Passa ai contenuti principali

Promemoria UpReaction: La ricerca dell'importanza PARTE II. Come le strutture di pensiero collettive ci tengono ad esse legati. L'importanza esterna.


Ho già parlato dell'importanza data a se stessi, e di come essa rivesta un ruolo fondamentale nelle strutture che costituiscono l'organizzazione sociale, di gestione, di governo e di controllo nel post 'La ricerca dell'importanza'. Vediamo ora l'importanza attribuita all'esterno.

flickr Patrick Denker CC licence
L'importanza data a cose 'esterne' alla nostra persona è una componente intrinseca della condizione umana. Le necessità fisiche in un mondo che ci è stato detto essere competitivo sono alla base dell'idea di importanza data a ciò che sembra garantire o prolungare la nostra esistenza sulla terra.
La impermanenza della vita umana contribuisce a rendere importante ciò che sembra garantirla più a lungo.

Soldi, lavoro, relazioni o legami affettivi sono parte ineludibile delle nostre esistenze. E' quando la mente, con la sua visione limitata della realtà, emette giudizi riguardo ad esse che diventano 'importanti'.

Questa importanza è facile preda delle strutture collettive di pensiero che la utilizzano per tenerci legati a comportamenti, routine e schemi di pensiero che non esprimono, ormai, pienamente quello che è il desiderio di sperimentazione che viene dalla realtà della incarnazione umana ora volta verso il superamento della separazione e il ri-conoscimento di se stessa.

E' l'allargamento della visione di noi stessi, nel ricordare Chi siamo veramente, che può consentire al complesso mente-corpo di svolgere il proprio ruolo nel mondo, che passa anche attraverso la prosperità fisica.

Non a caso in ogni modo le strutture di controllo cercano di distogliere l'attenzione da questa Verità. Ne consegue una importanza alle 'garanzie' esterne e il legame alle strutture collettive di pensiero limitanti.

E' solo nel cessare il pensiero di 'importanza' tramite l'abbandono della visione limitata e limitante di Se Stessi che potrà essere possibile vivere, prosperare, esprimere il ruolo di auto-conoscenza che ci è proprio.

E' proprio abbandonando questo pensiero che potremo essere 'importanti', nel senso di raggiungere, come umanità, quei fini che l'importanza pare prometterci.

Commenti

Post popolari in questo blog

BENJAMIN FULFORD: Allarme pandemia, la cabala affronta il suo destino

Una allarmante pandemia diffusa sugli aerei, sono segnalati in molti paesi dove molte persone si "ammalano" e vengono messe in quarantena.


ARTICOLO COMPLETO

BENJAMIN FULFORD: "Il Lato Positivo" della Famiglia Rothschild afferma che Trump Agirà per il Ripristino Finanziario

Lo stallo nella guerra civile americana non dichiarata durata tutta l'estate è finito, e i buoni hanno già iniziato una serie di mosse sorprendenti contro la cabala, tra cui abbattere i loro satelliti segreti, confermano fonti multiple.


ARTICOLO COMPLETO

LA TEMPESTA PERFETTA E' ARRIVATA di Alessandra Ruta

Il cielo all’improvviso si è oscurato. Nell’immediato non comprendi ma ti basta poco per realizzare ciò che sta accadendo. Non c’è molto tempo.


ARTICOLO COMPLETO

NaturalNews: Il governo cinese arresta la ricca Regina dei Vaccini

(Natural News) Gao Junfang, nota per essere la “Regina dei Vaccini” della Cina, un tempo una dei cittadini piu’ ricchi del Paese, è stata recentemente arrestata  con altri 17 funzionari di alto livello della azienda produttrice di vaccini , la Changsheng Biotechnology.


ARTICOLO COMPLETO

La Liberazione Planetaria Sta Per Iniziare

Questi agenti hanno fornito le prove al Primo Ministro Australiano Kevin Rudd nel 2010 che un’arma nucleare rubata dal sottomarino russo Kursk nel 2000 era stata introdotta di contrabbando in Giappone e sarebbe stata utilizzata in un attacco terroristico contro quel paese.


ARTICOLO COMPLETO