Passa ai contenuti principali

Citizenfour, la storia di Edward Snowden. Quando la realtà supera la fantasia.



A 29 anni Edward Snowden ha fatto quello che in pochi avrebbero mai fatto.

Il film-documentario, che mostra i filmati inediti dei momenti iniziali che hanno portato alla pubblicazione delle sue rivelazioni sul The Guardian e Washington Post, è uscito in poche sale italiane. Per chi ha la fortuna di averne una vicina, è un must. (Potete cercarlo 'in streaming' su google - link.)

Un film dove la realtà supera decisamente la fantasia, con un finale che lascia pure ben sperare. Consigliatissimo.

Il trailer:


Ecco cosa ne scrive ilfattoquotidiano.

Citizenfour, la Nsa e Snowden: il docufilm sullo spionaggio è un thriller da Oscar.

“Taci, il nemico ti ascolta!”. Il celebre slogan mussoliniano riemerge con ben più inquietudine storico/politica dopo la visione di Citizenfour, il film su Edward Snowden che ha permesso alla regista statunitense Laura Poitras di vincere l’Oscar come miglior documentario proprio a fine febbraio 2015. Opera che, grazie alla distribuzione I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection il pubblico italiano potrà vedere in una trentina di sale dall’Emilia Romagna alla Sardegna, passando per Lazio e Piemonte, da giovedì 16 aprile 2015.

Citizenfour narra, con il ritmo e la suspense di un thriller, la cronaca dell’incontro in un albergo di Hong Kong nel 2013 tra la regista, la “spia” Edward Snowden, e i giornalisti del Guardian Glenn Greenwald ed Ewen MacAskill. In questa lunga otto giorni, sorta di bed-in alla Lennon, il ragazzo rende pubblici documenti altamente riservati che forniscono le prove di una sistematica invasione di privacy operata dall’Nsa (National Security Agency) controllando telefonate, sms e email, ai danni non solo degli americani, ma anche di cittadini e governi di tutto il mondo.[...]

Commenti

Post popolari in questo blog

QANON, 7 MARZO 2019. FACEBOOK, LA PIÙ GRANDE PIATTAFORMA DI SOCIAL MEDIA DEL MONDO È POSSEDUTA E GESTITA DALL'AGENZIA DI INTELLIGENCE CENTRALE DEGLI STATI UNITI D'AMERICA

2989 Q!!mG7VJxZNCI7 Mar 2019 - 5:58:23 AM


Pensiero logico. DARPA ha completato il programma 'LifeLog' (finanziato dal contribuente)? Dopo il completamento, c'era la paura che il pubblico non avrebbe accettato il progetto se fosse stato sostenuto da DoD/C_A? Credete che la gente si sarebbe unita ad una piattaforma sapendo che era sotto il controllo di C_A e FED GOV? No. Come attirate le masse ad inserire tutte le loro informazioni personali e messaggi privati (cioè il loro LIFE LOG) in una nuova piattaforma? Lo rendi figo? Come ha fatto FB 'presumibilmente' iniziare e lanciare? Ivy lega solo? Sviluppare una tendenza e/o seguire? Come si fa a mantenere il progetto in esecuzione senza fondi 'pubblici' dei contribuenti? [DoD ha riferito che LifeLog è stato TERMINATO al Congresso/Senate OS]. Definire 'Black Budget'. Ha spinto HWOOD? Le persone seguono le 'stelle'? I concorrenti hanno attaccato sistematicamente (myspace) per prevenire la competiz…

Samadhi il film, 2017- Parte Prima- "Maya, L'illusione del Sè"

QAnon spiegato al pubblico italiano

COSA VUOLE QANON?La graduale rimozione di una mafia globalizzata che ha preso il controllo di quasi tutte le nazioni chiave del mondo a partire dal sistema bancario e traffico di esseri umani, organi, armi, droga, segreti industriali, ecc.La creazione di una cittadinanza consapevole e resiliente che prevenga il ripetersi di questa mostruosità.


PERCHÉ VALE LA PENA DI PARLARE DI QANON? 1. Se milioni di persone in tutto il mondo prendono sul serio quella che i media chiamano “teoria cospirativa” e quotidianamente in media oltre 200mila persone si collegano a https://qmap.pub


ARTICOLO COMPLETO

QAnon 23 Febbraio 2019 – Attacco Diretto

Per coloro che pensano che questa guerra sia finta, o che noi non veniamo considerati come una minaccia maggiore, questo è un attacco diretto da parte di Hillary Clinton verso ‘Q’ e i PATRIOTI A FAVORE DI POTUS.


ARTICOLO COMPLETO

La nuova età dell’oro: dal prologo alla promessa

Stefano Fait è antropologo, politologo. Consulenza strategica nei settori: geopolitica, geoeconomia & geofinanza; economia e politica dello spazio Le maggiori trasformazioni saranno il culmine di vari trend in favore della de-massificazione e del decentramento.


ARTICOLO COMPLETO