Passa ai contenuti principali

Citizenfour, la storia di Edward Snowden. Quando la realtà supera la fantasia.



A 29 anni Edward Snowden ha fatto quello che in pochi avrebbero mai fatto.

Il film-documentario, che mostra i filmati inediti dei momenti iniziali che hanno portato alla pubblicazione delle sue rivelazioni sul The Guardian e Washington Post, è uscito in poche sale italiane. Per chi ha la fortuna di averne una vicina, è un must. (Potete cercarlo 'in streaming' su google - link.)

Un film dove la realtà supera decisamente la fantasia, con un finale che lascia pure ben sperare. Consigliatissimo.

Il trailer:


Ecco cosa ne scrive ilfattoquotidiano.

Citizenfour, la Nsa e Snowden: il docufilm sullo spionaggio è un thriller da Oscar.

“Taci, il nemico ti ascolta!”. Il celebre slogan mussoliniano riemerge con ben più inquietudine storico/politica dopo la visione di Citizenfour, il film su Edward Snowden che ha permesso alla regista statunitense Laura Poitras di vincere l’Oscar come miglior documentario proprio a fine febbraio 2015. Opera che, grazie alla distribuzione I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection il pubblico italiano potrà vedere in una trentina di sale dall’Emilia Romagna alla Sardegna, passando per Lazio e Piemonte, da giovedì 16 aprile 2015.

Citizenfour narra, con il ritmo e la suspense di un thriller, la cronaca dell’incontro in un albergo di Hong Kong nel 2013 tra la regista, la “spia” Edward Snowden, e i giornalisti del Guardian Glenn Greenwald ed Ewen MacAskill. In questa lunga otto giorni, sorta di bed-in alla Lennon, il ragazzo rende pubblici documenti altamente riservati che forniscono le prove di una sistematica invasione di privacy operata dall’Nsa (National Security Agency) controllando telefonate, sms e email, ai danni non solo degli americani, ma anche di cittadini e governi di tutto il mondo.[...]

Commenti

Post popolari in questo blog

Un Governo giallorosso PD M5S sarebbe un obbrobrio, e vi spiego perché - Claudio Messora

in autunno nasce la nuova informazione. Se vuoi essere protagonista della nuova tv, aiuta Byoblu: https://ift.tt/2Lc2tVL Governo giallorosso PD M5S sarebbe un obbrobrio, e vi spiego perché - Claudio Messora----tag: Claudio Messora, Byoblu, Governo, M5S, Movimento 5 Stelle, PD, Partito


ARTICOLO COMPLETO

Come prepararsi per l'eliminazione della corruzione globale

Come prepararsi per l'eliminazione della corruzione globale? Nelle ultime settimane i miei pensieri si sono spostati verso gli eventi di questo autunno che sconvolgeranno il nostro mondo.


ARTICOLO COMPLETO

Vladimir Putin: l'Occidente è controllato da pedofili satanici

GFM riferisce : Questo è un commento sorprendente che arriva da un leader mondiale , gli occidentali e gli europei sono abituati a una combinazione di propaganda, di retorica politica rosea, e azione "un discorso" che non rivela nulla (e oscura la base del progetto).


ARTICOLO COMPLETO

La Bestia si contorce, e colpisce.

La primavera scorsa è sembrata un periodo di forte presa di consapevolezza nel senso di una liberazione evolutiva del pianeta.


Discussioni e dibattiti sul ritorno ad una sovranità nazionale finalizzata a garantire l'esercizio della democrazia da parte del popolo, in primis in relazione alla sovranità monetaria. Nazioni sovrane viste come strumento di espressione delle individualità locali finalizzato ad una armonia globale.

Il caso Epstein, che prometteva di attaccare alcuni dei principali attori del deep state, o governo ombra, o ordine mondiale, o cabala, come vogliamo chiamare la organizzazione che ha invaso la maggior parte delle istituzioni e dei media, e che ha come obiettivo una oligarchia tecno-finanziaria che domini la popolazione in pieno stile tirannico dittatoriale, seppure con gli strumenti della tecnocrazia finanziaria e del controllo di massa capillare, il tutto mascherato da un falso socialismo, da false garanzie dei diritti delle minoranze, dal politically correc…

Tornare A Casa – Ashtar – Parte 6

La vostra energia sarà il segnale di avvertimento per: “LA NAVE È ARRIVATA! TEMPO DI TORNARE A CASA ”. E anche se provate a negarlo, non resisterete a questa chiamata. Almeno la maggior parte non resisterà, perché sono venuti con voi e vorranno tornare con voi.


ARTICOLO COMPLETO