Passa ai contenuti principali

Il dispositivo per la produzione di energia "free" e a zero impatto ambientale ECat ha ottenuto il brevetto USA.

Come già più volte ribadito, uno dei fattori che potrebbe modificare radicalmente la struttura di governo mondiale, e la società in generale, è l'accesso alla produzione di energia decentralizzata, gratuita e non inquinante.

Ora, il dispositivo ECat, dell'inventore italiano Andrea Rossi, ha ottenuto il brevetto ufficiale, in cui si svelano importanti dettagli che daranno impeto alle (già numerose) repliche, ed alla ricerca scientifica collegata.
oltre12

Ribloggo da ECatNews.it:


Infine, Andrea Rossi ha ottenuto il brevetto USA per il dispositivo ECat. L'inventore commenta "accelererà la commercializzazione". Per la prima volta in assoluto, è fornito un elenco di ingredienti e percentuali.



E-CAT PATENT GRANTED 25 AUG, 2015



Il documento è scaricabile in pdf qui.

I motivi della approvazione del brevetto, dopo anni di tentativi, sono probabilmente da ricondursi alla possibilità, per l'inventore, di includere nel brevetto i dettagli del funzionamento del dispositivo, data dalla ormai acquisita posizione di superiorità per la ricerca e sviluppo rispetto alla concorrenza, e al probabile "via libera" ufficiale alla LENR e dintorni, dopo i numerosi annunci di studi da parte di università, multinazionali e governi (ultimo in ordine di tempo è l'interesse ufficiale da parte del governo giapponese).

Alcuni dettagli sul reattore, brevettato come "Fluid Heater": (tradotto su 22passi a partire da un articolo di ecatworld):
L'effetto Rossi si basa sulla reazione esotermica tra litio e idrogeno che viene catalizzata da nichel o qualsiasi altro elemento del gruppo 10 della tavola periodica, compresi palladio e platino. 
Nel brevetto, è svelata la composizione del combustibile di Rossi 50% di nichel, 20% di litio, e 30% litio alluminio idruro [tetroidroalluminato di Litio, LiAlH4], quest'ultimo componente fornisce l'idrogeno per la reazione. 
Nel brevetto si asserisce che non viene immesso gas in quanto tutti questi combustibili sono in forma di polvere, si dice inoltre che le varie proporzioni non sono critiche, diversi rapporti governano la velocità di reazione. Ciò significa che una combinazione di nichel carbonile Ni(CO)4 di pochi micrometri di diametro (anche altre forme e dimensioni delle particelle di nichel possono funzionare), idruro di litio-alluminio e litio può produrre una quantità enorme di energia se correttamente stimolato con calore ed un campo elettromagnetico variabile.
Un altro dettaglio importante rivelato nel brevetto è che la polvere di nichel deve essere pre-riscaldata per trasformare in vapore l'acqua intrappolata nel reticolo cristallino, questo è un fattore supercritico per l'innesco della reazione.
Probabile, e auspicabile, che ai già numerosi tentativi di replica ne seguiranno ulteriori.

Fonte: http://www.ecatnews.it/2015/08/lecat-ottiene-il-brevetto-usa-pietra.html

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment

Cesare Sacchetti

Non solo la RAI dà voce al capo del criminale regime nazista di Kiev, ma gli consente persino di trasmettere le sue deliranti minacce contro l'Italia. Zelensky è quello che è, ma molto peggio di lui sono coloro che lo fanno ancora parlare. https://ift.tt/0YgNHVr Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Messaggio di Bergoglio al WEF 2024 per il pauperismo globale etico 1di2 - 21 Convinzione-Contradd

Bergoglio ha inviato un messaggio al World Economic Forum 2024 https://ift.tt/p4V9QCc (l’aveva fatto anche nel 2014, nel 2015, nel 2018 e nel 2020). Questa volta Bergoglio ha espresso chiaram Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO