Passa ai contenuti principali

Stato Affari: Dave Schmidt, il presidente USA e il Golden Standard

Quello che è necessario è che quello che c'è "fuori dal recinto", la "casa del fattore" venga allo scoperto.
Si parla spesso di governi ombra, in particolare, ma non solo, dallo storico discorso del presidente Eisenhower. In questo momento i conflitti nella supra-governance a livello mondiale causano il convergere anche nel mondo convenzionale (all'interno del recinto) di informazioni riguardo a questo supra-livello.

Tino Rossini - flickr
Uno dei punti di contatto potrebbe essere in quanto detto da Dave Schmidt, ex senatore USA, nella sua ultima trasmissione radio.

Non è qui mia intenzione discutere nel merito delle politiche del presidente USA, ma parlarne solo nel senso della suddetta 'rivelazione', ma vi siete mai chiesti perché Trump, pur avendo contro pressoché tutto l'establishment di Washingtoin, tutti i media principali, tutto l'ambito democratico-liberal, chi ha interesse nello spingere verso la globalizzazione, e di certo gran parte del complesso militare-industriale, pensi di riuscire a portare avanti le sue politiche e lo stia facendo in modo puntuale e determinato?
Oltre alle indubbie caratteristiche decisionali della sua personalità, non è che magari ha le spalle coperte da un altro establishment, emergente ma altrettanto potente.

Sarebbe supportato, e qui la fonte è Steve Pieczenik, che di certo ha fatto parte dei vertici governativi (vedi wikipedia), da gran parte degli ambienti militari, dell'intelligence militare, oltre che dai cosiddetti White Hats, e parte di chi si identifica nel movimento Anonymous, e utilizzerebbe in particolare gli strumenti dei media alternativi (internet, social media, twitter ... tra l'altro questo spiegherebbe l'accanimento dell'establishment contro le cosiddette fake news) .

Chi afferma di appartenere a questi ranghi, come l'ospite della scorsa trasmissione di Dave Schmidt, dice di appartenere a un coordinato sforzo i cui contorni non sono noti nemmeno ai suoi partecipanti, ma che coinvolgerebbe, dopo alti e bassi, dopo lotte e contro-iniziative, ora, la maggioranza dei funzionari delle organizzazioni mondiali civili e istituzionali. Tale conflitto sarebbe lo specchio del conflitto che si svolge a livello del 'mondo ombra' a cui ho accennato, fatto di stirpi (Families), di 'Anziani', di Fondi, le cui origini si perdono nella storia dell'umanità.

Da una parte i suddetti White Hats, intenzionati a togliere le armi (per lo più finanziarie) ai poteri che dall'altra vorrebbero uniformare il mondo creando una unica nazione fatta di cittadini-consumatori perfetti, perfettamente controllabili, a loro insaputa, e utilizza sapientemente, in modo ingannevole, i mezzi del 'politically correct' (cosa devi dire e pensare per essere considerato 'avanti'), della ideologia liberal-democratica, della globalizzazione, delle 'guerre necessarie', dei nemici da combattere (di volta in volta il terrorismo, la Russia, la Cina ecc...), dei focolai di guerra con relative crisi dei rifugiati ...

Da cui si spiega l'alzarsi dei toni, delle proteste, degli attacchi mediatici mai visti prima ad un presidente USA, anche da parte dei media nostrani.

Dave Schmidt è convinto dell'esistenza del 'mondo ombra', quello che avrebbe creato la visione della realtà descritta dai media principali, e afferma che gli è stato chiesto di partecipare al team che fornirà supporto a Trump per il passaggio al 'gold standard', legato al cosiddetto 'nuovo sistema economico' (quello degli White Hats), e prevederebbe la fine della FED, su cui Trump ha espresso dubbi durante la propria campagna elettorale.

Quindi il mondo ombra starebbe per entrare in contatto con il mondo considerato convenzionale. Stiamo a vedere. Certo Dave potrà fornirci un punto di vista dall'interno, se ciò dovesse accadere.




Commenti

Post popolari in questo blog

"Un piano globale, denominato Great Reset, è in via di realizzazione" - Arcivescovo Carlo Maria Viganò

dalla Lettera dello  Arcivescovo Carlo Maria Viganò del 25 ott. 2020 -  Questo  Great Reset  è destinato a fallire perché chi lo ha pianificato non capisce che ci sono persone ancora disposte a scendere nelle strade per difendere i propri diritti, per proteggere i propri cari, per dare un futuro ai propri figli -  Scopo del  Great Reset  è l’imposizione di una dittatura sanitaria finalizzata all’imposizione di misure liberticide, nascoste dietro allettanti promesse di assicurare un reddito universale e di cancellare il debito dei singoli. - I n alcuni Paesi il  Great Reset  dovrebbe essere attivato tra la fine di quest’anno e il primo trimestre del 2021. A tal scopo, sono previsti ulteriori  lockdown , ufficialmente giustificati da una presunta seconda e terza ondata della pandemia - C olpo di grazia a un mondo di cui si vuole cancellare completamente l’esistenza e lo stesso ricordo Il piano del 'Grande Reset' Un piano globale, denominato  Great Reset , è in via di realizzazion

CONSIGLIO DI STATO: "Le esigenze di salute pubblica non possono prevaricare ne aggirare i diritti garantiti dalla Costituzione" - IMPORTANTE DIFFONDETE

LE ESIGENZA DI SALUTA PUBBLICA NON POSSONO eludere tutti gli altri diritti costituzionali. Importantissimo precedente giuridico. Ricordo che i dpcm sono atti amministrativi , non leggi, emanati da un unica persona, il "capo del governo e duce dell'Italia"

LE BOLLE PAPALI Barbara Banco & Marco Missinato - noièiosono

QAnon spiegato al pubblico italiano

COSA VUOLE QANON? La graduale rimozione di una mafia globalizzata che ha preso il controllo di quasi tutte le nazioni chiave del mondo a partire dal sistema bancario e traffico di esseri umani, organi, armi, droga, segreti industriali, ecc. La creazione di una cittadinanza consapevole e resiliente che prevenga il ripetersi di questa mostruosità. PERCHÉ VALE LA PENA DI PARLARE DI QANON? 1. Se milioni di persone in tutto il mondo prendono sul serio quella che i media chiamano “teoria cospirativa” e quotidianamente in media oltre 200mila persone si collegano a https://qmap.pub ARTICOLO COMPLETO

Q - Un profondo, oscuro mondo sta per venire alla luce - La verità non sarà per tutti [facile da accettare] - Abbiate fede nell'umanità

Segnalo due post di Q. Ora tutto è focalizzato sulle prossime elezioni americane, ma pare che questo possa essere l'inizio della rivelazione dei crimini contro l'umanità commessi della Elite. 4915 Oct 21, 2020 2:56:57 PM EDT Q  !!Hs1Jq13jV6   ID: a48b57   No. 11193040  Un profondo, oscuro mondo sta per essere esposto. La verità non sarà per tutti. Abbiate fede nell'umanità. Q 11h, 42m ago 8kun qresearch 'Domani' del post seguente, è il 22 ottobre.  4924 Oct 21, 2020 10:21:53 PM EDT Q  !!Hs1Jq13jV6   ID: 292db4   No. 11202027  BOOMS IN_ARRIVO DOMANI Questa non è una esercitazione. Q 4h, 17m ago 8kun qresearch Per tutti i post di Q ( gli originali sono solo e sempre su 8kun.top ) : https://qalerts.app (attivabile traduzione automatica in italiano in alto a destra)