Passa ai contenuti principali

Promemoria UpReaction: La ricerca dell'importanza PARTE II. Come le strutture di pensiero collettive ci tengono ad esse legati. L'importanza esterna.


Ho già parlato dell'importanza data a se stessi, e di come essa rivesta un ruolo fondamentale nelle strutture che costituiscono l'organizzazione sociale, di gestione, di governo e di controllo nel post 'La ricerca dell'importanza'. Vediamo ora l'importanza attribuita all'esterno.

flickr Patrick Denker CC licence
L'importanza data a cose 'esterne' alla nostra persona è una componente intrinseca della condizione umana. Le necessità fisiche in un mondo che ci è stato detto essere competitivo sono alla base dell'idea di importanza data a ciò che sembra garantire o prolungare la nostra esistenza sulla terra.
La impermanenza della vita umana contribuisce a rendere importante ciò che sembra garantirla più a lungo.

Soldi, lavoro, relazioni o legami affettivi sono parte ineludibile delle nostre esistenze. E' quando la mente, con la sua visione limitata della realtà, emette giudizi riguardo ad esse che diventano 'importanti'.

Questa importanza è facile preda delle strutture collettive di pensiero che la utilizzano per tenerci legati a comportamenti, routine e schemi di pensiero che non esprimono, ormai, pienamente quello che è il desiderio di sperimentazione che viene dalla realtà della incarnazione umana ora volta verso il superamento della separazione e il ri-conoscimento di se stessa.

E' l'allargamento della visione di noi stessi, nel ricordare Chi siamo veramente, che può consentire al complesso mente-corpo di svolgere il proprio ruolo nel mondo, che passa anche attraverso la prosperità fisica.

Non a caso in ogni modo le strutture di controllo cercano di distogliere l'attenzione da questa Verità. Ne consegue una importanza alle 'garanzie' esterne e il legame alle strutture collettive di pensiero limitanti.

E' solo nel cessare il pensiero di 'importanza' tramite l'abbandono della visione limitata e limitante di Se Stessi che potrà essere possibile vivere, prosperare, esprimere il ruolo di auto-conoscenza che ci è proprio.

E' proprio abbandonando questo pensiero che potremo essere 'importanti', nel senso di raggiungere, come umanità, quei fini che l'importanza pare prometterci.

Commenti

Post popolari in questo blog

CARA MINISTRA LORENZIN...

Dal sito Sa Defenza http://sadefenza.blogspot.com/2017/09/cara-ministra-lorenzin.html CARA MINISTRA LORENZIN... IN SARDINYA ABBIAMO I NURAGHE, LE DOMUS DE JANS, LE TOMBE DEI GIGANTI E DELLE SUE SCUOLE FATISCENTI E INSANE E A CUI LEI NON FA MANUTENERE NE ABBIAMO FIN SOPRA I CAPELLI! Cara Signora Ministra Beatrice, vorrei informarLa che abbiamo trovato già altre strade per poter far vivere una vita felice ai nostri figli, senza nessuna polemica e senza entrare nello specifico rispetteremo la legge così come vogliono i nostri abili legislatori, se i bambini non potranno entrare a scuola, quella stessa scuola che voi lasciate cadere a pezzi, faremo fare le lezioni ai nostri figli nelle Tombe dei Giganti, nelle Domus de Janas, dentro ai Nuraghi della nostra amata Sardegna, faremo toccare Loro con mano ciò che eravamo, ciò che li circonda, andremo a sentire le storie dei Pastori, le faremo raccontare ai nostri bambini come si faceva una volta, insegneremo Loro a mungere e a fare il formagg…

The Walk of Change, il Cammino del Cambiamento. Stiamo iniziando a capire?

Ricevo e pubblico volentieri le informazuoni a riguardo.
Oltre12 Ciao sono Andrea Libero Gioia, ideatore di The WALK of CHANGE - Il CAMMINO del CAMBIAMENTO
Il 3 settembre siamo partiti dall’Aquila e tra 2 giorni, dopo 146 km di strada arriveremo a Roma camminando.
L’8 settembre è un giorno storico per il nostro Paese, ricordato come l’inizio della Resistenza Italiana contro le dittature.
Arriveremo in Piazza  Bocca della Verità alle 15.00, per poi spostarci il 9 settembre in Piazza Re di Roma per la giornata della CONTRO-INFORMAZIONE ITALIANA
Il 10 settembre avrà inizio il CORTEO PER LA LIBERTA’ DI SCELTA in Piazza Della Repubblica insieme all’Associazione Cliva e RIP.
L’11 settembre, ritorneremo in Piazza Bocca della Verità per l’atto finale di The Walk of Change, che, attenzione, non rappresenta una fine, ma l’inizio del cambiamento del popolo italiano. In questi 4 giorni parleremo di libertà, di costituzione, di libera informazione, di libera scelta e di vaccini. Risponderemo alle…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Aumenta la probabilità di un annuncio di un nuovo sistema finanziario, e di una guerra civile negli Stati Uniti.

Poi, dal momento che la sua visita apparentemente non è riuscita a fare abbastanza pubblicità, sembra che sia stato inventato un falso scandalo che coinvolge la visita a Fort Knox, l'eclissi solare e le immagini della moglie in bikini.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

News: Immediata Mobilitazione Contro la Vaccinazione Obbligatoria mentre il Governo e i Media Imbavagliano gli Scienziati

In ogni vaccino umano, Gatti e Montanari hanno trovato una vasta contaminazione, incluse micro particelle di piombo o acciaio inossidabile in tutti i campioni di vaccino analizzati; Cromo in più della metà (25/44); Tungsteno in quasi un quinto (8/44); E molte altre varietà di particelle metallic

ARTICOLO COMPLETO - fonte