Hs1Jq13jV63 Jul 2020 - 4:28:50 AM
Eb98MF6X0AEhOYF.jpg
4578
Collegamento a nuovo messaggio Q Q!!Hs1Jq13jV63 Jul 2020 - 4:06:40 AM
Eb92KhjXQAA7Xh8.jpg
4577
Collegamento a nuovo messaggio Q Q!!Hs1Jq13jV63 Jul 2020 - 3:59:41 AM
Eb9DBI3UwAEWZWt.jpg
4576
Collegamento a nuovo messaggio Q Q!!Hs1Jq13jV63 Jul 2020 - 3:51:21 AM
NINTCHDBPICT000542299411.jpg
4575
Collegamento a nuovo messaggio Q Q!!Hs1Jq13jV63 Jul 2020 - 3:49:10 AM
MEGA579564_014jpg_JS552616450_1.jpg
4574

Sta accadendo. Abbiate fede nell'umanità - Qanon 13 giugno 2020

Nel video allegato al post, si spiega la meditazione.
4460 Q Drop Q!!Hs1Jq13jV613 Jun 2020 - 8:35:27 PM https://www.youtube.com/watch?v=zPG_0m2RMxE📁
Non possono più nascondersi nel buio.  Sta succedendo.  Lo stai guardando.  Il mondo sta guardando.  Abbi fede nell'Umanità. Q
Ecco il testo del video: Se chiudi semplicemente gli occhi e ti permetti di ascoltare  Tutti i suoni che stanno succedendo intorno a te  Ascolta il ronzio generale e il brusio del mondo  Come se stessi ascoltando musica
 Non cercare di identificare i suoni che senti  Non mettere nomi su di loro  Consenti semplicemente loro di suonare con i timpani
 Non giudicare i suoni  Non ci sono suoni propri o suoni impropri  È tutto solo suono
 Mentre senti i suoni che ti salgono in testa  Li ascolti semplicemente come parte del rumore generale in corso Epresto lo troverai  Che il cosiddetto mondo esterno  E il cosiddetto mondo interiore si uniscono
Voglio che ascolti il ​​suono della mia voce  Proprio come se fosse rumore  Non cercare di dare un se…

DA LUNEDÌ POTETE FIRMARE PRESSO I VOSTRI COMUNI

Q ci dà degli indizi. Quale il significato? 'Come, perché e quando'

Post particolare di Q oggi. Ci avverte che il 'come' il piano sarà attuato, sarà difficile da comprendere per la maggioranza delle persone. Chiede di focalizzarsi sul 'perché'. Il 'quando' è: adesso.Seguono due post forse attinenti. Il primo: 'Tempi Biblici'. Il secondo, parla del diritto della gente di modificare o sovvertire un governo che abbia finito di rappresentare uno strumento a garanzia dei diritti e della felicità della gente, per trasformarsi in dispotismo autoritario. (dichiarazione di indipendenza)
Quale il significato? Ripristino della Repubblica 'Republic of US', modifica del sistema finanziario?..., lo sapremo solo quando accadrà. 
4464 Link 8kun Q!!Hs1Jq13jV6  13 Jun 2020 - 10:15:27 PM Il 'come' sara' difficile da capire per molti.
Focalizzatevi sul 'perche'.
Il 'quando' e' ora.

Q
4465 Collegamento Q!!Hs1Jq13jV6  13 Jun 2020 - 10:17:24 PM Tempi Biblici.
Q
4466 The Declaration of Independence Q!!Hs1Jq13jV613 Jun 202…

Per cosa ci stiamo mobilitando? Conoscere l'obiettivo è il passo fondamentale. La "mano nascosta" che vuole dominare il mondo, ... e le nostre anime.

Audio del testo:



"Siamo di fronte, ad una cospirazione monolitica e spietata, basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d'influenza, sull'infiltrazione anziché sull'invasione, sulla sovversione anziché sulle elezioni, sull'intimidazione anziché sulla libera scelta. È un sistema che ha reclutato ampie risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, altamente efficiente, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, operazioni economiche, scientifiche e politiche.  Le sue azioni non vengono diffuse, ma tenute segrete. I suoi errori non vengono messi in evidenza, ma vengono nascosti. II suoi dissidenti non sono elogiati, ma ridotti al silenzio. Nessuna spesa viene contestata. Nessun segreto viene rivelato" JFK

Bollettino del risveglio n.21 di oltre12.net - Leggi tutti i bollettini

Solo avendo chiaro l'obiettivo della nostra mobilitazione, potremmo manifestare, anche nella  realtà materiale, il Risvegli…