Passa ai contenuti principali

Alcuni classici imperdibili sulla presenza extraterrestre.

Non penso ci sia bisogno di 'prove', l'evidenza è assoluta e non vede solo chi non vuole (o non può) vedere, ma ricordo, dalla serissima TV svizzera, un classico 'vecchio stile' sull'argomento, ma definitivo.





E a seguire alcuni storici avvistamenti:


1. L’UFO e il B-47

001
Questa immegine è stata scattata nel 1957 da un pilota americano durante un test di volo nei pressi della Base Edwards della Air Force, California

2. La Battaglia di Los Angeles

004
Nella notte fra il 24 e il 25 febbraio 1942, ci fu un’ondata di allarmi aerei in tutta la California meridionale. Almeno inizialmente, si credette che la contraerea stesse rispondendo ad una vera incursione aerea giapponese, finché il segretario alla Marina William Franklin Knox, in una conferenza stampa poco dopo i fatti, non derubricò l’incidente come un “falso allarme”.
Tuttavia, i giornali del tempo pubblicarono ben presto una serie di rivelazioni sensazionalistiche, sospettando un’azione di insabbiamento. Nel 1983 l’ufficio storico dell’United States Air Force concluse che l’allarme iniziale fu causato da palloni meteorologici!

3. Bagliori a Zurigo

006
Nell’estate del 1966, un ufficiale di volo fotografò due sfere luminose di colore rosso sfrecciare sull’aeroporto svizzero di Zurich-Kloten. L’immagine fu divulgata successivamente dal pilota della Swiss Air Ferdinand Schmid.

4. UFO nell’oblò

008
Nel 2012, un passeggero a bordo del volo partito da Hong Kong e diretto verso il sudest della Cina ha fotografo un oggetto volante che sembrava accompagnare l’aeroplano durante la traversata.

5. Avvistamento di Lubbock
010
L’avvistamento di Lubbock (Lubbock Lights) è un caso di avvistamento di massa di UFO. Esso consistette nell’avvistamento di una formazione di luci che sorvolavano la città di Lubbock nel Texas. Il fenomeno si manifestò a più riprese dall’ agosto al settembre del 1951. L’avvistamento ebbe larga pubblicità a livello nazionale ed è considerato uno dei primi casi di avvistamento di massa di oggetti volanti non identificati negli USA.

da http://www.ilnavigatorecurioso.it/2015/03/06/cinque-immagini-ufo-vintage-ancora-senza-spiegazione/

Commenti

Post popolari in questo blog

Il male, che ha perso.

Le parole sono come simboli.  Soprattutto in ambito spirituale, in cui il soggetto della parola è qualcosa di non materiale, possono avere diversi significati per diversi lettori. Utilizzerò qui termini della tradizione cristiana, che dovrebbero avere lo stesso significato per i più. - La realtà della Terra, o meglio la incarnazione umana sulla Terra , non è la norma della creazione. Sebbene è lecito pensare che esistano molti mondi  simili alla Terra, di certo esistono innumerevoli manifestazioni in cui la potenzialità del male (la possibilità del male) non è concretizzata. - La possibilità, anche solo in potenza, del male, pone in essere una potentissimo strumento di creazione. Noi, piccoli e apparentemente insignificanti esseri umani, possiamo scegliere addirittura di creare ciò che non è, ovvero il male (errore di percezione), l'idea di una discrepanza, di un abbandono del reale per l'immaginario in cui erroneamente si travisa l'esistenza di un mondo amorevole, di un

La Primavera Spirituale è adesso. Ed Il Salvatore.

"Similmente, quando il mondo sarà passato per il lungo inverno della mentalità materialista e voi discernerete la venuta della primavera spirituale di una nuova dispensazione, saprete che l’estate di una nuova visitazione si avvicina." (Urantia) La primavera spirituale è adesso. Mai come ora in molti cercano lo spirito, quella parte di verità che non é a noi direttamente disponibile tramite i sensi fisici. Nell'evoluzione che contraddistingue chi sceglie o verrà indotto a scegliere il divino, ci attendono innumerevoli esperienze di Creazione e crescita. pixabay.com "Il Salvatore non esiste" una frase che va di moda. Il Salvatore esiste, ed è il divino dentro di noi. Non E' noi, perché noi percepiamo la nostra persona  come separata. Siamo esseri  individualizzati , che potranno tornare all'Uno, ma non si sono con esso ancora riuniti coscientemente.  Altre personalizzazioni del divino, noi non siamo le sole e uniche!, possono fungere da Salvatore, come i

INCONTRO RAVVICINATO DEL 3º Tipo in VALMALENCO.Cosimo Di Giovanni, Angel...