Passa ai contenuti principali

Lo Stato degli Affari: Implosione del sistema o Creazione del Nuovo? Ecco i fatti.

"Dallo stato di presenza, di accettazione, viene la giusta risposta, 
e non è necessariamente 'si', è probabile che sia 'NO'
L'accettazione di quello che è, è uno stato di coscienza, 
non è un letterale essere d'accordo con tutto"
Eckhart Tolle

In questo articolo:

- Due possibili interpretazioni della situazione attuale:

  • Implosione del sistema. Come per l'impero romano la corruzione è giunta ad un livello tale da fare implodere il sistema dall'interno? Le fazioni allo sbando si distruggono a vicenda? 
  • Creazione del nuovo. Le informazioni sulla corruzione e le pratiche criminali, di cui finora non si è parlato apertamente giungono sui media principali. Passaggio necessario alla presa di consapevolezza dell'umanità per la costruzione del futuro che collettivamente stiamo creando?

I riconosciuti 'Maestri spirituali', quali, ad esempio Jiddu Krishnamurti, Eckhart Tolle, Deepak Chopra, Christine Breese, a partire da uno stato di consapevolezza allargata, hanno sempre creato, e creano, azioni concrete nella realtà anche materiale. 

La loro attenzione è verso il diffondere quelle informazioni che possono 'indicare la via' ai molti che stanno ricordando quello che, internamente, sono veramente.

La crescita di consapevolezza di massa dovrà necessariamente portare ad azioni concrete anche al di fuori dell'ambito educativo spirituale, ad agire nelle strutture sociali organizzative collettive, e, prima di tutto è necessario che emerga la verità, se ora siamo in grado di vederla e accettarla, sullo stato di oppressione dell'umanità.


Implosione del sistema o creazione del nuovo?

Non è mia intenzione schierarmi o interessarmi di politica, ma le campagne in corso per le prossime elezioni USA, nel tentativo di appoggiare o di screditare uno o l'altro dei candidati, hanno fatto emergere nella informazione mainstream, con centinaia di milioni di ascoltatori in tutto il mondo, informazioni che erano rintracciabili solo nei siti alternativi,'complottisti'.
E c'è da aspettarsi che nelle prossime settimane, quelle prima delle elezioni USA, in cui notoriamente la propaganda è finalizzata a convincere gli indecisi a votare contro un candidato, emergeranno altre informazioni sui mainstream ancora più pesanti.

Ecco solo alcune segnalazioni che potete trovare. Quello che viene detto è supportato da rilascio di documenti/email la cui autenticità non è contestata, o da video registrazioni ottenute con camere nascoste da parte di giornalisti di frontiera.

Si parla di 'governo ombra', di istigatori appositamente pagati per provocare risse, spesso con danni a cose e persone, di manipolazione dei voti, di 'catene di comando' occulte, attuate da organizzazioni che coinvolgono personaggi pubblici e politici, e spesso fanno capo al, ben noto ai 'complottisti', Soros.
Tutto questo, di cui già ampiamente si parla nella internet alternativa, è ora davanti agli occhi di tutti, udito da centinaia di milioni di persone in tutto il mondo, e, forse, può, in alcuni casi, aiutare a uscire dal torpore cognitivo da lungo indotto nelle masse.

Aggiungo che quello che emerge è, al lungo termine, un inizio di organizzazione efficace dei movimenti finalizzati al rilascio delle informazioni sul funzionamento reale delle strutture di potere attuali. Anonymous, Wikileaks, e molti altri movimenti, e movimenti per il ripristino della giustizia nell'ambito legislativo e finanziario che iniziano a coordinarsi e a studiare dei piani di azione mirati, e queste informazioni che stanno circolando potrebbero essere il frutto di un coordinato, flessibile, piano per la creazione di un nuovo mondo, a partire da una nuovo stato di consapevolezza.
Tutto questo è facilitato da una implosione dei meccanismi di controllo delle strutture di potere attuali.

___



"Potete immaginare la nostra sorpresa nel vedere che il termine 'Governo Ombra' era incluso nin documenti rilasciati dell'FBI riguardo la investigazione su HRC. La seguente citazione può essere trovata a pagina 56 del 4° dei 4 documenti al sito FBI:



"C'era un potente gruppo di ufficiali di livello molto alto DI STATO a cui qualcuno si riferisce come "Il gruppo del settimo piano" o "Il Governo Ombra". Questo gruppo si incontrava ogni Mercoledì pomeriggio per discutere processi FOIA, records del Congresso, ..."







Eckhart Tolle sullo stato di presenza e accettazione


Commenti

Post popolari in questo blog

RENDETELO VIRALE - Banca d'Inghilterra: "i soldi non sono rappresentazione su carta di beni 'reali', ma sono cambiali universalmente riconosciute, vengono creati nella loro maggioranza dalle Banche Commerciali nell'atto di fare prestiti."

'Si dice che negli anni 30 Henry Ford avesse commentato come fosse una buona cosa che la maggior parte degli Americani non sapesse come funziona il sistema bancario, perché, se lo avessero saputo, "ci sarebbe stata una rivoluzione prima di domani mattina"'
E' importante sottolineare e diffondere i punti fermi nella evoluzione della comprensione delle basi dell'attuale 'sistema', in particolare economico, specie se questi punti fermi vengono da dentro il sistema stesso, nella fattispecie dal bollettino ufficiale per il primo trimestre 2014 della Banca D'Inghilterra, ripreso e commentato dal quotidiano 'The Guardian', che ci fornisce ottime chiavi di interpretazione che consiglio di leggere fino in fondo.

Sono questi momenti, come la pubblicazione di questo resoconto da parte di un organo ufficiale, momenti topici, in cui la chiave di interpretazione della realtà (o quantomeno della realtà percepita come tale) viene allo scoperto. Il fatto che…

Tutto quello a cui è consentito esistere fa parte del Sistema

Lo disse qualcuno
Tutto quello a cui è consentito esistere fa parte del Sistema La maggior parte di tutto ciò che è organizzato o istituzionale è quindi derivato dal Sistema.
Un unico sistema che finge di essere molti.
Anche la maggior parte di quello che crediamo di pensare o delle nostre convinzioni fanno parte del Sistema.

Ricordiamo comunque che il sistema è falso. Si basa sulla falsità e sull'occultamento, e la Verità di ognuno di noi, che è la Verità del Tutto, è al di la e al di sopra del Sistema, proprio perché Vera, anziché Falsa.

Il Sistema, per esistere, deve essere innanzitutto un sistema di occultamento.
Aprite la cortina. Fate le vostre indagini. Dentro e fuori.
oltre12.net

Qanon. Come fa la persona media, che e' sempre sotto costante stress finanziario (come da disegno), a trovare il tempo di ricercare e distinguere i fatti dalla finzione?

3613 Cosa succede quando il 90% dei Media e' controllato/posseduto da (6) Corporazioni? Q!!mG7VJxZNCI21 Nov 2019 - 11:00:19 PM Cosa succede quando il 90% dei Media e' controllato/posseduto da (6) Corporazioni?
Cosa succede quando quelle stesse corporazioni sono operate e controllate da un' ideologia politica?
Cosa succede quando le notizie non sono piu' prive di distorsioni?
Cosa succede quando le notizie non sono piu' affidabili e indipendenti?
Cosa succede quando non ci si puo' piu' fidare delle notizie?
Cosa succede quando le notizie diventano semplicemente un'estensione/arma di un partito politico?
Il fatto diventa finzione?
La finzione diventa fatto?
Quand'e' che le notizie diventano propaganda?
Creazione d'identita'?
Come fa la persona media, che e' sempre sotto costante stress finanziario (come da disegno), a trovare il tempo di ricercare e distinguere i fatti dalla finzione?
La maggior parte delle persone sono inclini a credere a qualcuno …

Resistere al potere – Michele Putrino

Grazie a voi abbiamo costruito il primo studio, a Milano. Ci vorrà un po’ di rodaggio, ma già da subito siamo operativi e iniziamo a trasmettere. Vogliamo costruire la nuova informazione: l’alternativa al mainstream, ma soprattutto una tv che sia dei cittadini.


ARTICOLO COMPLETO

#TgTalk 17 – CensuRAI – 26.11.2019

Grazie a voi abbiamo costruito il primo studio, a Milano. Ci vorrà un po’ di rodaggio, ma già da subito siamo operativi e iniziamo a trasmettere. Vogliamo costruire la nuova informazione: l’alternativa al mainstream, ma soprattutto una tv che sia dei cittadini.


ARTICOLO COMPLETO