Passa ai contenuti principali

Promemoria UpReaction: La ricerca dell'importanza. Come le strutture di pensiero collettive ci tengono ad esse legati.



Ho già parlato delle strutture collettive di pensiero e della loro grande importanza nel comportamento delle persone nell'articolo "Le Strutture di Pensiero Collettive. Perché è così importante conoscerle."

Vediamo ora quale è il meccanismo principale che sta dietro al forte legame che queste strutture impongono a chi ne viene a fare parte: l'importanza attribuita a se stessi o a delle cose o situazioni esterne a noi stessi.

Thomas Hawk - flickr

L'importanza per noi stessi
Può assumere volti diversi, titoli, cariche, livelli, ricchezza, considerazione sociale, ma l'importanza ricercata per noi stessi deriva proprio dal senso di irrilevanza che potremmo aver cumulato nelle situazioni della vita, fin dalla prima infanzia, a volte, in alcuni casi limite, talmente forte da diventare insopportabile.
La risposta che socialmente viene data, nell'educazione e negli esempi di chi ci è vicino, può derivare proprio dall'aver percorso questo cammino prima di noi, dall'"esperienza" che ne è derivata. Il ricercare importanza e autorità verso chi ci circonda è la risposta che pare naturale, ma l'appagamento dura poco, e costringe a raggiungere sempre ulteriori traguardi.

Inutile dire che le strutture di pensiero collettive hanno facile, facilissimo gioco presso chi cerca, a volte come unica ragione di vita, il riconoscimento della propria importanza, e lo utilizzerà per alimentarsi.
Sono queste persone che le strutture sociali prediligono e "premiano" con autorità, potere, prestigio, proprio perché disposte ad asservirsi nel nome dell'importanza. Ma l'importanza esterna è sempre legata ad una cerchia ristretta, chi fa parte del giro darà importanza, ma, non appena si cambia ambito, si cambia ambiente, anche per un breve periodo, o passa il tempo e "cambia il vento", si torna ad essere perfetti sconosciuti, e si farà di tutto per tornare nella struttura collettiva che sembra appagare la propria, interna, insignificanza.

Sottolineo che tali comportamenti sono socialmente diffusi, accettati, e non serve giudicarli. Fondamentale, adesso, è però riconoscerli, esserne pienamente consapevoli, e scegliere, volontariamente, per se stessi.

Il premio, in realtà, è una trappola che mantiene lontani perfino dall'immaginare le proprie aspettative e i propri veri desideri.
I condizionamenti a cui tutti siamo sottoposti agiscono in modo ben efficace, dal farci credere che non siamo nulla "solo polvere", un processo biologico destinato inevitabilmente a terminare, incrementando il senso di insignificanza, e la conseguente ricerca di importanza, e poi lo utilizzano per distoglierci da noi stessi.
Uscire da questo meccanismo è facile. Vediamo come.


Alice Popkorn - flickr
Come avere importanza
Come dice il saggio, "avrai trovato quando smetterai di cercare". Anche da un punto di vista pratico l'importanza, quella vera, l'autorevolezza, viene data a chi non la cerca, a chi non vuole essere importante. Chi ti circonda si chiederà perché non cerchi importanza e concluderà che non hai bisogno di cercarla perché sei importante.
Eliminando il desiderio di importanza per se stessi, inoltre, si può essere liberi dalle strutture collettive di pensiero che, ricordiamolo, hanno energia e esistenza solo per il consenso, inconsapevole, che noi prestiamo ad esse.
Riconoscendo il proprio vero Se, che va oltre la persona e la limitatezza e la separazione, il desiderio di importanza non ha più alcun significato. Possiamo fare "quello che serve" e essere quello che siamo.



Dell'altro tipo di importanza, l'importanza data non tanto a noi stessi ma a una situazione, a qualcosa o a qualcuno, parleremo in un prossimo articolo.

oltre12.net



Commenti

Post popolari in questo blog

Il sabotaggio della realtà. Perché non ti basta essere spirituale. E la Nuova Rivoluzione.

Crescita, apprendimento, lezioni di vita, cammino spirituale, la Terra come scuola per le anime. Queste descrizioni possono essere utili per descrivere il cammino che tutti noi facciamo nella incarnazione terrestre, ma possono nascondere un fondamentale errore. Vediamo perché.



Noi non abbiamo, in realtà, nulla da imparare. Siamo coscienza che nelle infinite dimensioni e manifestazioni, sta focalizzandosi in quello che è il nostro stato attuale, nel complesso corpo-mente.

Perché allora non abbiamo consapevolezza di quello che siamo, e invece viviamo come entità separate, come individui in competizione, con interessi opposti?

Perché la realtà è stata manomessa, sabotata, per fini di controllo. 

Fin dalla nascita veniamo in contatto con genitori e persone che già vivono in una percezione della realtà programmata, per poi essere educati dal sistema scolastico, che è diramazione di un sistema di controllo, dalle religioni, dei media, della scienza, del sistema finanziario, per finire come i…

oltre12 segnala: BENJAMIN FULFORD: Il vecchio ordine implode, nel mentre, avvengono cambiamenti storici nel centro dell'Europa, Asia e altrove.

L'intera organizzazione è guidata dal professor George Popper, (foto sopra sx) un anziano cavaliere di Malta. Un Massone italiano della Loggia P2 (LZ), satanista e reo confesso , ha affermato di adorare il sole nero ed aver impartito ordini ai Cavalieri di Malta.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

Messaggio di Jesus a John Smallman del 22 luglio 2012

Il risveglio è stato preordinato il momento in cui siete entrati nell'illusione.


Il vostro risveglio dalla follia dell'odio, del disaccordo, e della guerra è inevitabile. E quel momento si sta avvicinando.


Le pressioni di energia si stanno accumulando forti mentre voi, i titolari e portatori di luce, intensificare i vostri sforzi e con più determinazione vi concentrate sul proprio compito divino di assistere nel portare avanti l'umanità, fino al punto in cui si risveglierà. E molti di voi stanno scoprendo che il compito estremamente faticoso, se non estenuante. Sappiate che vi spetta un grande onore per quello che state facendo, che i premi al completamento di questo immenso compito saranno sorprendenti, e che sarete un po' stupiti quando scoprirete una volta di più la meraviglia di chi siete veramente.

L'amore che Dio ha per la sua creazione è assolutamente oltre le vostre capacità di concepirlo, e la sua volontà è per voi che vi risvegliate e sperimentate direttam…

oltre12 segnala: ITALIANO -- BENJAMIN FULFORD: 04:07:2017

La famiglia Saud dell'Arabia Saudita, si aprono gli armadi e si svela non essere veri musulmani ma satanisti khazariani, stanno anche per essere costretti a cessare e desistere dall'essere rissosi ora che sono isolati dal resto del mondo musulmano.

ARTICOLO COMPLETO - fonte

oltre12 segnala: La Vostra Destinazione è Lì Avanti

Anche se sconvolti, non sono riusciti a contrastare l’energia presente alla riunione, lasciandola in rispettoso silenzio delle Forze della Luce presenti. Sappiate, carissimi, che la maggior parte di voi è parte di questi incontri.

ARTICOLO COMPLETO - fonte