Passa ai contenuti principali

Segnalazione articoli 7 ottobre 2014 - 'Compro Oro'

7 Ottobre 2014.
Una rassegna di articoli che, ognuno da una specifica prospettiva, possono contribuire a formare una percezione collettiva della nostra realtà. (sopra i titoli, i link agli articoli completi).

Gli articoli sono raggruppati per ambito. Potete accedere ai post di oltre12.net relativi cliccando sui link in alto ad ogni sezione.


_____


Articolo di primaria importanza, quello che segue, per chi vuole tentare di chiudere il cerchio sulle innumerevoli e insistenti voci di 'reset' monetario e finanziario. Se, come detto negli 'Stato degli Affari' precedenti, la perdita di influenza del dollaro a livello mondiale e la costituzione di un nuovo equilibrio multilaterale probabilmente basato sulla moneta sovranazionale SDR del Fondo Monetario Internazionale, pare procedere e venire sempre più allo scoperto, ecco, nel seguente articolo, anche spiegato il 'come' (almeno nelle ipotesi del  Dr. Jim Willie).
In due parole viene detto che uno degli scopi che stanno dietro la creazione da parte della Cina della nuova borsa dell’oro di Shanghai è quello di prendere alla fine il controllo dei prezzi a livello mondiale per il metallo monetario lontano dal Comex, e poi forzare un reset valuta globale aumentando il prezzo dell’oro al suo reale valore. Potete leggere qui di seguito il come.

http://www.iconicon.it/blog/2014/10/il-reset-parte-dalloro-di-shanghai/
IL RESET PARTE DALL’ORO DI SHANGHAI 
Il modo in cui questo avverrà in un prossimo futuro, secondo il dottor Willie, è che la Cina richiederà la consegna fisica del suo numero enorme di contratti d’oro che attualmente detiene nel mercato dei futures statunitensi mercato (Comex). ...
Successivamente, una volta che questa mancata consegna avrà luogo, poi la Cina, attraverso lo scambio di oro a Shanghai, diventerà il mercato predefinito per la determinazione dei prezzi, e a quel punto si resetterà l’oro per il suo vero valore, provocando istantaneamente un enorme caos nei mercati della moneta fiat (senza collaterale in oro, come Dollaro, Euro, ecc) e lasciando poche alternative al mondo, all’infuori che implementare un reset completo delle monete.
Dr. Jim Willie: “Quando vi sarà il prossimo ripristino moneta mondiale, sarà un reset completo. E a quanto pare avverrà prevalentemente nel mondo dell’oro. ...
Così, alla fine di settembre… circa una settimana fa, Shanghai ha iniziato ad offrire un contratto d’oro e future, e che stanno per stabilirsi in metallo. E questo è una minaccia rabbiosa a Stati Uniti e Londra. E interessante, si noterà subito dopo questo nuovo scambio aperto ci sono ora rivolte a Hong Kong.
Ma questa è la fase finale… il gioco fino al successivo reset.


http://www.rivistaeuropae.eu/economia/finanza-e-storia-via-alla-convertibilita-euro-yuan/
Euro, la convertibilità con lo yuan è realtà
Lunedì 29 settembre la giornata economica e finanziaria è cominciata con un breve quanto storico comunicato stampa della People’s Bank of China (la Banca Centrale Cinese): dal 30 settembre inizia l’era degli scambi diretti tra yuan ed euro. D’ora in avanti sul mercato dei cambi, nel commercio internazionale e nelle operazioni di investimento, sarà possibile scambiare le due valute senza dover effettuare obbligatoriamente lo scambio in dollari. La svolta non deve stupire, poiché nell’aria già da tempo.
La creazione di una clearing house (organismo di gestione e compensazione dello scambio tra valute) per gestire la conversione tra euro e yuan è notizia del mese di marzo 2014. La sede scelta per ospitare tale istituzione è Berlino. Si tratta di una decisione non priva di implicazioni, anche alla luce della fondazione della New Development Bank da parte dei Brics. Infatti, senza ricadere sulle solite superficiali conclusioni che parlano di “economia globale in fase di de-dollarizzazaione” o di “lo yuan sempre più valuta di riserva globale”, non saranno poche le conseguenze, per l’eurozona, per la Cina e per il resto del mondo, di questa svolta storica.
_____


http://blog.ilgiornale.it/foa/2014/10/05/ucraina-e-isis-il-vice-di-obama-rivela-per-sbaglio-la-verita/
Ucraina e Isis: il vice di Obama rivela (per sbaglio) la verità
“Abbiamo dato a Putin una scelta semplice: rispetta la sovranità ucraina o avrai di fronte gravi conseguenze. E questo ci ha indotto a mobilitare i maggiori Paesi più sviluppati al mondo affinché imponessero un costo reale alla Russia. “E’ vero che non volevano farlo. E’ stata la leadership americana e il presidente americano ad insistere, tante di quelle volte da dover mettere in imbarazzo l’Europa per reagire e decidere per le sanzioni economiche, nonostante i costi”.

L’ammissione è fortissima: è stata l’America a costringere l’Europa a punire Putin, contro la sua volontà.

Poi un’altra strabiliante ammissione, sull’Isis, che l’America combatte con toni accorati salvo poi ammettere che il pericolo per gli stessi americani non è così rilevante:

“Non stiamo affrontando un pericolo esistenziale per il nostro stile di vita o la nostra sicurezza. Hai due volte più possibilità di essere colpito da un fulmine per strada che di essere vittima di un evento terroristico negli Stati Uniti”.
_____


http://ununiverso.altervista.org/blog/creare-un-futuro-positivo-la-scienza-sostiene-che-la-nostra-terra-si-trova-in-un-momento-positivo-del-nostro-ologramma-spazio-temporale/
Creare un futuro positivo: la scienza sostiene che la nostra terra si trova in un momento positivo del nostro ologramma spazio-temporale

la scienza temporale dimostra che il nostro pianeta terra e la sua civiltà stanno viaggiando in un periodo florido all’interno del nostro ologramma spazio-temporale. E queste analisi cosmologiche dimostrano che la coscienza collettiva (“Noi siamo Uno”) non è altro che la frequenza di trasmissione dominante della coscienza universale, come dimostrato il 21 dicembre 2012, tramite la singolarità – portale interdimensionale – al centro dell’Universo nel quale esistiamo.

La catastrofica coscienza della dualità (“Io vinco, tu perdi”) alimentata dai Matrix Elites, dalle entità dimensionali negative, e dalle istituzione non può controllare ancora per molto e prosperare in questo nostro momento positivo, in termini di densità, frequenza dimensionale e scienza temporale. Il concetto di dualità è “self-service” e non può sopravvivere a lungo in questa nuovo Universo.

È giunto il momento che questo periodo venga riconosciuto come realtà scientifica, e per noi di trasformarci consciamente in una massa critica di umani etici pronti ad affrontare la realtà di questa florida era.

Condividere: questo momento positivo è in sinergia con la coscienza collettiva

Se ragioniamo pensando di vivere in un periodo positivo che sia in sinergia con la coscienza collettiva, ci sentiamo incoraggiati a condividere questa intuizione con gli altri, in modo privato o pubblico, con la famiglia, amici e social networks.

Assieme possiamo creare quella massa critica di umani che riconoscono e unitamente decidono far diventare realtà e nuova norma il concetto di coscienza collettiva e periodo temporale positivo (“Noi siamo Uno”). Tutto ciò che dobbiamo fare è aprire e modificare la nostra mente e scegliere di seguire questa via.

_____


http://www.ilnavigatorecurioso.it/2014/10/04/molecole-organiche-ramificate-nelle-nubi-interstellari/
MOLECOLE ORGANICHE RAMIFICATE NELLE NUBI INTERSTELLARI
All'interno di una nube di gas interstellari è stata individuata per la prima volta una molecola organica con una struttura ramificata. Poiché questa struttura è una caratteristica fondamentale degli amminoacidi - i "mattoni" della vita, già osservati nelle meteoriti - la scoperta che nella regione osservata le molecole con strutture ramificate sono molto abbondanti fa sperare di rilevare nel mezzo interstellare anche la presenza di amminoacidi.




Commenti

Post popolari in questo blog

La liberazione planetaria è iniziata? Epstein: un milionario deviato o la vicenda nasconde tanto altro. In molti lo pensano.

Qualcosa si è mosso, innegabile.

Il milionario americano Epstein, personaggio di cui non è chiara l'origine della ricchezza, è stato arrestato con gravi accuse di ripetuti abusi sessuali su minori.

Ma che è Epstein? Solo un orribile miliardario deviato? In molti, sia nella stampa mainstream che nei canali più di nicchia, ritengono di no.

Il quadro che emerge dalle informazioni che si possono raccogliere, alcune fonti delle quali riporto di seguito, parla di un personaggio di alto livello, membro di potentissimi circoli, quali il Council of Foreign Relations e della Commissione Trilaterale, legato ai servizi segreti, forse con coperture nel Mossad oltre che nella CIA.

Ne segue che il suo arresto potrebbe essere veramente l'inizio del tanto annunciato smantellamento della 'Cabala', 'Mafia Kazariana', 'Deep State', Sovragovernance, 'Governo Ombra', come viene normalmente chiamata l'organizzazione, dai contorni ancora non completamente definiti…

La strategia di Ron Unz per sconfiggere i media mainstream è geniale

Sa Defenza L'articolo di Ron Unz "I media alternativi possono sconfiggere i media mainstream" ha molto senso, soprattutto, visto in prospettiva dei suoi stessi articoli in cui non evita di criticare la religione ebraica, il sionismo o abitudini radicate.


ARTICOLO COMPLETO

Roberto Pinotti sulla pseudomassoneria internazionale

Questa multiforme e variegata "pseudomassoneria" internazionale parallela e affaristica, materialista, atea e perseguente il potere, è assai meno appariscente e nota: ma essa è purtroppo divenuta ben più potente, or- ganizzata e importante di quella tradizionale. [...] Una realtà purtroppo ignota ai più - siano essi l'uomo della strada o il giornalista superficiale e disinformato che però concorre a fare opinione - a causa della diffusa assenza di informazioni e contenuti culturali in grado di fare loro superare superficiali generalizzazioni. Una realtà che non può essere ignorata e che deve solo essere avversata e combattuta.Dal libro "I signori del mondo"

Crisi di Governo - Sovranisti sotto attacco!

Sovranisti sotto attacco! L'asse Franco-Tedesco ha occupato i maggiori centri di potere di questa Europa tecnocratica bancaria che ha come obiettivo la colonizzazione di tutto il Sud Europa e dell'Italia in particolare.


ARTICOLO COMPLETO

Il senatore Walker: “Gli UAP sono una minaccia per la sicurezza”

No, non è più una questione sulla quale scherzare. E non è più un argomento per giornaletti scandalistici, visionari e complottisti.


ARTICOLO COMPLETO