Passa ai contenuti principali

Ai primi di Agosto: La fine della battaglia degli dei. di Giuliana Conforto.


Ai primi di agosto 2015 ci sarà una quadratura tra Saturno e Giove, uno “scontro” tra gli dei che rappresentano l’uno l’austerità e, l’altro, la prosperità. Guarda caso sulla terra si dibattono le stesse idee, austerità e prosperità, senza alcun risultato e con sfibranti sconfitte da parte di tutti. Solo casi? No, ulteriori indizi dei grandi inganni perpetrati dalla cultura. Uno è la divisione tra cielo e terra, supportata tuttora dalla rivoluzione copernicana.


Pochi sanno che la divisione è apparente, dettata dall’uso di strumenti che registrano i messaggi del solo campo elettromagnetico e non si accorgono dell’immane energia oscura che pullula dal “vuoto”, cioè ovunque anche negli atomi che compongono questo mondo. Gli effetti dell’energia oscura sono ormai evidenti in cielo, in terra e persino nei nostri cervelli; può essere ciò che sentiamo come verità, coscienza degli infiniti mondi intelligenti che sono qui, uniti da un’unica Forza – la Vita – come suggeriva Giordano Bruno. I benpensanti, che sperano nelle riforme, ignorano che cos’è la Vita, credono alla cultura dominante e alla presunta lotta fra bene e male, al grande inganno che domina le menti umane e serve a provocare i tanti conflitti disseminati nel mondo.

La “cultura” li considera ovvi e non s’interroga sulle loro cause. Per comprenderle può essere utile la rilettura in chiave odierna dei grandi saggi che le hanno spiegate. Alla base di tutto, anche del dibattito tra austerità e prosperità, manca l’elemento chiave che ci può liberare dall’inganno. È la concezione comune del tempo, considerato come un parametro alieno, immutabile e lineare, lo stesso che vale dal remoto Big Bang fino ai debiti che i governi contraggono e i popoli devono pagare. Per gli esseri umani il tempo scorre in modo variabile, dipende dall’interesse, dagli umori e/o i sentimenti legati alla situazione. Perché le istituzioni credono a un unico dio, il tempo lineare? Perché serve a conservare la distribuzione iniqua della ricchezza, il potere dei pochi sui tanti. “Credere alle categorie di spazio e di tempo è stupidità manifesta”, afferma Giordano Bruno.

L’inganno del tempo è legato, infatti, a quello dello spazio che appare “vuoto” ed è, invece, pieno di energia oscura. “C’è una Sostanza Madre che genera i moti” energia infinita per tutti e il tutto, afferma Giordano Bruno e confermano molte scoperte poco diffuse. Di recente gli astrofisici scoprono, infatti, la coerenza istantanea tra i moti delle galassie, in apparenza “distanti” milioni di anni luce le une dalle altre (immagine in evidenza). Siamo in una realtà umbratile, dice Bruno.Siamo in una matrix, traduco io in termini odierni. Una matrix che infine possiamo cambiare senza bisogno di combattere. Dopo il fracasso della Grecia, lo “scontro” tra Giove e Saturno può la fine della battaglia degli dei, l’evidenza che non c’è lotta tra le idee, ma c’è solo la paura comune di essere abbandonati su un pianeta senza risorse e senza soldi che poi sono solo numeri inventati e “certificati”, dalle banche. Ci serve l’audacia di verificare gli inganni della nostre convinzioni e della così detta cultura. Che cos’è la realtà?

Una risposta in chiave umana e sociale, c’è sul mio ultimo libro: L’eresia di Giordano Bruno e l’eternità del genere umano se il link: http://www.noesisedizioni.com 

di Giuliana Conforto
http://www.giulianaconforto.it/?p=3682

Commenti

Post popolari in questo blog

"Un piano globale, denominato Great Reset, è in via di realizzazione" - Arcivescovo Carlo Maria Viganò

dalla Lettera dello  Arcivescovo Carlo Maria Viganò del 25 ott. 2020
- Questo Great Reset è destinato a fallire perché chi lo ha pianificato non capisce che ci sono persone ancora disposte a scendere nelle strade per difendere i propri diritti, per proteggere i propri cari, per dare un futuro ai propri figli- Scopo del Great Reset è l’imposizione di una dittatura sanitaria finalizzata all’imposizione di misure liberticide, nascoste dietro allettanti promesse di assicurare un reddito universale e di cancellare il debito dei singoli.- In alcuni Paesi il Great Reset dovrebbe essere attivato tra la fine di quest’anno e il primo trimestre del 2021. A tal scopo, sono previsti ulteriori lockdown, ufficialmente giustificati da una presunta seconda e terza ondata della pandemia- Colpo di grazia a un mondo di cui si vuole cancellare completamente l’esistenza e lo stesso ricordo
Il piano del 'Grande Reset'Un piano globale, denominato Great Reset, è in via di realizzazione. Ne è artefice un…

QAnon spiegato al pubblico italiano

COSA VUOLE QANON? La graduale rimozione di una mafia globalizzata che ha preso il controllo di quasi tutte le nazioni chiave del mondo a partire dal sistema bancario e traffico di esseri umani, organi, armi, droga, segreti industriali, ecc.La creazione di una cittadinanza consapevole e resiliente che prevenga il ripetersi di questa mostruosità.


PERCHÉ VALE LA PENA DI PARLARE DI QANON? 1. Se milioni di persone in tutto il mondo prendono sul serio quella che i media chiamano “teoria cospirativa” e quotidianamente in media oltre 200mila persone si collegano a https://qmap.pub


ARTICOLO COMPLETO

ARRIVA LO STOP DELL’OMS AI LOCKDOWN COME MISURA DI CONTROLLO DEL VIRUS -...

Avv. Reiner Fuellmich, Comitato Investigativo Tedesco sul Corona: crimini contro l’umanità. Serve un processo

“Chi sta dietro allo scandalo globale del covid e del “più grande crimine contro l’umanità mai commesso”, deve essere perseguito penalmente per crimini contro l’umanità ed essere citato per danni”, sono le parole del prominente avvocato tedesco  dr Reiner Fuellmich.

Articolo segnalato da oltre12.net
LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Q - Un profondo, oscuro mondo sta per venire alla luce - La verità non sarà per tutti [facile da accettare] - Abbiate fede nell'umanità

Segnalo due post di Q. Ora tutto è focalizzato sulle prossime elezioni americane, ma pare che questo possa essere l'inizio della rivelazione dei crimini contro l'umanità commessi della Elite.4915Oct 21, 2020 2:56:57 PM EDT Q !!Hs1Jq13jV6ID: a48b57No. 11193040  Un profondo, oscuro mondo sta per essere esposto. La verità non sarà per tutti. Abbiate fede nell'umanità. Q
11h, 42m ago 8kun qresearch
'Domani' del post seguente, è il 22 ottobre. 4924Oct 21, 2020 10:21:53 PM EDT