Passa ai contenuti principali

[Aggiornato 2 sett.] Jason Bourne - Oggi esce il nuovo film con Matt Damon - Quando la fantasia supera la realtà ...

Matt Damon si è spesso distinto per il suo impegno disinteressato nel diffondere informazioni 'politicamente scorrette', e per i suoi film accusatori (si veda ad esempio il suo film "Green Zone").



Oggi esce il suo nuovo film 'Jason Bourne'. Leggiamo (parte) della trama da comingsoon:

Dopo essersi vendicato, aver scoperto la sua vera identità e quello che crede essere l'obiettivo dei suoi creatori, Bourne sembra aver trovato un po' di pace e scompare di scena per sempre... o così sembrava.

Ma viene attivato un uovo programma - sviluppato da una struttura di potere globale più intricata e ambigua rispetto al periodo delle super potenze in cui Bourne è stato creato - così viene gettato allo scoperto da una rete molto più funzionale e più pericolosa di qualsiasi singolo governo. L'obiettivo unico di questo agglomerato di potere è quello di utilizzare a proprio favore il terrorismo, la tecnologia e l'insurrezione per portare a termine il suo piano finale. 

Quando la fantasia supera la realtà ... o era viceversa ... ?


Aggiorno dopo avere visto il film: 
Il tema principale è il fatto che i social network siamo stati creati/finanziati per controllare a tappeto le masse. L'"agglomerato di potere" sembrerebbe, nel film, essere più la CIA, e il suo direttore che non si fa scrupoli pur di salvare la 'sicurezza nazionale'.

Commenti

Post popolari in questo blog

E intanto la grassona continua a cantare…

Un ottimo post da iconicon.it, che offre interessanti punti di vista sulle principali tematiche 'alternative' della rete.  Esorto a tutti di leggerlo, ma consiglio di mantenere un atteggiamento 'positivo' durante la lettura. Infatti se lo scorrerlo causasse i soliti pensieri 'nulla può mai cambiare' o 'piove sempre sul bagnato' che tutti noi abbiamo almeno una volta espresso, l'inevitabile conseguenza sarebbe un atteggiamento rinunciatario e disilluso, che non farebbe altro che portare acqua al mulino di chi, anche diffondendo notizie, non vuole il cambiamento. In tal caso consiglio di non concentrarsi sul 'mondo esterno' ma guardare al proprio interno per espandere la propria consapevolezza, che è poi l'unico vero risultato di tutto questo polverone. Potrebbero essere di ausilio le sezioni 'Il cambiamento' e 'Video' del blog. Ecco il post di iconicon: E intanto la grassona continua a cantare… : In riferiment