Passa ai contenuti principali

Il GRAVE PERICOLO nell'acquisto di Twitter di Elon Mask: porterà maggiore libertà di parola

 Elon Musk, "consapevole" di facciata, "gate keeper" controllato o persona libera?

Certo è lecito tenere comunque in considerazione la possibilità che si tratti della solita subdola operazione di "gate keeping" (adeguiamo il recinto), quantomeno considerando il tempismo e la velocità con cui è stata svolta l'operazione di acquisto, in un momento in cui in America il social voluto da Trump, Truth social, stava repentinamente acquisendo un ruolo assolutamente primario tra i social  statunitensi. Ora Twitter "liberato" potrebbe riguadagnare maggiore attrattiva...

Vediamo comunque i titoli dei nostri giornali a seguito della notizia dell'acquisto di Twitter da parte del noto miliardario.

"Il nuovo Twitter sarà bloccato in Europa?". Di certo il vecchio Twitter non ha mai destato preoccupazioni.

"Elon Musk alla guida di Twitter spaventa così tante persone"! Evidentemente le sue dichiarazioni sulla libertà di parola e di minore manipolazione delle opinioni spaventa molto, sì.

"Punta a una maggiore libertà di parola. Preoccupazione tra gli inserzionisti" Vero, la libertà di parola è un grave pericolo ormai.

Quello che più, lasciatemelo scrivere, disgusta, è vedere coloro che sono allineati al Pensiero Unico, alla narrativa ufficiale, fare un voltafaccia sulle, evidentemente finte, dichiarazioni di volontà di libertà e equità, di fronte a queste ridicole, insensate, dissociate affermazioni, ancora prima che alcun cambiamento sia stato fatto alla piattaforma social. E questo nonostante possa trattarsi di un gioco delle parti pre-costituito.




Commenti

Post popolari in questo blog

La Primavera Spirituale è adesso. Ed Il Salvatore.

"Similmente, quando il mondo sarà passato per il lungo inverno della mentalità materialista e voi discernerete la venuta della primavera spirituale di una nuova dispensazione, saprete che l’estate di una nuova visitazione si avvicina." (Urantia) La primavera spirituale è adesso. Mai come ora in molti cercano lo spirito, quella parte di verità che non é a noi direttamente disponibile tramite i sensi fisici. Nell'evoluzione che contraddistingue chi sceglie o verrà indotto a scegliere il divino, ci attendono innumerevoli esperienze di Creazione e crescita. pixabay.com "Il Salvatore non esiste" una frase che va di moda. Il Salvatore esiste, ed è il divino dentro di noi. Non E' noi, perché noi percepiamo la nostra persona  come separata. Siamo esseri  individualizzati , che potranno tornare all'Uno, ma non si sono con esso ancora riuniti coscientemente.  Altre personalizzazioni del divino, noi non siamo le sole e uniche!, possono fungere da Salvatore, come i

INCONTRO RAVVICINATO DEL 3º Tipo in VALMALENCO.Cosimo Di Giovanni, Angel...

"Extraterrestre", chi era costui?

Torna di attualità il termine "Extraterrestre", dopo che l'ex segretario di stato USA John Kelly, legato agli ambienti dell'alta finanza, World Economic Forum, Davos, proprio nella occasione del forum di Davos ha affermato che una forza "extraterrestre" ha portato 'della gente' (delle elite) a convenire al forum. Ora, con il termine extraterrestre si comprende tutto ciò che viene classificato come 'non terrestre', ovvero: - entità fisiche non terrestri (come le razze presunte o reali che siano aliene che sono state ampiamente classificate: grigi, rettiliani, pleiadiani, siriani, arturiani, ecc..) - entità non fisiche. E tra queste, a cui di certo appartengono, come per il primo tipo, innumerevoli manifestazioni da noi nemmeno immaginabili, si deve fare una dovuta distinzione:      Entità benefiche (a diverso grado di allineamento con l'amore divino)      Entità anti-umane, che perseguono la via satanica/luciferina della realizzazione di q