Passa ai contenuti principali

Le ali del brujo


Un uragano di sterco nauseabondo deve sommergere tutti i media asserviti al pensiero unico. Servi, servi e ancora servi. Un capo di governo vittima di un attentato, 5 colpi di pistola 4 andati a segno, vivo per miracolo torna dicendo che perdona l'attentatore, che non gli farà causa di risarcimento danni, chiede di non continuare in questa campagna d'odio contro chi non sposa il pensiero unico, e sti scassapagliari cosa titolano!? Fico torna più arrabbiato di prima! 🤦‍♂ E chi mi vi luvava a sciumara!😡 Mistificatori, pezzenti, vomito di capra e piscio di dromedario morente, ma come si fa a scrivere un titolo come questo? Chi ha dato l'ordine di non trasmettere nei TG di tutte le reti nazionali il discorso di Fico? Chi ha deciso che non si può ascoltare la sua versione e che dobbiamo rimanere appesi alle minchiate di Rimbambiden e del nuovo Napoleone? Ma se riescono a falsificare la realtà oggettiva delle cose, come si fa a fidarsi ancora di questi luridi imbroglioni illudendosi di cambiare tutto col voto? 🤮

Articolo segnalato da oltre12.net
LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment