Passa ai contenuti principali

Presenza, non Mente, Risveglio, sono sufficienti? Scoprilo ora.

Uno stormo di uccelli, un gatto, se lasciato vivere in modo naturale, non troppo a contatto con l'uomo, vivono sempre nel presente, nelle non-identificazione con la propria mente/pensiero. Esprimono pienamente il proprio stato di esistenza.



Ma metteteli in una gabbia, come capita a dei felini in un vecchio zoo. Potranno sviluppare comportamenti convulsivi, patologie psicologiche e malattie fisiche.
Pur essendo sempre e ancora nel presente, nella dis-identificazione con i propri pensieri, le limitazioni fisiche e psicologiche ne limitano la possibilità di espressione. Non sono quello che dovrebbero e vorrebbero essere.


Il non manifesto, la Consapevolezza che permette l'esistenza di tutto non ha bisogno di essere risvegliata, di vivere nel presente, di uscire dall'illusione. E' sempre stata in quello stato e sempre lo sarà, al di fuori dal tempo.
Ma lo stato di incarnazione dell'umanità, questa sperimentazione, che per noi è assolutamente reale, della identificazione con la persona, è l'espressione di uno specifico stato dì essere, appunto la incarnazione terrestre.

Noi, tutta l'umanità, viviamo in gabbie invisibili. Gabbie mentali costruite da altri uomini o da altre entità che hanno fatto della oppressione e del dominio il proprio stato di esistenza, e si sono pienamente espressi in strutture di condizionamento, quali istituzioni, legislazioni, informazione/propaganda, religioni, educazione, condizionamenti.
Gran parte della sofferenza, dei problemi, delle patologie,  non derivano dalla 'condizione umana', ma derivano da questa gabbia, che si trasmette nelle generazioni, che opprime e condiziona.


Tre sono i possibili futuri dell'umanità:
- non presenza, permanenza in uno stato limitato di coscienza, con probabile auto-estinzione nei conflitto e nel non equilibrio.
- solo presenza. rinuncia alla sperimentazione della condizione umana, ritorno a ciò che è e sempre sarà (ascensione). Anche questa è una forma di auto-distruzione dell'esperimento umano.
- presenza, consapevolezza allargata per liberarsi ed esprimersi pienamente in questa condizione di incarnazione

E' necessario prima allargare la propria coscienza, ma poi è essenziale vedere e uscire da queste gabbie, dentro le quali non è possibile la fine della sofferenza, non è possibile essere quello che vogliamo, e dobbiamo essere.
Rivelazioni sono già iniziate, e causeranno turbamento in chi ancora vive nella fiction descritta dai media principali. Chi invece si è già accorto che le cose non sono come ci erano state descritte potrà soffrire di mancanza di punti di riferimento nel distinguere tra le notizie vere e quelle volutamente false che saranno diffuse.

La liberazione è iniziata, ognuno di noi può parteciparvi nel modo che più sente proprio. 




Commenti

Post popolari in questo blog

La liberazione planetaria è iniziata? Epstein: un milionario deviato o la vicenda nasconde tanto altro. In molti lo pensano.

Qualcosa si è mosso, innegabile.

Il milionario americano Epstein, personaggio di cui non è chiara l'origine della ricchezza, è stato arrestato con gravi accuse di ripetuti abusi sessuali su minori.

Ma che è Epstein? Solo un orribile miliardario deviato? In molti, sia nella stampa mainstream che nei canali più di nicchia, ritengono di no.

Il quadro che emerge dalle informazioni che si possono raccogliere, alcune fonti delle quali riporto di seguito, parla di un personaggio di alto livello, membro di potentissimi circoli, quali il Council of Foreign Relations e della Commissione Trilaterale, legato ai servizi segreti, forse con coperture nel Mossad oltre che nella CIA.

Ne segue che il suo arresto potrebbe essere veramente l'inizio del tanto annunciato smantellamento della 'Cabala', 'Mafia Kazariana', 'Deep State', Sovragovernance, 'Governo Ombra', come viene normalmente chiamata l'organizzazione, dai contorni ancora non completamente definiti…

La strategia di Ron Unz per sconfiggere i media mainstream è geniale

Sa Defenza L'articolo di Ron Unz "I media alternativi possono sconfiggere i media mainstream" ha molto senso, soprattutto, visto in prospettiva dei suoi stessi articoli in cui non evita di criticare la religione ebraica, il sionismo o abitudini radicate.


ARTICOLO COMPLETO

Roberto Pinotti sulla pseudomassoneria internazionale

Questa multiforme e variegata "pseudomassoneria" internazionale parallela e affaristica, materialista, atea e perseguente il potere, è assai meno appariscente e nota: ma essa è purtroppo divenuta ben più potente, or- ganizzata e importante di quella tradizionale. [...] Una realtà purtroppo ignota ai più - siano essi l'uomo della strada o il giornalista superficiale e disinformato che però concorre a fare opinione - a causa della diffusa assenza di informazioni e contenuti culturali in grado di fare loro superare superficiali generalizzazioni. Una realtà che non può essere ignorata e che deve solo essere avversata e combattuta.Dal libro "I signori del mondo"

Crisi di Governo - Sovranisti sotto attacco!

Sovranisti sotto attacco! L'asse Franco-Tedesco ha occupato i maggiori centri di potere di questa Europa tecnocratica bancaria che ha come obiettivo la colonizzazione di tutto il Sud Europa e dell'Italia in particolare.


ARTICOLO COMPLETO

Il senatore Walker: “Gli UAP sono una minaccia per la sicurezza”

No, non è più una questione sulla quale scherzare. E non è più un argomento per giornaletti scandalistici, visionari e complottisti.


ARTICOLO COMPLETO