Passa ai contenuti principali

La liberazione planetaria è iniziata? Epstein: un milionario deviato o la vicenda nasconde tanto altro. In molti lo pensano.

Qualcosa si è mosso, innegabile.

Il milionario americano Epstein, personaggio di cui non è chiara l'origine della ricchezza, è stato arrestato con gravi accuse di ripetuti abusi sessuali su minori.

Ma che è Epstein? Solo un orribile miliardario deviato? In molti, sia nella stampa mainstream che nei canali più di nicchia, ritengono di no.

Il quadro che emerge dalle informazioni che si possono raccogliere, alcune fonti delle quali riporto di seguito, parla di un personaggio di alto livello, membro di potentissimi circoli, quali il Council of Foreign Relations e della Commissione Trilaterale, legato ai servizi segreti, forse con coperture nel Mossad oltre che nella CIA.

Ne segue che il suo arresto potrebbe essere veramente l'inizio del tanto annunciato smantellamento della 'Cabala', 'Mafia Kazariana', 'Deep State', Sovragovernance, 'Governo Ombra', come viene normalmente chiamata l'organizzazione, dai contorni ancora non completamente definiti, che ha infiltrato, o meglio plasmato, tutti gli aspetti della nostra organizzazione sociale, dalla politica, al sistema finanziario del debito, alle religioni, educazione, sistema legislativo e giuridico, utilizza le guerre fabbricate, le divisioni ideologiche, i disequilibri finanziari, il sistema di produzione, ed è la causa della grandissima parte, della quasi totalità delle sofferenze dell'umanità.


Steve Pieczenik, della 'counter intelligence' americana, noto in Italia per avere seguito il caso Moro nei momenti del rapimento, e per avere successivamente dichiarato che gli esiti della vicenda erano stati predeterminati a tavolino, descrive Epstein come agente del Mossad, servizi segreti israeliani, volontariamente coinvolto nella creazione di circoli pedofili in cui compromettere le persone ai vertici politici e economici, per poi ricattarle e utilizzarle per i fini del Deep State. Il ricatto e la compromissione, è un noto metodo utilizzato da servizi segreti.




Ben Swann, giornalista indipendente, conferma le ipotesi con una importante citazione del ex 'segretario del lavoro' USA (dimessosi da poco proprio per questa vicenda), il quale avrebbe affermato, riguardo a un patteggiamento di alcuni anni fa con gli avvocati di Epstein che portò poi alla sua scarcerazione, che "mi fu detto di farmi da parte, perché Epstein era 'al di sopra delle mie competenze', e che era legato alla intelligence".




Altre fonti datate descrivono Epstein come rispettabile membro del CFR e della Commissione Trilaterale, organizzazioni considerate come aspetti visibili dello Stato Ombra, assieme a molte delle ONG (Organizzazioni Non Governative).

https://kurtnimmo.blog/2019/07/18/jeffrey-epstein-cfr-and-trilateral-commission-member/


Per sottolineare l'importanza dell'arrestato, dopo l'arresto, probabilmente contemporaneamente ad un grosso blackout a New York, Epstein è stato trovato in stato di semi coscienza e con segni sul collo.  Un tentativo di 'suicidarlo'... ?
Le informazioni alternative e la stessa fonte Qanon dicono che il blackout (annunciato in anticipo da Qanon) è stato creato dal Deep State appositamente, ma sarebbero intervenuti in tempo gli 'White Hats', la composita e internazionale organizzazione positiva che sta lavorando alla liberazione planetaria.

Sono quindi iniziati arresti ad alto livello, che confermano la perdita di 'immunità', dovuta alla perdita delle posizioni chiave, da parte dei membri dello Stato Profondo.

WWG1WGA

https://qanon.pub/?q=epstein


Commenti

Post popolari in questo blog

Non iniziò con le camere a gas.

Non iniziò con le camere a gas. Non iniziò con i forni crematori. Non iniziò con i campi di concentramento e di sterminio. Non iniziò con i 6 milioni di ebrei che persero la vita. E non iniziò nemmeno con gli altri 10 milioni di persone morte, tra polacchi, ucraini, bielorussi, russi, yugoslavi, rom, disabili, dissidenti politici, prigionieri di guerra, testimoni di Geova e omosessuali. Iniziò con i politici che dividevano le persone tra “noi” e “loro”. Iniziò con i discorsi di odio e di intolleranza, nelle piazze e attraverso i mezzi di comunicazione. Iniziò con promesse e propaganda, volte solo all’aumento del consenso. Iniziò con le leggi che distinguevano le persone in base alla “razza” e al colore della pelle. Iniziò con i bambini espulsi da scuola, perché figli di persone di un’altra religione. Iniziò con le persone private dei loro beni, dei loro affetti, delle loro case, della loro dignità. Iniziò con la schedatura degli intellettuali. Iniziò con la ghettizzazione e con la depo

Nello stile di IO-SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Private corporation di servizi governativi che si propongono come governi.

sezione Trasmutazione Il portare alla consapevolezza quello che, anche se non apertamente visibile, fa pienamente parte della nostra realtà, è uno strumento per conoscere Chi Siamo e cosa vogliamo Creare. Anna Von Rietz Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger), che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private corporazioni di servizi governativi". Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni. In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska. Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti. In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al, citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Vo

I UV Exchange iSystem: sistema di gestione del Valore Universale, ultime notizie da Heather confermano la messa in opera. Si tratta anche DI UNA PREPARAZIONE ALLA DISCLOSURE.

"Questo include anche rendere facile lavorare con i nostri scambi Galattici! E questo sistema aiuterà a preparare tutti alla disclosure." Nella recente trasmissione radio Collective Immagination link , Heather è tornata con informazioni sul 'Progetto XIII', sistema di accesso al Valore Universale. A prima vista parrebbe essere un sistema elettronico decentralizzato di mantenimento e scambio del Valore di ogni singola persona (I, essenza eterna). Difficile capire ora come questo 'conto' (di 10 miliardi di dollari per ciascuno) sia collegato al controvalore in oro.  Inutile sottolineare come nascano numerose domande a riguardo che riteniamo potranno essere veramente sciolte solo quando il sistema entrasse in uso... Riportiamo quanto riassunto da Ginger a riguardo: -Heather descrive (circa al minuto 39-40) di più riguardo al nuovo IUV Exchange iSystem di Caleb/nostro, che è un ponte dal nostro vecchio sistema nel nuovo, i suoi strumenti e se sarà si

Le Dichiarazioni di IO SONO - traduzione italiana

La strada percorsa a partire dal Paradigm Report , poi da OPPT  e  I-UV , doveva inevitabilmente giungere all' IO SONO. IO SONO non è 'io sono questo individuo', che ha fatto questo e quello, che ha avuto queste esperienze, giovane, vecchio, realizzato e meno, ecc IO SONO è la consapevolezza dell'Essere. IO SONO è l'Essenza e la nostra vera Essenza.  IO SONO è percepito nella quiete della mente, nello stato di assenza di pensiero e di giudizio. IO SONO è creatore/creatrice, è la consapevolezza che pone in essere la percezione della realtà. IO SONO non è quindi personale, lo stato di consapevolezza si percepisce come Tutto e Uno, non 'individuale' o distinta da quella che è la (unica) realtà che crea/percepisce. IO SONO è ADESSO. Al di fuori di mente e pensiero esiste l'unica consapevolezza dell'unico Momento Presente, che è l'unico momento che esiste. Le 'Dichiarazioni di IO SONO' , assieme alla 'Libreria di IO SON

X22 Report 2530b - La grandezza di ciò che sta per accadere sconvolgerà il mondo - Prepararsi all'onda d'urto - [Giorno Zero]

Lo Stato profondo, i politici corrotti, il nemico invisibile, si stanno preparando per l'onda d'urto quando la verità verrà fuori. Non possono permettere che il popolo lo sappia. Lo chiameremo [Giorno Zero] perché la grandezza di ciò che sta per accadere sconvolgerà il mondo. Articolo segnalato da oltre12.net LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO